10°

18°

Provincia-Emilia

Tg Parma - Giovane di Bogolese morì in un incidente a Brescello: assolto anziano

6

Era il 16 luglio 2009 quando Filippo Ferrari, 24enne di Bogolese, morì in un incidente stradale a Brescello. Nell'incidente era coinvolta l'auto di un pensionato brescellese. Al termine del processo, il giudice ha stabilito che l'anziano non è colpevole: non poteva vedere l'arrivo della moto a causa dell'erba alta. I dettagli nel servizio del Tg Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simona

    14 Giugno @ 14.01

    perfetto, ma allora la colpa di chi è???? Filo, non dovevi andare per strada, forse dovevi informarti se avevano o meno tagliato l'erba.....E' ASSURDO!!!!!!! noi ti abbiamo perso e nessuno MORALMENTE pagherà la tua scomparsa...............chi glielo spiega ai genitori, al fratello, ai nonni, agli amici, a tutti coloro che gli volevano bene????il giudice che ha emesso la sentenza???? ma questo giudice una famiglia ce l'ha????e se fosse stato suo figlio???troppo comodo sperare che le cose capitino sempre agli altri!!!

    Rispondi

  • Daniele Tanzi

    04 Giugno @ 11.23

    In questo caso, chi paga?

    Rispondi

  • nervoso

    04 Giugno @ 10.47

    il proprietario della strada solitamente è il comune o la provincia, la manutenzione delle strade viene fatta quando l'erba raggiunge minimo un metro di altezza, una vergogna. io stesso che abito in prossimità di una provinciale ogni anno devo sollecitarne il taglio che crea soprattutto in prossimità di incroci grosse difficoltà. spero si rivalgano su di loro perchè non è possibile speculare anche su queste cose

    Rispondi

  • lucio

    03 Giugno @ 22.38

    Il proprietario della strada dovrebbe mantenere le strade nelle stesse condizioni di quando ci passa il giro d'Italia. I soldi da investire dovrebbero essere quelli delle multe. Va detto che anche quando si viaggia su strade poco sicure si deve adeguare la propria condotta di guida alle condizioni che ci circondano. Non bisogna solo essere in grado di vedere, ma anche di farsi vedere. Andare troppo forte non consente agli altri di far capire dove siamo e a volte ci rende visibili all'ultimo momento.

    Rispondi

  • NONNO VIGILE

    03 Giugno @ 18.16

    ora ilproprietario della strada, risarcisca iparenti della vittima,se ci fosse un po pui di manuntezione non guasterebbe

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

6commenti

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Lutto

Morto l'economista Giacomo Vaciago. Fu sindaco di Piacenza

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery