17°

30°

Provincia-Emilia

Sala Baganza, ancora gravissima la donna investita

Sala Baganza, ancora gravissima la donna investita
Ricevi gratis le news
0

Prognosi riservata, condizioni critiche, trauma cranico importante: è ancora  ricoverata in Rianimazione la quarantaseienne salese travolta da un’auto pirata domenica sera a Sala Baganza e tutta la comunità salese attende con trepidazione e speranza notizie dal Maggiore. La donna, dipendente comunale, è infatti molto conosciuta in paese e l’incidente di cui è stata vittima ha colpito nel profondo i salesi, già duramente provati dal nubifragio di sabato pomeriggio.  Proprio al Cantone, nella zona più colpita dal nubifragio si è verificato l’incidente.
Erano circa le 22.30 di domenica sera, la donna stava passeggiando in viale Martiri della Libertà con il marito ed una coppia di amici quando un’auto impazzita l’ha travolta.  L’auto, una Renault 19 condotta da un ghanese di 32 anni residente a Sala, proveniva dalla provinciale, e dopo aver travolto i segnali stradali che segnavano l’inizio del divieto d’accesso, a causa dei danni provocati dal nubifragio, all’altezza dell’imbocco di via Campi, sul fondo di strada Martiri, è piombata sulla donna e sul gruppo di amici, feriti solo lievemente. Per lei invece, centrata in pieno, le conseguenze dell’impatto sono state devastanti.
L’uomo alla guida dell’auto dopo aver proseguito per qualche metro la sua corsa, si è fermato ed è sceso dal veicolo, per poi ripartire di corsa, scappando, probabilmente terrorizzato dall’essersi reso conto delle conseguenze delle sue azioni. E mentre la donna veniva soccorsa dai sanitari dell’assistenza volontaria di Collecchio, Sala e Felino e dall’automedica dell’assistenza pubblica Croce Verde di Langhirano, i presenti hanno fornito ad una pattuglia della guardia di finanza di Fornovo che era in servizio in zona ed è subito accorsa sul luogo dell’incidente la targa dell’auto pirata e le prime testimonianza sulla dinamica dell’incidente.  I carabinieri di Collecchio e Sala Baganza hanno rintracciato l’indirizzo del proprietario dell’auto, che abita lungo la strada provinciale all’imbocco del paese e sono andati sul posto. L’auto era lì ma l’uomo no.
I carabinieri l’hanno trovato nelle vicinanze all’incirca a mezzanotte e mezzo, a piedi, mentre probabilmente stava tornando a casa. Il 32enne non ha opposto resistenze al fermo.
Portato nella caserma di Sala Baganza, è stato denunciato, a piede libero, per omissione di soccorso e lesioni colpose gravissime.
Ad appurare la dinamica dell’incidente saranno i carabinieri della stazione di Sala Baganza in collaborazione con i carabinieri di Collecchio.
La donna  è stata ricoverata  per un serio trauma cranico nel reparto di rianimazione dell’Ospedale Maggiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

America si infuria con Phelps, gara squalo 'truffa'

il caso

L'America s'infuria con Phelps: la gara con lo squalo è una "truffa" Video

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

fontanini

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

2commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

L'INTERVISTA

Noa Zatta: «L'estate perfetta sul set di Salvatores»

ZONA VIA BARACCA

Caso di Dengue a Mariano, disinfestazione per tre notti Cosa fare

Da stasera dalle 23 alle 4. Tutti consigli per i residenti

2commenti

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

1commento

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

PARMA

Qualità e quantità, le due rime di Barillà

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Mia moglie ha sbagliato, mi ritiro"

1commento

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

SOCIETA'

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori