11°

26°

Provincia-Emilia

"Ora farà quello che sognava: pedalare sempre al mio fianco"

"Ora farà quello che sognava: pedalare sempre al mio fianco"
0

Cristian Calestani
«Prima non poteva, ma da oggi farà quello che ha sempre desiderato fare: pedalare con me». Nel momento del dolore Luca Dodi usa poche parole, ma cariche di significato, per ricordare il papà Giuseppe.
«Lui – aggiunge – rappresentava le fondamenta della mia vita perché con il suo ottimismo e il suo orgoglio verso di me riusciva a darmi la voglia di andare sempre avanti superando ogni ostacolo».
E’ ancora scosso il mondo del ciclismo parmense. La tragica scomparsa di Giuseppe Dodi, 55enne colornese padre del promettente ciclista del Team Idea, ha lasciato un grande vuoto nel mondo delle due ruote.
Il cuore di Giuseppe ha cessato di battere domenica mattina a pochi minuti dalla partenza della 47esima Coppa dei Colli Briantei a Sovico, in provincia di Monza e Brianza. Stroncato da infarto, se ne è andato sotto gli occhi dei figli Luca e Marco e della moglie Elena, infermiera all’ospedale di Colorno.
Presenza discreta in paese, Giuseppe, che lavorava come libero professionista nel settore metalmeccanico a Felino, si era fatto conoscere ed apprezzare nel mondo del ciclismo per il suo modo di essere sempre equilibrato, anche quando il figlio Luca ha incominciato a mostrare la stoffa del campione.
«Non l’ho mai visto esagerare anche dopo vittorie importanti, le sue gioie erano sempre controllate, “private”» ricorda Federico Farinotti, altra giovane promessa del ciclismo colornese, che spesso si allena proprio insieme a Luca.
«Giuseppe non era appassionato di ciclismo da sempre – ha ricordato Enea Farinotti, padre di Federico, e per un paio di stagioni direttore sportivo di Luca Dodi alla Strucchi di Correggio -: lo era diventato seguendo Luca e il piccolo Marco, che ha smesso di correre lo scorso anno. In un primo momento aveva iniziato a riprendere le gare con la telecamera per diletto. Poi era diventata una presenza fissa tanto che forniva le sue immagini anche ai network che seguono il nostro sport. Sapeva essere obiettivo nel giudicare una gara, anche quando riguardava suo figlio, e per questo era molto stimato nell’ambiente».
Anni sulle strade   di mezz’Italia con la telecamera in mano avevano permesso a Giuseppe di allestire una piccola cineteca, ricavata in una stanza della nuova casa della famiglia Dodi nel quartiere San Matteo a Colorno, da fare invidia a tanti appassionati. Tra i filmati anche quelli di quando Luca vinse le prime gare correndo per la società del territorio: la Polisportiva Torrile. «Giuseppe era una persona di grande compagnia – ha detto di lui il presidente della Polisportiva Mauro Melegari –: ricordo che non mancava mai alle nostre cene sociali ed insieme abbiamo condiviso tanti trionfi sportivi».
 I funerali che si terranno domani alle 15.30, nel Duomo di Santa Margherita a Colorno. Questa sera, sempre nel Duomo colornese, sarà invece recitato il rosario alle 20.30. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

2commenti

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

2commenti

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

2commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Lega Pro

Parma, e adesso la Lucchese

1commento

MEDESANO

Pellegrini 2.0: una app sulla via Francigena

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a guidare a  generazioni

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio benigno" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

3commenti

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

LONDRA

Voto Gb: dopo Manchester Labour rimonta ancora, -5% da Tory

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

1commento

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima