-7°

Provincia-Emilia

Le foto dei lettori - Quel ponte di ferro pericoloso

Le foto dei lettori - Quel ponte di ferro pericoloso
10

Riceviamo e pubblichiamo una lettera del lettore Graziano Frigeri:

Gentile Direttore,
la foto allegata si riferirisce al "ponte di ferro" sulla provinciale tra Calestano e Ravarano, percorsa come noto da molti ciclisti. Per chi scende in bici da Ravarano il ponte si affronta a discreta velocita' e dopo una curva a sinistra con strada parzialmente sconnessa. Come si vede il parapetto del ponte presenta ampie aperture, dalle quali in caso di caduta un ciclista (ma anche un motociclista) potrebbe facilmente cadere nel sottostante precipizio. Sarebbe opportuno rinforzare il parapetto con almeno altri due correnti, oltre all' unico centrale presente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Manuel Pellegrini

    14 Giugno @ 23.02

    Ritengo ottima l'idea di Hugo di chiudere il ponte così LEI sig Hugo potrà farsi carico di mantenere tutte le persone che usano detto ponte per andare al lavoro tutti i giorni, La prego di comunicarmi al più presto a che indirizzo inviarLe le mie coordinate bancarie per ricevere i SUOI i bonifici mensili. Cordiali saluti

    Rispondi

  • Remo

    13 Giugno @ 18.45

    Ci son norme già esistenti sia comunali che di sicurezza che prevedon già misure e spazi oltre i quali non poter andar sotto e questi (a vista da foto) non mi pare che rientrino nella norma, quindi qualcuno comunque dovrebbe risponderne e provvedere, oppure chiudere il ponte perchè pericoloso. In caso di quanto paventato, spero non si attenda, una caduta, le ripercussioni su chi deve vigilare e provvedere sarebbero ben pesanti.

    Rispondi

  • Stefano

    13 Giugno @ 17.13

    Grazie Elena per la dritta peccato che a parte le solite risposte di facciata da parte di tutte e dico tutte (forse non sai che è stato creato un comitato per le famose RIVE DEI PRETI) le autorità della provincia! Infatti nel mio primo commento specificavo che le autorità competenti comunali (comune di Calestano) continuano a mandare segnalazioni in quella direzione...di montagna ma non stupidi. LA RISPOSTA è SEMPRE QUELLA: CHI?? AH! NO SOLDI!!! L'uniche manutenzioni importanti negli ultimi anni sono state quando passava la GF Barilla (non pagava la provincia)! Grazie ancora Sig.ra Elena per averci detto che la strada si chiama SP15 e che basta avere le pagine bianche per risolvere il problema

    Rispondi

  • Graziano Frigeri

    13 Giugno @ 16.58

    Buongiorno a tutti, certo che non è l' unico tratto pericoloso di quella strada che, abitando a Sala Baganza e percorrendola, in auto, moto e bici da una vita, conosco bene. Si tratta di una strada soggetta a frane ricorrenti e importanti, vista anche l'orografia della zona. Devo tuttavia riconoscere che l' Amministrazione Provinciale, in generale, effettua una manutenzione abbastanza continua, anche nel tratto immediatamente precedente il ponte, in questo periodo particolarmente problematico (ma anche quello geologicamente instabile). Ho ritenuto di attirare l\'attenzione sul ponte perchè con un semplice intervento, in questo caso, la soluzione è definitiva. Concordo con chi invita tutti, compresi i ciclisti, alla prudenza. Ma anche per chi è prudente (come ritengo di essere anche io) quel ponte con quelle aperture rappresenta un pericolo, e si può cadere anche a 20 all'ora, basta prendere una buca (che su quella strada e in quel punto non mancano). Grazie comunque a tutti per l\'attenzione.

    Rispondi

  • Maria Elena

    13 Giugno @ 16.20

    La strada è la s.p. 15 di calestano.... è di competenza provinciale.... aprire le pagine bianche cercare il centralino e farsi passare la viabilità, fino a rompere l'anima se no nessuno farà nulla. Altrimenti una bella lettera all'Ass. Andrea Fellini che di solito per mia esperienza si interessa della cose e risolve spesso i problemi.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

MusicaU2, tutto esaurito a Roma. Annunciata la seconda data

Musica

U2, tutto esaurito a Roma: annunciata la seconda data

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Fontanellato

Scontro auto-camion sulla via Emilia: un ferito grave a Parola

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

27commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

3commenti

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

turchia

Bomba contro agenti a Diyarbakir, 1 morto

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

Parma

Giocampus Neve da tutto esaurito

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video