15°

28°

Provincia-Emilia

Le foto dei lettori - Quel ponte di ferro pericoloso

Le foto dei lettori - Quel ponte di ferro pericoloso
Ricevi gratis le news
10

Riceviamo e pubblichiamo una lettera del lettore Graziano Frigeri:

Gentile Direttore,
la foto allegata si riferirisce al "ponte di ferro" sulla provinciale tra Calestano e Ravarano, percorsa come noto da molti ciclisti. Per chi scende in bici da Ravarano il ponte si affronta a discreta velocita' e dopo una curva a sinistra con strada parzialmente sconnessa. Come si vede il parapetto del ponte presenta ampie aperture, dalle quali in caso di caduta un ciclista (ma anche un motociclista) potrebbe facilmente cadere nel sottostante precipizio. Sarebbe opportuno rinforzare il parapetto con almeno altri due correnti, oltre all' unico centrale presente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Manuel Pellegrini

    14 Giugno @ 23.02

    Ritengo ottima l'idea di Hugo di chiudere il ponte così LEI sig Hugo potrà farsi carico di mantenere tutte le persone che usano detto ponte per andare al lavoro tutti i giorni, La prego di comunicarmi al più presto a che indirizzo inviarLe le mie coordinate bancarie per ricevere i SUOI i bonifici mensili. Cordiali saluti

    Rispondi

  • Remo

    13 Giugno @ 18.45

    Ci son norme già esistenti sia comunali che di sicurezza che prevedon già misure e spazi oltre i quali non poter andar sotto e questi (a vista da foto) non mi pare che rientrino nella norma, quindi qualcuno comunque dovrebbe risponderne e provvedere, oppure chiudere il ponte perchè pericoloso. In caso di quanto paventato, spero non si attenda, una caduta, le ripercussioni su chi deve vigilare e provvedere sarebbero ben pesanti.

    Rispondi

  • Stefano

    13 Giugno @ 17.13

    Grazie Elena per la dritta peccato che a parte le solite risposte di facciata da parte di tutte e dico tutte (forse non sai che è stato creato un comitato per le famose RIVE DEI PRETI) le autorità della provincia! Infatti nel mio primo commento specificavo che le autorità competenti comunali (comune di Calestano) continuano a mandare segnalazioni in quella direzione...di montagna ma non stupidi. LA RISPOSTA è SEMPRE QUELLA: CHI?? AH! NO SOLDI!!! L'uniche manutenzioni importanti negli ultimi anni sono state quando passava la GF Barilla (non pagava la provincia)! Grazie ancora Sig.ra Elena per averci detto che la strada si chiama SP15 e che basta avere le pagine bianche per risolvere il problema

    Rispondi

  • Graziano Frigeri

    13 Giugno @ 16.58

    Buongiorno a tutti, certo che non è l' unico tratto pericoloso di quella strada che, abitando a Sala Baganza e percorrendola, in auto, moto e bici da una vita, conosco bene. Si tratta di una strada soggetta a frane ricorrenti e importanti, vista anche l'orografia della zona. Devo tuttavia riconoscere che l' Amministrazione Provinciale, in generale, effettua una manutenzione abbastanza continua, anche nel tratto immediatamente precedente il ponte, in questo periodo particolarmente problematico (ma anche quello geologicamente instabile). Ho ritenuto di attirare l\'attenzione sul ponte perchè con un semplice intervento, in questo caso, la soluzione è definitiva. Concordo con chi invita tutti, compresi i ciclisti, alla prudenza. Ma anche per chi è prudente (come ritengo di essere anche io) quel ponte con quelle aperture rappresenta un pericolo, e si può cadere anche a 20 all'ora, basta prendere una buca (che su quella strada e in quel punto non mancano). Grazie comunque a tutti per l\'attenzione.

    Rispondi

  • Maria Elena

    13 Giugno @ 16.20

    La strada è la s.p. 15 di calestano.... è di competenza provinciale.... aprire le pagine bianche cercare il centralino e farsi passare la viabilità, fino a rompere l'anima se no nessuno farà nulla. Altrimenti una bella lettera all'Ass. Andrea Fellini che di solito per mia esperienza si interessa della cose e risolve spesso i problemi.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

6commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

15commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

1commento

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

milano

Auto va fuori strada e finisce in un canale, un morto e 3 dispersi

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti