10°

22°

Provincia-Emilia

Sulle orme dei pellegrini - Missione compiuta: arrivati a Lucca dopo un viaggio da ricordare

Sulle orme dei pellegrini - Missione compiuta: arrivati a Lucca dopo un viaggio da ricordare
Ricevi gratis le news
1

"Abbiamo visto sentieri e paesaggi bellissimi, ma abbiamo anche incontrato tanta umanità".

E' in queste parole la sintesi della bellissima esperienza vissuta da Valentino Allegri, Franco Davighi, Renato Bazzini e Gabriele Spaggiari, i quattro pellegrini che hanno viaggiato da Fidenza a Lucca. Una esperienza che i lettori di gazzettadiparma.it hanno potuto seguire "in diretta", grazie al diario giorno per giorno che abbiamo raccolto dai protagonisti di questa "avventura".

Da Pietrasasnta- ci ha spiegato ieri Allegri - abbiamo percorso sentieri davvero molto belli fino al Passo Monte Castello. Da qui, grazie alla giornata limpida (dopo la pioggia che ha più volte bersagliato i pellegrini) , si dominava la marina: un paesaggio bellissimo. Poi ci siamno diretti a Valdicastello, paese natale di Giosuè Carducci".

Ma l'omaggio al poeta non è stata l'unica emozione di questa tappa. "Abbiamo visto i luoghi di un eccidio, abbiamo ascoltato la storia di un sacerdote che offrì la propria vita ai tedeschi. E soprattutto abiamo poi visitao il luogo di un vero e proprio martirio: Sant'Anna di Stazzema". Lì, nel 1944, ci fu una strage nazista con più di 500 morti, e i nostri amici pellegrini hanno potuto ascoltare un racconto drammatico.

"Abbiamo ascoltato il racconto della storia di uno dei pochi superstiti: un bambino che si salvò per essersi nascosto in un sottoscala, da dove però vide trucidare il padre. Un racconto tremendo, che ha lasciato in tutti tanta emozione."

E poi le ultime tappe: Camaiore ("città molto bella e molto pulita"),  Montemagno dove Giorgio Gaber si ritirava a comporre le sue canzoni, Valtromaro con la sistemazione in un ostello e tanta solidarietà  e simpatia dagli abitanti. E infine Lucca. Missione compiuta, con fatica e costanza ma soprattutto con emozione e soddisfazione. E con il "grazie a chi ci ha aiutato, dal Centro della Francigena di Fidenza, a casa Cremonini, agli sponsor". Con tante cose da ricordare: "Molti paesaggi, sicuramente, ma anche gli occhi dei tanti che ci hanno guardati con ammirazione ed affetto".

Diario: le puntate precedenti

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca Petrolini

    11 Giugno @ 15.12

    Congratulazioni nonno Valentino! Sono però ancora più contento perchè oggi stai tornando a casa! Il tuo nipotino Luca

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Oscar: è A ciambra il candidato italiano

cinema

E' "A ciambra" il candidato italiano agli Oscar

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Via S. Leonardo: "La casa delle associazioni" nel mirino dei ladri

PARMA

San Leonardo, la Casa delle associazioni nel mirino dei ladri Video

E' intervenuta la polizia

bassa

Colorno-Casalmaggiore: l'esercito esclude l'ipotesi di un ponte di barche Video

Curiosità: un ponte di barche in una foto del 1920 dal libro Ricordo di Colorno di Franco Piccoli

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investito da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

1commento

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

parma calcio

Parma, obiettivo continuità: Carra fa il bilancio a Collecchio

L'amministratore delegato parlerà alle 16

boretto

La sorella di Bebe Brown: «Ancora troppi misteri sulla sua morte»

Sabato 7 ottobre il funerale

PARMA

Foto in vendita a Mercanteinfiera per aiutare Giocamico Video

Francesca Bocchia spiega i dettagli dell'iniziativa al padiglione 4 della fiera

FACCIA A FACCIA

Ateneo al voto, candidati a confronto

CANTIERI

Tangenziale Sud di Fidenza: iniziati i lavori

L'INTERVISTA

Tajani: «Candidarmi? No, il mio posto è a Bruxelles»

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

5commenti

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Fontanesi lascerà il comando della Municipale di Castelnovo Monti. Il suo ruolo: affiancherà l'assessore nella gestione degli interventi

3commenti

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

4commenti

Volontariato

Assistenza pubblica, numeri da record

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

'Ndrangheta, maxi-operazione in Lombardia: anche un sindaco fra i 27 arrestati

BARI

E' albanese ma la madre era italiana: ottiene la cittadinanza a 82 anni

SPORT

Formula 1

Kvyat silurato dalla Toro Rosso

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

SOCIETA'

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery