12°

Provincia-Emilia

Trecasali: rubano in casa mentre i proprietari dormono e fuggono con la loro auto

Trecasali: rubano in casa mentre i proprietari dormono e fuggono con la loro auto
13

Silvio Tiseno
TRECASALI - E' stata ritrovata dai carabinieri a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, la Bmw 635 rubata nella notte tra venerdì  e sabato scorso in via Don Parma a Trecasali e sono stati arrestati i quattro malviventi che hanno preso parte al furto. I quattro, armati fino ai denti, approfittando della quiete notturna si sono intrufolati nell’abitazione, tra le tre e le quattro di sabato mattina, entrando da una finestra grazie ad una scala trovata nel cortile.
Una volta in casa, restando attenti a non svegliare i padroni di casa, hanno preso ben 8000 euro trovati all’interno dell’edificio ed altri 300 trovati nel portafoglio del padrone di casa Armando Zambelli. Poco prima di darsi alla fuga si sono impossessati anche delle chiavi dell’automobile parcheggiata nell’area cortilizia della villetta.
Per allontanarsi i quattro stranieri hanno rotto il cancello e sono fuggiti a bordo della Bmw diretti nell’interland milanese. Sono subito partite le indagini da parte dei carabinieri della caserma di Sissa e di li a poco i malviventi sono stati catturati da una pattuglia in servizio a Sesto San Giovanni. Un episodio che pur essendosi concluso con l’arresto dei malviventi ha lasciato in parte amareggiato Armando Zambelli che con la sua famiglia è stato vittima di questa terribile esperienza. «L'episodio di cui sono stato purtroppo protagonista ha messo in risalto una delle problematiche maggiori della nostra zona cioè che abbiamo un enorme disponibilità di vigili urbani e pochi carabinieri - ha spiegato Zambelli -. Il ritrovamento della mia automobile e l’arresto dei quattro malviventi è merito dei carabinieri che con dedizione e impegno dedicano ogni giorno della propria vita al lavoro e non certo ai vigili urbane, penso che bisogni utilizzare maggiori risorse in sostegno dell’Arma dei Carabinieri che garantiscono sicurezza e protezione alla cittadinanza andando a togliere fondi a corpi di polizia municipale come quello delle Terre Verdiane che servono soltanto a riempire le casse dei comuni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    16 Giugno @ 09.11

    Signor Antonio Cremonese, sarà ma io quando ho bisogno del 112, e chiamo spesso girando molto mi capita di vedere cose strane, mi rispondono subito, un anno fa circa addirittura sono stati molto collaborativi e soprattutto premurosi della mia sicurezza per bloccare un presunto ladro in appartamenti. Io non capisco, tanta gente critica le forze dell’ordine, racconta delle gran balle, ok qualcuno non proprio dedito al lavoro ci sarà ma non è giusto che si faccia di tutta l’erba un fascio, la maggioranza è fatta di persone che lavorano mettendo a rischio la propria vita per pochi euro, poi se pretendiamo che siano sempre al posto giusto al momento giusto ci credo che la sicurezza è una chimera, se vediamo che svaligiano la casa del vicino e chiudiamo la finestra poi non possiamo addossare la colpa alle forze dell’ordine...

    Rispondi

  • giuseppe

    15 Giugno @ 22.05

    sarei curioso di sapere cosa scriveva se a trovargli la macchina e gli 8300,00 euri erano I vigili , propio Quelli delle TERRE VERDIANE!!!!!!!!!. FORSE A PRESO QUALCHE MULTA PROPRIO DA LORO?????????

    Rispondi

  • MANRICO

    15 Giugno @ 19.16

    ELOGIO ALL'ARMA DEI CARABINIERI.....A QUEI CRIMINALI LUNGA DETENZIONE SICURA.

    Rispondi

  • stefano

    15 Giugno @ 18.55

    Egregio sig. zambelli le sue dichiarazioni sui vigili urbani sono penose.E' stato per caso beccato a 250 all'ora con la sua Bmw e ora porta rancore? Anche i vigili da parte loro contribuiscono alla sicurezza.

    Rispondi

  • Ennio

    15 Giugno @ 18.08

    Propongo un breve corso di Italiano per l'estensore dell'articolo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

6commenti

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

6commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

carabinieri

Spara un razzo fra la folla: era appena uscito dal carcere

Arresto bis, dopo meno di due mesi: 20enne tunisino in via Burla. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Bidoni dei rifiuti a fuoco in viale Mentana

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Sant’Ilario

Rubava il telefono ai giocatori di videopoker: denunciato 35enne

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia