-5°

Provincia-Emilia

San Polo d'Enza celebra Domenico Bondi, il carabiniere partigiano

San Polo d'Enza celebra Domenico Bondi, il carabiniere partigiano
0

SAN POLO D'ENZA - La Fanfara dei Carabinieri di Roma, una mostra nella caserma di San Polo d'Enza, l’annullo postale speciale a  San Polo e a Canossa e un catalogo: sono queste le iniziative organizzate per le giornate del 19 e del 20 settembre  dalla sezione di San Polo e Canossa dell’Associazione nazionale dei carabinieri, per ricordare l’eroico carabiniere partigiano Domenico Bondi, medaglia d’oro al valor militare, nel centenario della nascita. Alla cerimonia sarà presente anche il figlio, Damiano Bondi.

IL PARTIGIANO-CARABINIERE. Domenico Bondi fu un carabiniere-partigiano. Nato a Morsiano di Villa Minozzo il 16 settembre 1918, fu fucilato a Ciano d’Enza il 26 gennaio 1945. È Medaglia d’oro al Valor militare. In servizio da 16 anni nell’Arma dei Carabinieri, l’8 settembre 1943 Bondi si trovava nella Legione carabinieri di Bologna. Aderì immediatamente alla Resistenza, rifornendo di munizioni e di armi i primi gruppi partigiani per poi arruolarsi nella formazione «Gufo-Spera», comandata dagli ufficiali dell’Arma Antonio Ganci e Pietro Guarnera. Domenico Bondi prima svolse attività di propaganda presso i giovani del suo paese, incitandoli a non presentarsi alle chiamate alle armi, e verso i contadini, invitandoli a non consegnare all’ammasso la produzione agricola; poi entrò nella 26/a Brigata Garibaldi col nome di battaglia di «Fioravante» e il ruolo di intendente della Brigata.
Il 12 gennaio 1945, nel corso di una missione, fu catturato dai nazifascisti a Secchio di Villa Minozzo. Dopo aver resistito per giorni alle torture, fu fucilato. Portato davanti al plotone di esecuzione, morì gridando «Viva l’Italia!».

IL PROGRAMMA DELLA COMMEMORAZIONE. Il programma prevede diverse iniziative. Venerdì 19 settembre alle 21 in piazza Sartori a San Polo, concerto della Fanfara della legione allievi carabinieri di Roma.
Sabato 20 settembre, alle 9.30, la Fanfara, seguita  dai gonfaloni dei tre comuni,aprirà il corteo dal municipio passerà attraverso il centro del paese per raggiungere la caserma dei carabinieri dove alle 10 inizierà la cerimonia ufficiale con la presentazione della mostra da parte di Gino Badini, e il saluto dei tre sindaci. Dalle 9 alle 13, sia a San Polo, davanti alla caserma, che a Canossa, nel piazzale del municipio, ci sarà un annullo filatelico speciale delle Poste Italiane e per l’occasione è stato scelto un  vecchio francobollo  che rappresenta le quattro Armi.

PARTECIPANO TRE COMUNI. La manifestazione ha il patrocinio di tre Comuni: San Polo d’Enza perché la caserma sampolese di via Frassati è dedicata proprio a Bondi (davanti alla caserma c’è una lapide commemorativa e all’interno sono esposti permanentemente alcuni effetti personali dell’eroico militare); Villa Minozzo, dove nacque Bondi, e Canossa, dove fu fucilato assieme ad altri 5 ostaggi dai tedeschi il 26 gennaio 1945.
Alla conferenza stampa di presentazione delle iniziative c'erano il maggiore dei carabinieri Vittorio Boccia, il capitano Mario Amoroso, il comandante della stazione dei carabinieri di San Polo d'Enza maresciallo Marco Orsolini e l’ex comandante, il luogotenente (in pensione) Giuliano Magnarelli. Hanno partecipato anche Gino Badini, dirigente emerito dell’Archivio di Stato, il presidente dell’associazione carabinieri Giuseppe Corradi, Antonio Salzillo, responsabile filatelico delle poste e i tre sindaci, Mirca Carletti di San Polo, Enzo Musi di Canossa e Luigi Fiocchi di Villa Minozzo.
«Domenico Bondi, con la sua coerenza e con il suo eroismo - ha dichiarato Gino Badini - rappresenta un luminoso esempio morale per l’Arma dei carabinieri ma anche una figura di grande rilievo che onora la reggianità».
«È per noi un onore ospitare questa manifestazione - ha detto Mirca Carletti - per ricordare Domenico Bondi cui è stata intitolata la nostra caserma. Le iniziative culturali e celebrative, organizzate in questa importante occasione esprimono con forza il legame dell’Arma con il nostro territorio. Il corteo che si terrà sabato mattina per le vie del centro sarà aperto dal gonfalone del comune di Villa Minozzo perché è medaglia d’argento al valor militare per la rappresaglia subita dagli abitanti di Cervarolo».
Luigi Fiocchi ha sottolineato che sono due le medaglie d’oro di Villa Minozzo: quella di Bondi e quella di un altro eroico carabiniere, Leone Carmana, cui è dedicata la caserma di Reggio. Enzo Musi ha ricordato che il comune di Canossa ogni anno organizza in gennaio una cerimonia in memoria dei partigiani caduti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

6commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

9commenti

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

2commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto