16°

Provincia-Emilia

Sulle orme dei pellegrini - Missione compiuta: arrivati a Lucca dopo un viaggio da ricordare

Sulle orme dei pellegrini - Missione compiuta: arrivati a Lucca dopo un viaggio da ricordare
1

"Abbiamo visto sentieri e paesaggi bellissimi, ma abbiamo anche incontrato tanta umanità".

E' in queste parole la sintesi della bellissima esperienza vissuta da Valentino Allegri, Franco Davighi, Renato Bazzini e Gabriele Spaggiari, i quattro pellegrini che hanno viaggiato da Fidenza a Lucca. Una esperienza che i lettori di gazzettadiparma.it hanno potuto seguire "in diretta", grazie al diario giorno per giorno che abbiamo raccolto dai protagonisti di questa "avventura".

Da Pietrasasnta- ci ha spiegato ieri Allegri - abbiamo percorso sentieri davvero molto belli fino al Passo Monte Castello. Da qui, grazie alla giornata limpida (dopo la pioggia che ha più volte bersagliato i pellegrini) , si dominava la marina: un paesaggio bellissimo. Poi ci siamno diretti a Valdicastello, paese natale di Giosuè Carducci".

Ma l'omaggio al poeta non è stata l'unica emozione di questa tappa. "Abbiamo visto i luoghi di un eccidio, abbiamo ascoltato la storia di un sacerdote che offrì la propria vita ai tedeschi. E soprattutto abiamo poi visitao il luogo di un vero e proprio martirio: Sant'Anna di Stazzema". Lì, nel 1944, ci fu una strage nazista con più di 500 morti, e i nostri amici pellegrini hanno potuto ascoltare un racconto drammatico.

"Abbiamo ascoltato il racconto della storia di uno dei pochi superstiti: un bambino che si salvò per essersi nascosto in un sottoscala, da dove però vide trucidare il padre. Un racconto tremendo, che ha lasciato in tutti tanta emozione."

E poi le ultime tappe: Camaiore ("città molto bella e molto pulita"),  Montemagno dove Giorgio Gaber si ritirava a comporre le sue canzoni, Valtromaro con la sistemazione in un ostello e tanta solidarietà  e simpatia dagli abitanti. E infine Lucca. Missione compiuta, con fatica e costanza ma soprattutto con emozione e soddisfazione. E con il "grazie a chi ci ha aiutato, dal Centro della Francigena di Fidenza, a casa Cremonini, agli sponsor". Con tante cose da ricordare: "Molti paesaggi, sicuramente, ma anche gli occhi dei tanti che ci hanno guardati con ammirazione ed affetto".

Diario: le puntate precedenti

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca Petrolini

    11 Giugno @ 15.12

    Congratulazioni nonno Valentino! Sono però ancora più contento perchè oggi stai tornando a casa! Il tuo nipotino Luca

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017