-4°

Provincia-Emilia

Noceto, approvato il Psc. Il sindaco: "Così cresce il paese"

Noceto, approvato il Psc. Il sindaco: "Così cresce il paese"
0

di Cristian Calestani
 

NOCETO - «Un Psc studiato per far sì che Noceto continui ad essere un paese in cui è piacevole vivere» per gli esponenti della maggioranza, un Psc al contrario «poco partecipato» e «accelerato» per incamerare oneri di urbanizzazione» secondo la minoranza.
Come sul bilancio, poche settimane fa, anche in merito all’approvazione del Psc a seguito dell’intesa con la Provincia il consiglio comunale di Noceto si è spaccato in due con la maggioranza che ha espresso voto favorevole e la minoranza contraria, ad eccezione di Maria Gualdini che si è astenuta.
«Noceto - ha rilevato il sindaco Giuseppe Pellegrini presentando il Psc - è diventata una destinazione residenziale appetibile grazie agli ottimi servizi alla persona, alla cura dell’ambiente, ai sistemi di trasporto e di collegamento con la città e per la sua posizione geografica. Per questo è importante gestire al meglio l’aumento della popolazione che non deve avvenire in maniera invasiva, ma graduale e sostenibile dal punto di vista dei servizi al cittadino. Nel Psc prestiamo molta attenzione al fatto che Noceto non diventi una periferia cittadina, ma mantenga una sua identità e le caratteristiche di un paese in cui è piacevole vivere. L’espansione residenziale sarà a bassissima densità abitativa con la giusta quota di verde che a Noceto è il doppio di quanto previsto dalle normative».
«In merito alle aree produttive - ha quindi concluso Pellegrini - non sono previste nuove zone di espansione industriale che vanno ad intaccare terreni vergini, ci limiteremo ad ampliare le aree già esistenti».
In sintonia con il sindaco il capogruppo di maggioranza Fabio Fecci che ha parlato di «un Psc che, come il piano precedente, punta sulla sostenibilità ambientale e sull’attenzione ai bisogni delle persone prevedendo uno sviluppo urbanistico armonico».
Di tutt’altro avviso gli esponenti della minoranza.
«L’adozione del Psc - ha criticato Margherita Cantoni di Noceto Civica - è avvenuta in una sorta di silenzio-indifferenza dovuta alla mancanza di un qualsiasi confronto e partecipazione che al contrario avrebbero rappresentato un valido strumento per la condivisione di importanti scelte per il futuro del paese. E’ mancata la partecipazione alla costruzione di un’idea comune del nostro futuro. Nei consigli passati dopo le mie critiche mi fu detto che avevo guardato un Psc diverso perché questo è un esempio di armonia. Ma dopo aver letto le osservazioni della Provincia mi sono chiesta se anche la Provincia ha visto il mio stesso Psc o se questa giunta vuole vendere qualcos’altro».
«Dopo l’approvazione del Psc - ha quindi concluso la Cantoni - si sono adottate subito due varianti. Si è approvato dunque qualcosa che è già stato giudicato parzialmente inadeguato: dov’è l’armonia tanto enfatizzata?».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

DATI

Collecchio, boom di nascite

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery