14°

Provincia-Emilia

Tg Parma - Giovane di Bogolese morì in un incidente a Brescello: assolto anziano

Ricevi gratis le news
6

Era il 16 luglio 2009 quando Filippo Ferrari, 24enne di Bogolese, morì in un incidente stradale a Brescello. Nell'incidente era coinvolta l'auto di un pensionato brescellese. Al termine del processo, il giudice ha stabilito che l'anziano non è colpevole: non poteva vedere l'arrivo della moto a causa dell'erba alta. I dettagli nel servizio del Tg Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simona

    14 Giugno @ 14.01

    perfetto, ma allora la colpa di chi è???? Filo, non dovevi andare per strada, forse dovevi informarti se avevano o meno tagliato l'erba.....E' ASSURDO!!!!!!! noi ti abbiamo perso e nessuno MORALMENTE pagherà la tua scomparsa...............chi glielo spiega ai genitori, al fratello, ai nonni, agli amici, a tutti coloro che gli volevano bene????il giudice che ha emesso la sentenza???? ma questo giudice una famiglia ce l'ha????e se fosse stato suo figlio???troppo comodo sperare che le cose capitino sempre agli altri!!!

    Rispondi

  • Daniele Tanzi

    04 Giugno @ 11.23

    In questo caso, chi paga?

    Rispondi

  • nervoso

    04 Giugno @ 10.47

    il proprietario della strada solitamente è il comune o la provincia, la manutenzione delle strade viene fatta quando l'erba raggiunge minimo un metro di altezza, una vergogna. io stesso che abito in prossimità di una provinciale ogni anno devo sollecitarne il taglio che crea soprattutto in prossimità di incroci grosse difficoltà. spero si rivalgano su di loro perchè non è possibile speculare anche su queste cose

    Rispondi

  • lucio

    03 Giugno @ 22.38

    Il proprietario della strada dovrebbe mantenere le strade nelle stesse condizioni di quando ci passa il giro d'Italia. I soldi da investire dovrebbero essere quelli delle multe. Va detto che anche quando si viaggia su strade poco sicure si deve adeguare la propria condotta di guida alle condizioni che ci circondano. Non bisogna solo essere in grado di vedere, ma anche di farsi vedere. Andare troppo forte non consente agli altri di far capire dove siamo e a volte ci rende visibili all'ultimo momento.

    Rispondi

  • NONNO VIGILE

    03 Giugno @ 18.16

    ora ilproprietario della strada, risarcisca iparenti della vittima,se ci fosse un po pui di manuntezione non guasterebbe

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Dopo la sentenza

Troppi genitori pubblicano le foto dei figli in rete: quale regola?

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

milano

Torna casa il "caracat" sequestrato dai carabinieri

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova