-4°

Provincia-Emilia

Tg Parma - Giovane di Bogolese morì in un incidente a Brescello: assolto anziano

6

Era il 16 luglio 2009 quando Filippo Ferrari, 24enne di Bogolese, morì in un incidente stradale a Brescello. Nell'incidente era coinvolta l'auto di un pensionato brescellese. Al termine del processo, il giudice ha stabilito che l'anziano non è colpevole: non poteva vedere l'arrivo della moto a causa dell'erba alta. I dettagli nel servizio del Tg Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simona

    14 Giugno @ 14.01

    perfetto, ma allora la colpa di chi è???? Filo, non dovevi andare per strada, forse dovevi informarti se avevano o meno tagliato l'erba.....E' ASSURDO!!!!!!! noi ti abbiamo perso e nessuno MORALMENTE pagherà la tua scomparsa...............chi glielo spiega ai genitori, al fratello, ai nonni, agli amici, a tutti coloro che gli volevano bene????il giudice che ha emesso la sentenza???? ma questo giudice una famiglia ce l'ha????e se fosse stato suo figlio???troppo comodo sperare che le cose capitino sempre agli altri!!!

    Rispondi

  • Daniele Tanzi

    04 Giugno @ 11.23

    In questo caso, chi paga?

    Rispondi

  • nervoso

    04 Giugno @ 10.47

    il proprietario della strada solitamente è il comune o la provincia, la manutenzione delle strade viene fatta quando l'erba raggiunge minimo un metro di altezza, una vergogna. io stesso che abito in prossimità di una provinciale ogni anno devo sollecitarne il taglio che crea soprattutto in prossimità di incroci grosse difficoltà. spero si rivalgano su di loro perchè non è possibile speculare anche su queste cose

    Rispondi

  • lucio

    03 Giugno @ 22.38

    Il proprietario della strada dovrebbe mantenere le strade nelle stesse condizioni di quando ci passa il giro d'Italia. I soldi da investire dovrebbero essere quelli delle multe. Va detto che anche quando si viaggia su strade poco sicure si deve adeguare la propria condotta di guida alle condizioni che ci circondano. Non bisogna solo essere in grado di vedere, ma anche di farsi vedere. Andare troppo forte non consente agli altri di far capire dove siamo e a volte ci rende visibili all'ultimo momento.

    Rispondi

  • NONNO VIGILE

    03 Giugno @ 18.16

    ora ilproprietario della strada, risarcisca iparenti della vittima,se ci fosse un po pui di manuntezione non guasterebbe

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta