12°

24°

Provincia-Emilia

San Polo d'Enza celebra Domenico Bondi, il carabiniere partigiano

San Polo d'Enza celebra Domenico Bondi, il carabiniere partigiano
Ricevi gratis le news
0

SAN POLO D'ENZA - La Fanfara dei Carabinieri di Roma, una mostra nella caserma di San Polo d'Enza, l’annullo postale speciale a  San Polo e a Canossa e un catalogo: sono queste le iniziative organizzate per le giornate del 19 e del 20 settembre  dalla sezione di San Polo e Canossa dell’Associazione nazionale dei carabinieri, per ricordare l’eroico carabiniere partigiano Domenico Bondi, medaglia d’oro al valor militare, nel centenario della nascita. Alla cerimonia sarà presente anche il figlio, Damiano Bondi.

IL PARTIGIANO-CARABINIERE. Domenico Bondi fu un carabiniere-partigiano. Nato a Morsiano di Villa Minozzo il 16 settembre 1918, fu fucilato a Ciano d’Enza il 26 gennaio 1945. È Medaglia d’oro al Valor militare. In servizio da 16 anni nell’Arma dei Carabinieri, l’8 settembre 1943 Bondi si trovava nella Legione carabinieri di Bologna. Aderì immediatamente alla Resistenza, rifornendo di munizioni e di armi i primi gruppi partigiani per poi arruolarsi nella formazione «Gufo-Spera», comandata dagli ufficiali dell’Arma Antonio Ganci e Pietro Guarnera. Domenico Bondi prima svolse attività di propaganda presso i giovani del suo paese, incitandoli a non presentarsi alle chiamate alle armi, e verso i contadini, invitandoli a non consegnare all’ammasso la produzione agricola; poi entrò nella 26/a Brigata Garibaldi col nome di battaglia di «Fioravante» e il ruolo di intendente della Brigata.
Il 12 gennaio 1945, nel corso di una missione, fu catturato dai nazifascisti a Secchio di Villa Minozzo. Dopo aver resistito per giorni alle torture, fu fucilato. Portato davanti al plotone di esecuzione, morì gridando «Viva l’Italia!».

IL PROGRAMMA DELLA COMMEMORAZIONE. Il programma prevede diverse iniziative. Venerdì 19 settembre alle 21 in piazza Sartori a San Polo, concerto della Fanfara della legione allievi carabinieri di Roma.
Sabato 20 settembre, alle 9.30, la Fanfara, seguita  dai gonfaloni dei tre comuni,aprirà il corteo dal municipio passerà attraverso il centro del paese per raggiungere la caserma dei carabinieri dove alle 10 inizierà la cerimonia ufficiale con la presentazione della mostra da parte di Gino Badini, e il saluto dei tre sindaci. Dalle 9 alle 13, sia a San Polo, davanti alla caserma, che a Canossa, nel piazzale del municipio, ci sarà un annullo filatelico speciale delle Poste Italiane e per l’occasione è stato scelto un  vecchio francobollo  che rappresenta le quattro Armi.

PARTECIPANO TRE COMUNI. La manifestazione ha il patrocinio di tre Comuni: San Polo d’Enza perché la caserma sampolese di via Frassati è dedicata proprio a Bondi (davanti alla caserma c’è una lapide commemorativa e all’interno sono esposti permanentemente alcuni effetti personali dell’eroico militare); Villa Minozzo, dove nacque Bondi, e Canossa, dove fu fucilato assieme ad altri 5 ostaggi dai tedeschi il 26 gennaio 1945.
Alla conferenza stampa di presentazione delle iniziative c'erano il maggiore dei carabinieri Vittorio Boccia, il capitano Mario Amoroso, il comandante della stazione dei carabinieri di San Polo d'Enza maresciallo Marco Orsolini e l’ex comandante, il luogotenente (in pensione) Giuliano Magnarelli. Hanno partecipato anche Gino Badini, dirigente emerito dell’Archivio di Stato, il presidente dell’associazione carabinieri Giuseppe Corradi, Antonio Salzillo, responsabile filatelico delle poste e i tre sindaci, Mirca Carletti di San Polo, Enzo Musi di Canossa e Luigi Fiocchi di Villa Minozzo.
«Domenico Bondi, con la sua coerenza e con il suo eroismo - ha dichiarato Gino Badini - rappresenta un luminoso esempio morale per l’Arma dei carabinieri ma anche una figura di grande rilievo che onora la reggianità».
«È per noi un onore ospitare questa manifestazione - ha detto Mirca Carletti - per ricordare Domenico Bondi cui è stata intitolata la nostra caserma. Le iniziative culturali e celebrative, organizzate in questa importante occasione esprimono con forza il legame dell’Arma con il nostro territorio. Il corteo che si terrà sabato mattina per le vie del centro sarà aperto dal gonfalone del comune di Villa Minozzo perché è medaglia d’argento al valor militare per la rappresaglia subita dagli abitanti di Cervarolo».
Luigi Fiocchi ha sottolineato che sono due le medaglie d’oro di Villa Minozzo: quella di Bondi e quella di un altro eroico carabiniere, Leone Carmana, cui è dedicata la caserma di Reggio. Enzo Musi ha ricordato che il comune di Canossa ogni anno organizza in gennaio una cerimonia in memoria dei partigiani caduti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

Ritratto

I They, la famiglia del volley

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte