14°

Provincia-Emilia

Sala Baganza, ancora gravissima la donna investita

Sala Baganza, ancora gravissima la donna investita
0

Prognosi riservata, condizioni critiche, trauma cranico importante: è ancora  ricoverata in Rianimazione la quarantaseienne salese travolta da un’auto pirata domenica sera a Sala Baganza e tutta la comunità salese attende con trepidazione e speranza notizie dal Maggiore. La donna, dipendente comunale, è infatti molto conosciuta in paese e l’incidente di cui è stata vittima ha colpito nel profondo i salesi, già duramente provati dal nubifragio di sabato pomeriggio.  Proprio al Cantone, nella zona più colpita dal nubifragio si è verificato l’incidente.
Erano circa le 22.30 di domenica sera, la donna stava passeggiando in viale Martiri della Libertà con il marito ed una coppia di amici quando un’auto impazzita l’ha travolta.  L’auto, una Renault 19 condotta da un ghanese di 32 anni residente a Sala, proveniva dalla provinciale, e dopo aver travolto i segnali stradali che segnavano l’inizio del divieto d’accesso, a causa dei danni provocati dal nubifragio, all’altezza dell’imbocco di via Campi, sul fondo di strada Martiri, è piombata sulla donna e sul gruppo di amici, feriti solo lievemente. Per lei invece, centrata in pieno, le conseguenze dell’impatto sono state devastanti.
L’uomo alla guida dell’auto dopo aver proseguito per qualche metro la sua corsa, si è fermato ed è sceso dal veicolo, per poi ripartire di corsa, scappando, probabilmente terrorizzato dall’essersi reso conto delle conseguenze delle sue azioni. E mentre la donna veniva soccorsa dai sanitari dell’assistenza volontaria di Collecchio, Sala e Felino e dall’automedica dell’assistenza pubblica Croce Verde di Langhirano, i presenti hanno fornito ad una pattuglia della guardia di finanza di Fornovo che era in servizio in zona ed è subito accorsa sul luogo dell’incidente la targa dell’auto pirata e le prime testimonianza sulla dinamica dell’incidente.  I carabinieri di Collecchio e Sala Baganza hanno rintracciato l’indirizzo del proprietario dell’auto, che abita lungo la strada provinciale all’imbocco del paese e sono andati sul posto. L’auto era lì ma l’uomo no.
I carabinieri l’hanno trovato nelle vicinanze all’incirca a mezzanotte e mezzo, a piedi, mentre probabilmente stava tornando a casa. Il 32enne non ha opposto resistenze al fermo.
Portato nella caserma di Sala Baganza, è stato denunciato, a piede libero, per omissione di soccorso e lesioni colpose gravissime.
Ad appurare la dinamica dell’incidente saranno i carabinieri della stazione di Sala Baganza in collaborazione con i carabinieri di Collecchio.
La donna  è stata ricoverata  per un serio trauma cranico nel reparto di rianimazione dell’Ospedale Maggiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

1commento

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salute

Studio Efsa: 25mila morti all'anno in Europa per la resistenza dei batteri agli antibiotici

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

11commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv