-4°

Provincia-Emilia

San Polo d'Enza celebra Domenico Bondi, il carabiniere partigiano

San Polo d'Enza celebra Domenico Bondi, il carabiniere partigiano
Ricevi gratis le news
0

SAN POLO D'ENZA - La Fanfara dei Carabinieri di Roma, una mostra nella caserma di San Polo d'Enza, l’annullo postale speciale a  San Polo e a Canossa e un catalogo: sono queste le iniziative organizzate per le giornate del 19 e del 20 settembre  dalla sezione di San Polo e Canossa dell’Associazione nazionale dei carabinieri, per ricordare l’eroico carabiniere partigiano Domenico Bondi, medaglia d’oro al valor militare, nel centenario della nascita. Alla cerimonia sarà presente anche il figlio, Damiano Bondi.

IL PARTIGIANO-CARABINIERE. Domenico Bondi fu un carabiniere-partigiano. Nato a Morsiano di Villa Minozzo il 16 settembre 1918, fu fucilato a Ciano d’Enza il 26 gennaio 1945. È Medaglia d’oro al Valor militare. In servizio da 16 anni nell’Arma dei Carabinieri, l’8 settembre 1943 Bondi si trovava nella Legione carabinieri di Bologna. Aderì immediatamente alla Resistenza, rifornendo di munizioni e di armi i primi gruppi partigiani per poi arruolarsi nella formazione «Gufo-Spera», comandata dagli ufficiali dell’Arma Antonio Ganci e Pietro Guarnera. Domenico Bondi prima svolse attività di propaganda presso i giovani del suo paese, incitandoli a non presentarsi alle chiamate alle armi, e verso i contadini, invitandoli a non consegnare all’ammasso la produzione agricola; poi entrò nella 26/a Brigata Garibaldi col nome di battaglia di «Fioravante» e il ruolo di intendente della Brigata.
Il 12 gennaio 1945, nel corso di una missione, fu catturato dai nazifascisti a Secchio di Villa Minozzo. Dopo aver resistito per giorni alle torture, fu fucilato. Portato davanti al plotone di esecuzione, morì gridando «Viva l’Italia!».

IL PROGRAMMA DELLA COMMEMORAZIONE. Il programma prevede diverse iniziative. Venerdì 19 settembre alle 21 in piazza Sartori a San Polo, concerto della Fanfara della legione allievi carabinieri di Roma.
Sabato 20 settembre, alle 9.30, la Fanfara, seguita  dai gonfaloni dei tre comuni,aprirà il corteo dal municipio passerà attraverso il centro del paese per raggiungere la caserma dei carabinieri dove alle 10 inizierà la cerimonia ufficiale con la presentazione della mostra da parte di Gino Badini, e il saluto dei tre sindaci. Dalle 9 alle 13, sia a San Polo, davanti alla caserma, che a Canossa, nel piazzale del municipio, ci sarà un annullo filatelico speciale delle Poste Italiane e per l’occasione è stato scelto un  vecchio francobollo  che rappresenta le quattro Armi.

PARTECIPANO TRE COMUNI. La manifestazione ha il patrocinio di tre Comuni: San Polo d’Enza perché la caserma sampolese di via Frassati è dedicata proprio a Bondi (davanti alla caserma c’è una lapide commemorativa e all’interno sono esposti permanentemente alcuni effetti personali dell’eroico militare); Villa Minozzo, dove nacque Bondi, e Canossa, dove fu fucilato assieme ad altri 5 ostaggi dai tedeschi il 26 gennaio 1945.
Alla conferenza stampa di presentazione delle iniziative c'erano il maggiore dei carabinieri Vittorio Boccia, il capitano Mario Amoroso, il comandante della stazione dei carabinieri di San Polo d'Enza maresciallo Marco Orsolini e l’ex comandante, il luogotenente (in pensione) Giuliano Magnarelli. Hanno partecipato anche Gino Badini, dirigente emerito dell’Archivio di Stato, il presidente dell’associazione carabinieri Giuseppe Corradi, Antonio Salzillo, responsabile filatelico delle poste e i tre sindaci, Mirca Carletti di San Polo, Enzo Musi di Canossa e Luigi Fiocchi di Villa Minozzo.
«Domenico Bondi, con la sua coerenza e con il suo eroismo - ha dichiarato Gino Badini - rappresenta un luminoso esempio morale per l’Arma dei carabinieri ma anche una figura di grande rilievo che onora la reggianità».
«È per noi un onore ospitare questa manifestazione - ha detto Mirca Carletti - per ricordare Domenico Bondi cui è stata intitolata la nostra caserma. Le iniziative culturali e celebrative, organizzate in questa importante occasione esprimono con forza il legame dell’Arma con il nostro territorio. Il corteo che si terrà sabato mattina per le vie del centro sarà aperto dal gonfalone del comune di Villa Minozzo perché è medaglia d’argento al valor militare per la rappresaglia subita dagli abitanti di Cervarolo».
Luigi Fiocchi ha sottolineato che sono due le medaglie d’oro di Villa Minozzo: quella di Bondi e quella di un altro eroico carabiniere, Leone Carmana, cui è dedicata la caserma di Reggio. Enzo Musi ha ricordato che il comune di Canossa ogni anno organizza in gennaio una cerimonia in memoria dei partigiani caduti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Danneggiamento in via D'Azeglio

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

GAZZAREPORTER

"Il Cortile del Guazzatoio è ancora un parcheggio"

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

1commento

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

1commento

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

3commenti

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

FURTI

In "gita" per rubare giubbotti: fermati in due, uno è minorenne

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

Dopo l'alluvione

Argini dell'Enza: lavori per 330mila euro tra Sorbolo e Coenzo

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

politica

Nessun accordo, è shutdown in Usa: bloccate le attività federali

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"