14°

Provincia-Emilia

Botte a una giovane moldava, poi calci e pugni ai carabinieri: in manette 40enne di Fidenza

Botte a una giovane moldava, poi calci e pugni ai carabinieri: in manette 40enne di Fidenza
20

Ha litigato con una giovane moldava, picchiandola e strattonandola mentre si trovava con lei su un'auto nel parcheggio di un supermercato a Coduro. Quando sono intervenuti i carabinieri, l'uomo - un commerciante quarantenne di Fidenza - ha sferrato pugni e calci anche a loro. Il 40enne è stato arrestato.
Il violento episodio è avvenuto ieri attorno alle 16,30. Quando alcuni passanti hanno sentito le grida di aiuto della ragazza, hanno chiamato il 112. Al loro arrivo, i militari dell'Arma hanno visto che l'uomo strattonava e tirava per i capelli la giovane, per farla restare in macchina. Poi il quarantenne è sembrato calmarsi. Ma durante il controllo dei documenti, ha sferrato un pugno a uno dei carabinieri e ha preso a calci e pugni il collega. Alla fine il commerciante - di cui i carabinieri hanno reso note solo le iniziali, G. B. - è stato arrestato per violenza, minacce, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale. I militari aggrediti sono stati curati al pronto soccorso: hanno prognosi di 15 e di 10 giorni.
A Fidenza il commerciante è molto noto, dicono i carabinieri, che ascolteranno anche la versione della giovane dell'Est, per capire se si tratti di un episodio estemporaneo o meno.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pippi Calze lunghe

    07 Giugno @ 23.34

    Mi dispiace di essere venuto a conoscenza solo ora di questo tragico e triste episodio; certo che la città di Fidenza è piccola e risulterà molto facile capire di chi si tratta, se non altro per il fatto che questo noto commerciante, avrà in questi primi 2 giorni della settimana tenuto chiuso l'esercizio. Vorrei anche io capire come sono avvenuti i fatti e il perché di un comportamento violento da parte di un nostro concittadino... da quello che si leggie, sappiamo che dalla macchina del commerciante si sentivano urla e grida di una ragazza, ma non ci è dato di sapere il perchè delle grida e il perchè di un comportamento apparentemente violento di G.B.. Quale è stata la causa che ha reso questa persona così violenta?? Con ciò non giustifico nessuno (la violenza è sempre sbagliata). Che cosa ha detto o fatto la ragazza Moldava? Mi auguro che la giustizia valuti attentamente i fatti e le eventuali attenuanti.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    07 Giugno @ 18.46

    Roberta, spero avrai capito che la risposta era seria solo a metà. Però mi sembrava anche giusto (non per coda di paglia, però la mail era indirizzata a noi...) ricordare che troppo spesso giudichiamo il lavoro degli altri in modo superficiale e senza conoscerlo bene, come credo non vorreste che fosse giudicato il vostro. Il che non significa, naturalmente, che anche nel giornalismo - compreso il nostro - non ci siano tante cose da correggere. Ti stringo idealmente la mano, e soprattutto credo invece che sia importante ciò che dici a proposito del Cim di Fidenza. (Gabriele Balestrazzi)

    Rispondi

  • Roberta

    07 Giugno @ 16.48

    Cara redazione, posso aver sbagliato a digitare una lettera, è vero e ti ringrazio per avermelo fatto notare. Credo che comunque chi legge il mio commento capirà benissimo che la mia critica non era riferita a voi (coda di paglia?) ma in generale poichè ogni tanto salta fuori la notizia di alcuni giornalisti che falsano le verità per ampliare la notizia. Nè tantomeno il lettore possa intendere che voglia fare la "maestrina" (a che prova?? mah). Ad ogni modo il mio pensiero era rivolto solamente al "centro igiene mentale" che stranamente in un comune così piccolo come Fidenza, conta tanti iscritti!! Saluti

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    07 Giugno @ 13.19

    Grazie a Roberta per la fiducia nel giornalismo. Ma per il momento, l'unica cosa distorta è proprio (guarda un po') il verbo utilizzato dalla lettrice, che non è "distorgono": semmai "distorcono". Come dire che a volte, a voler salire in cattedra, si rischia di scivolare...

    Rispondi

  • lorenzo

    07 Giugno @ 09.54

    A Fidenza impazziscono un po’ troppo facilmente (conosco il commerciante), con il centro di cura mentale che assiste mezzo paese, alcolizzati (vedi bar strapieni a qualsiasi ora), falde acquifere inquinate e acqua imbevibile e sito classificato a rischio tumorale si crea un mix micidiale e i risultati sono questi, non bisogna meravigliarsi.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv