12°

23°

Provincia-Emilia

Sala Baganza, ancora gravissima la donna investita

Sala Baganza, ancora gravissima la donna investita
Ricevi gratis le news
0

Prognosi riservata, condizioni critiche, trauma cranico importante: è ancora  ricoverata in Rianimazione la quarantaseienne salese travolta da un’auto pirata domenica sera a Sala Baganza e tutta la comunità salese attende con trepidazione e speranza notizie dal Maggiore. La donna, dipendente comunale, è infatti molto conosciuta in paese e l’incidente di cui è stata vittima ha colpito nel profondo i salesi, già duramente provati dal nubifragio di sabato pomeriggio.  Proprio al Cantone, nella zona più colpita dal nubifragio si è verificato l’incidente.
Erano circa le 22.30 di domenica sera, la donna stava passeggiando in viale Martiri della Libertà con il marito ed una coppia di amici quando un’auto impazzita l’ha travolta.  L’auto, una Renault 19 condotta da un ghanese di 32 anni residente a Sala, proveniva dalla provinciale, e dopo aver travolto i segnali stradali che segnavano l’inizio del divieto d’accesso, a causa dei danni provocati dal nubifragio, all’altezza dell’imbocco di via Campi, sul fondo di strada Martiri, è piombata sulla donna e sul gruppo di amici, feriti solo lievemente. Per lei invece, centrata in pieno, le conseguenze dell’impatto sono state devastanti.
L’uomo alla guida dell’auto dopo aver proseguito per qualche metro la sua corsa, si è fermato ed è sceso dal veicolo, per poi ripartire di corsa, scappando, probabilmente terrorizzato dall’essersi reso conto delle conseguenze delle sue azioni. E mentre la donna veniva soccorsa dai sanitari dell’assistenza volontaria di Collecchio, Sala e Felino e dall’automedica dell’assistenza pubblica Croce Verde di Langhirano, i presenti hanno fornito ad una pattuglia della guardia di finanza di Fornovo che era in servizio in zona ed è subito accorsa sul luogo dell’incidente la targa dell’auto pirata e le prime testimonianza sulla dinamica dell’incidente.  I carabinieri di Collecchio e Sala Baganza hanno rintracciato l’indirizzo del proprietario dell’auto, che abita lungo la strada provinciale all’imbocco del paese e sono andati sul posto. L’auto era lì ma l’uomo no.
I carabinieri l’hanno trovato nelle vicinanze all’incirca a mezzanotte e mezzo, a piedi, mentre probabilmente stava tornando a casa. Il 32enne non ha opposto resistenze al fermo.
Portato nella caserma di Sala Baganza, è stato denunciato, a piede libero, per omissione di soccorso e lesioni colpose gravissime.
Ad appurare la dinamica dell’incidente saranno i carabinieri della stazione di Sala Baganza in collaborazione con i carabinieri di Collecchio.
La donna  è stata ricoverata  per un serio trauma cranico nel reparto di rianimazione dell’Ospedale Maggiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...