21°

31°

Provincia-Emilia

Busseto, salvarono anziani intrappolati in casa: encomi ai carabinieri - Calano le denunce e gli arresti in Emilia-Romagna

Busseto, salvarono anziani intrappolati in casa: encomi ai carabinieri - Calano le denunce e gli arresti in Emilia-Romagna
3

Si celebrano i 197 anni della fondazione dell'Arma dei carabinieri. Anche in Emilia-Romagna si festeggia; diversi ufficiali e sottufficiali ricevono riconoscimenti per l'attività svolta a livello locale. Fra loro ci sono il comandante Enzo Coletta e il carabiniere scelto Filippo Profeta di Busseto, il luogotenente Paolo Antinucci, comandante della stazione di Collecchio e il maresciallo di Sant'Ilario d'Enza Ernesto Zeoli.  

Ecco l’elenco dei premiati durante la celebrazione della fondazione dell’Arma dei carabinieri a Bologna.

Un encomio è stato consegnato al maresciallo Luca Fulgenzi ed al carabiniere Gabriele Macagnano della stazione di Ozzano dell’Emilia per una operazione contro il traffico internazionale di stupefacenti, conclusasi con l’arresto di dodici persone e il sequestro di oltre 300 kg di droga tra il gennaio e l’ottobre del 2009. Analogo riconoscimento al maggiore Federico Reginato ed altri 15 militari del Nucleo investigativo del comando provinciale di Bologna per aver individuato e arrestato i responsabili del sequestro e del successivo omicidio di Silvano Azzolini, nel giugno 2009.

Encomio anche al maresciallo capo Enzo Coletta ed al carabiniere scelto Filippo Profeta della stazione di Busseto per aver salvato una coppia di anziani coniugi rimasti intrappolati nella loro casa dopo l’esplosione di una bombola di gas, il 30 novembre 2009.

Encomio inoltre al luogotenente Filippo Stefano, al vicebrigadiere Gianluca Bertani, al maresciallo capo Ernesto Zeoli ed al maresciallo capo Vincenzo Di Palma del nucleo investigativo del reparto operativo di Reggio Emilia e della stazione di Sant'Ilario d’Enza per un’indagine che ha disarticolato una banda specializzata in rapine agli uffici postali, culminata con l’arresto di quattro persone tra novembre e dicembre 2009.

Encomio, ma di reparto, ai militari del Nucleo investigativo del reparto operativo di Ferrara per aver individuato un traffico di droga, arrestando 37 persone e sequestrando un ingente quantitativo di stupefacenti tra il febbraio 2007 e il marzo 2009.

Inoltre è stato consegnato un riconoscimento a nove comandanti di stazione (uno per ogni comando provinciale della Legione) che si sono distinti nell’ultimo anno: il maresciallo capo Claudio Corda, comandante della stazione Bologna Bertalia; il luogotenente Franco Cellini, comandante della stazione Rimini Miramare; il luogotenente Salvatore Bonanno, comandante della stazione di Maranello (Modena); il luogotenente Francesco Margagliotti, comandante della stazione Ravenna via Alberoni; il luogotenente Cosimo De Pinto, comandante della stazione di Cento (Ferrara); il luogotenente Paolo Antinucci, comandante della stazione di Collecchio; il maresciallo aiutante sostituto ufficiale di ps Pasqualino Lufrano, comandante della stazione di Campagnola Emilia (Reggio Emilia); il maresciallo capo Roberto Guasco, comandante della stazione di Rivergaro (Piacenza); il maresciallo capo Massimo Vicini, comandante della stazione di Verghereto (Forlì-Cesena).

EMILIA-ROMAGNA: CALANO I REATI DENUNCIATI AI CARABINIERI E GLI ARRESTI. Nel 2010 sono calati i reati denunciati ai carabinieri dell’Emilia-Romagna, passati da 173.056 del 2009 a 172.144 (-0,53%). Emerge dalla lettura delle tabelle distribuite in occasione della celebrazione del 197° anniversario della Fondazione dell’Arma a Bologna.
In calo anche i delitti per cui è stato individuato un responsabile, passati da 26.641 a 25.056 (-5,95%). In calo gli arrestati (a 5.370, -8,64%), di cui 1.322 nel solo capoluogo (-5,37%). Di tutte le persone arrestate in Emilia-Romagna dai carabinieri, 2.168 erano italiani, 2.691 extracomunitari, 445 comunitari e 66 di nazionalità ignota o apolidi. In calo anche il numero delle persone denunciate, da 32.601 a 28.207 (-13,485).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    06 Giugno @ 21.42

    W i CARABINIERI ! In molteplici situazioni, anche eroiche del passato e del presente, hanno salvato la vita ad altre persone ! Questo anche in situazioni in cui erano consapevoli di dover soccombere ! Un pensiero particolare all'Ufficiale Superiore, Tenente Colonnello Cristiano Congiu, che è intervenuto per didendere e salvare, una donna aggredita in Afghanistan da suoi connazionali.

    Rispondi

  • MANRICO

    06 Giugno @ 18.24

    BRAVI-COMLIMENTI E ONORI A QUESTI CARABINIERI E A TUTTE LE FORZE DELL'ORDINE.

    Rispondi

    • GIULIA

      06 Giugno @ 22.43

      w l arma dei carabinieri sempre fedeli

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Registrato un caso di chikungunya in città: disinfestazione in corso

sanità

Un caso di chikungunya in città: disinfestazione in corso in due vie Video

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

1commento

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

baseball

Parma concede il bis: è doppietta contro il Novara

Finisce 3-1: lanciatore vincente Rivera, salvezza per Santana, 3 su 4 di Deotto. La corsa per i play off continua

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

gran bretagna

Newcastle, auto su folla dopo preghiere, feriti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse