-3°

Provincia-Emilia

"Il parco per i cani? Ormai è impraticabile"

"Il parco per i cani? Ormai è impraticabile"
Ricevi gratis le news
1

 Il cancello divelto. La fontanella dell’acqua chiusa da anni. Panchine inutilizzabili e la recinzione pericolante. Si presenta così il parco per cani di Via Andrea Costa, nonostante le lamentele dei residenti della zona, che da anni sottopongono il problema all’attenzione dell’amministrazione comunale. 
«La situazione è diventata intollerabile - fa sapere un gruppo di residenti -, il parco versa in condizioni ormai vergognose: manca tutto, a partire dalla manutenzione del verde e della staccionata. Non sappiamo dove portare i nostri cani». 
Tra i problemi più gravi, è lo stato del cancello d’ingresso a preoccupare maggiormente i frequentatori del parco. «Da molto tempo il cancello era pericolante - fanno sapere -: ha resistito grazie alla manutenzione di alcuni privati che, per portare il cane in quest’area, si sono adoperati per risistemarlo. Ora però ha ceduto ed è completamente scardinato. Chi ha un cane non può più liberarlo all’interno, perché non è possibile chiudere l’area e c'è il pericolo che gli animali scappino. Qualcuno - hanno proseguito - si arrangia con un metodo di fortuna, ovvero appoggiando quel che rimane del cancello ad un bidone dell’immondizia».
Ma non è solo il cancello pericolante a preoccupare: sono molte le problematiche con cui chi ha un cane deve confrontarsi quotidianamente. «Nel parco manca l’acqua - fanno notare i residenti -: la fontanella c'è, ma è smantellata ormai da anni. Il caldo è alle porte e chi porta il cane qui deve portarsi una bottiglietta d’acqua da casa per dissetarlo, è assurdo. Non parliamo della manutenzione generale dell’area: l’erba viene tagliata di rado, l’intera recinzione è pericolante e la rete che delimita la parte interna del parco presenta grosse falle. Questo è un pericolo per i nostri animali, che possono scappare senza che i proprietari abbiano modo di recuperarli, dato che la rete separa dagli argini scoscesi del torrente Ghiara. Inoltre, alcuni animali si sono feriti proprio a causa del fil di ferro rotto». A peggiorare la situazione, l’abbandono del tronco e dei rami di un albero abbattuto dalla tromba d’aria della scorsa settimana. «Come se non bastasse - hanno detto -, gli operai del Comune hanno abbandonato nell’area per cani un albero della via, spezzato dalla tempesta dei giorni scorsi. Avevano detto che lo avrebbero smaltito il giorno dopo, ma è ancora lì ad occupare l’area. La nostra unica speranza - hanno concluso - è che la nuova amministrazione possa prendere in considerazione questa situazione».  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Laura

    14 Giugno @ 13.35

    In che comune è il Parco? Strano che in un articolo manchi il luogo dove il fatto è accaduto. La sola via non è esaustiva.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

Incendio in una casa a Siccomonte: foto

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno tre morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento