Provincia-Emilia

Busseto, salvarono anziani intrappolati in casa: encomi ai carabinieri - Calano le denunce e gli arresti in Emilia-Romagna

Busseto, salvarono anziani intrappolati in casa: encomi ai carabinieri - Calano le denunce e gli arresti in Emilia-Romagna
3

Si celebrano i 197 anni della fondazione dell'Arma dei carabinieri. Anche in Emilia-Romagna si festeggia; diversi ufficiali e sottufficiali ricevono riconoscimenti per l'attività svolta a livello locale. Fra loro ci sono il comandante Enzo Coletta e il carabiniere scelto Filippo Profeta di Busseto, il luogotenente Paolo Antinucci, comandante della stazione di Collecchio e il maresciallo di Sant'Ilario d'Enza Ernesto Zeoli.  

Ecco l’elenco dei premiati durante la celebrazione della fondazione dell’Arma dei carabinieri a Bologna.

Un encomio è stato consegnato al maresciallo Luca Fulgenzi ed al carabiniere Gabriele Macagnano della stazione di Ozzano dell’Emilia per una operazione contro il traffico internazionale di stupefacenti, conclusasi con l’arresto di dodici persone e il sequestro di oltre 300 kg di droga tra il gennaio e l’ottobre del 2009. Analogo riconoscimento al maggiore Federico Reginato ed altri 15 militari del Nucleo investigativo del comando provinciale di Bologna per aver individuato e arrestato i responsabili del sequestro e del successivo omicidio di Silvano Azzolini, nel giugno 2009.

Encomio anche al maresciallo capo Enzo Coletta ed al carabiniere scelto Filippo Profeta della stazione di Busseto per aver salvato una coppia di anziani coniugi rimasti intrappolati nella loro casa dopo l’esplosione di una bombola di gas, il 30 novembre 2009.

Encomio inoltre al luogotenente Filippo Stefano, al vicebrigadiere Gianluca Bertani, al maresciallo capo Ernesto Zeoli ed al maresciallo capo Vincenzo Di Palma del nucleo investigativo del reparto operativo di Reggio Emilia e della stazione di Sant'Ilario d’Enza per un’indagine che ha disarticolato una banda specializzata in rapine agli uffici postali, culminata con l’arresto di quattro persone tra novembre e dicembre 2009.

Encomio, ma di reparto, ai militari del Nucleo investigativo del reparto operativo di Ferrara per aver individuato un traffico di droga, arrestando 37 persone e sequestrando un ingente quantitativo di stupefacenti tra il febbraio 2007 e il marzo 2009.

Inoltre è stato consegnato un riconoscimento a nove comandanti di stazione (uno per ogni comando provinciale della Legione) che si sono distinti nell’ultimo anno: il maresciallo capo Claudio Corda, comandante della stazione Bologna Bertalia; il luogotenente Franco Cellini, comandante della stazione Rimini Miramare; il luogotenente Salvatore Bonanno, comandante della stazione di Maranello (Modena); il luogotenente Francesco Margagliotti, comandante della stazione Ravenna via Alberoni; il luogotenente Cosimo De Pinto, comandante della stazione di Cento (Ferrara); il luogotenente Paolo Antinucci, comandante della stazione di Collecchio; il maresciallo aiutante sostituto ufficiale di ps Pasqualino Lufrano, comandante della stazione di Campagnola Emilia (Reggio Emilia); il maresciallo capo Roberto Guasco, comandante della stazione di Rivergaro (Piacenza); il maresciallo capo Massimo Vicini, comandante della stazione di Verghereto (Forlì-Cesena).

EMILIA-ROMAGNA: CALANO I REATI DENUNCIATI AI CARABINIERI E GLI ARRESTI. Nel 2010 sono calati i reati denunciati ai carabinieri dell’Emilia-Romagna, passati da 173.056 del 2009 a 172.144 (-0,53%). Emerge dalla lettura delle tabelle distribuite in occasione della celebrazione del 197° anniversario della Fondazione dell’Arma a Bologna.
In calo anche i delitti per cui è stato individuato un responsabile, passati da 26.641 a 25.056 (-5,95%). In calo gli arrestati (a 5.370, -8,64%), di cui 1.322 nel solo capoluogo (-5,37%). Di tutte le persone arrestate in Emilia-Romagna dai carabinieri, 2.168 erano italiani, 2.691 extracomunitari, 445 comunitari e 66 di nazionalità ignota o apolidi. In calo anche il numero delle persone denunciate, da 32.601 a 28.207 (-13,485).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    06 Giugno @ 21.42

    W i CARABINIERI ! In molteplici situazioni, anche eroiche del passato e del presente, hanno salvato la vita ad altre persone ! Questo anche in situazioni in cui erano consapevoli di dover soccombere ! Un pensiero particolare all'Ufficiale Superiore, Tenente Colonnello Cristiano Congiu, che è intervenuto per didendere e salvare, una donna aggredita in Afghanistan da suoi connazionali.

    Rispondi

  • MANRICO

    06 Giugno @ 18.24

    BRAVI-COMLIMENTI E ONORI A QUESTI CARABINIERI E A TUTTE LE FORZE DELL'ORDINE.

    Rispondi

    • GIULIA

      06 Giugno @ 22.43

      w l arma dei carabinieri sempre fedeli

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti