11°

26°

Provincia-Emilia

Nubifragio, "La Regione metterà a disposizione le sue risorse"

Nubifragio, "La Regione metterà a disposizione le sue risorse"
4

Vittorio Rotolo
«In questa fase iniziale la Regione metterà a disposizione le proprie risorse per far sì che i Comuni interessati dal violento nubifragio di sabato scorso possano fronteggiare l’emergenza».
Lo ha detto l’assessore regionale alla Sicurezza territoriale Paola Gazzolo, che ieri nella sede della Provincia di Parma ha partecipato ai lavori culminati nella sottoscrizione di un protocollo d’intesa per la difesa del suolo e la riduzione del rischio idraulico.
 «Ma prima di quantificare la somma che andremo ad elargire - ha precisato - bisognerà attendere la stima definitiva dei danni che, come accertato anche dai sopralluoghi eseguiti, sono ingenti e riguardano prefabbricati, abitazioni private ed infrastrutture. Si è trattato di un evento per così dire anomalo dal momento che, nel giro di un’ora e mezza, su una piccola porzione di territorio si è abbattuto lo stesso quantitativo di pioggia che nel Parmense scende giù in tre mesi». L'assessore Gazzolo interviene poi sulle polemiche scaturite in seguito alle dichiarazioni rilasciate dal direttore regionale della Protezione Civile Demetrio Egidi, che aveva sottolineato come a causa della mancanza di fondi sarebbe stato «difficile risarcire i privati».
«Credo sia preciso dovere da parte di tutte le forze politiche uscire dalla solita propaganda e concentrarsi piuttosto in azioni concrete - dice -; per quanto ci riguarda, come Regione faremo presente al Governo la gravità della situazione che si è venuta a creare. Ma al tempo stesso chiederemo pure di superare quella norma, inserita nel  «Decreto mille proroghe» che, in caso di stato di emergenza nazionale, invita la regioni ad istituire una tassa sulle disgrazie. Dopo quello che è successo - fa notare l’assessore - mi chiedo come sia possibile caricare i cittadini di un nuovo tributo, peraltro finalizzato al pagamento dei danni appena subiti».
Le devastanti conseguenze provocate dal violento nubifragio tra Sala Baganza, Collecchio e Fornovo impongono una riflessione sulla necessità di un’azione preventiva che risponda ai problemi relativi al controllo delle acque ed al dissesto idrogeologico. «Rafforzare le risorse destinate alla manutenzione di tutto il reticolo idrografico del nostro territorio - conclude la Gazzolo - è una priorità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    15 Giugno @ 17.24

    Siccome , sembra di capire , che Che il Direttore EGIDI , Ha dichiarato : " i fondi NON CI SONO " , e non HA nemmeno tentato , DI CAPIRE se vi fosse la POSSIBILITA^ , DI RICHIEDERLI , guarda caso ( DOPO , UNA SOLLEVAZIONE DI Commenti negativi .... ) , ora PARREBBE , CHE ad ESSI , SI POSSA , INVECE ACCEDERE . PRIMA Considerazione : INTANTO ALZI LE SUE RIVERITE TERGA , DALLA POLTRONA ( così anche se non è nato , sotto il segno dei pesci , Capisce che il il suo " ascendente è in ogni caso , in Sgombero " !!!!! ) . SECONDA Considerazione : Munito , DI Vanga e BADILE , vada AD aiutare coloro che sono stati Colpiti DA questo evento ( COSI^ si rende conto , di persona ) !!!!!!! FALCO.

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    15 Giugno @ 15.24

    Non rsarciranno nulla !

    Rispondi

  • corrado

    15 Giugno @ 12.41

    Purtroppo ogni 10 anni ritorna l'incubo dei allagamenti in questa zona,mi ricordo nel 1999 a Gaiano stessa situazione,questa volta c'e scappato il morto.Sicuramente e la tipologia del terreno ed e anche molto la nostra colpa,bisogna fare dei canali di scolo lontano da dove si costruisce tra virgolette in modo selvaggio e pulire tutti i alvei dei corsi d'acqua,ma come solito mancano personale e soldi.

    Rispondi

  • Pietro

    15 Giugno @ 12.23

    Direttore Demetrio Egidi....prima di parlare ...mentre c'è gente ancora disperata nel fango....pensaci e magari prova a dire. "Adessio vediamo cosa si può fare"...avresti figurato meglio!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

3commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Anziana investita da un'auto in via Pellico: è grave

PARMA

Anziana investita da un'auto in via Pellico: è grave

Un altro incidente è avvenuto in via Abbeveratoia, di fronte all'ospedale

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

COLLECCHIO

Guardia di Finanza alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

2commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

4commenti

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Lega Pro

Parma, e adesso la Lucchese

1commento

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Iniziativa

Per il mese di giugno acqua gratis nelle casette Iren

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

Iniziativa

Acer Parma, bollette listate a lutto per le vittime di Manchester

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a guidare a  generazioni

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

made in italy

Addio a Laura Biagiotti, "signora della moda" - Gallery

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico Video

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

2commenti

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima