16°

31°

Provincia-Emilia

Sorbolo - La commissione promuove la mensa della primaria

Sorbolo - La commissione promuove la mensa della primaria
Ricevi gratis le news
0

di Pierpaolo Cavatorti

Prova superata per la mensa scolastica della scuola primaria. Con la fine dell’anno scolastico si placano anche le polemiche scaturite dalla richiesta da parte dell’Amministrazione comunale di un aumento sul buono pasto degli scolari ammontabile a 50 centesimi.
Una richiesta di aumento mal digerita dai genitori che, basandosi anche sul resoconto dei propri figli sull'andamento della mensa, hanno voluto monitorare personalmente il rapporto qualitativo e quantitativo con il costo richiesto. E’ stato così che dall’assemblea pubblica del 24 febbraio scorso è scaturita l’esigenza di istituire una commissione mensa, composta dai genitori stessi in accordo con la scuola, l’azienda affidataria del servizio di ristorazione e la dietista dell’Unione Bassa Est, dottoressa Maria Montorsi. Già dalla prima riunione della commissione non si è evidenziata alcuna criticità, se non alcune disparità di grammatura nella somministrazione facilmente risolvibile. E’ così partito il monitoraggio dei genitori che, dal 15 marzo al 15 aprile, ha controllato l’andamento del servizio, notando una decisa dissonanza tra la percezione del gusto dei bambini e quello degli adulti, membri della commissione. Anche il quantitativo dei cibi somministrati ha pienamente soddisfatto la commissione mensa che ha potuto constatare come, nonostante le lamentele degli scolari, le porzioni sono state sempre più che soddisfacenti.
Addirittura, sulla quantità, gli insegnanti accompagnatori hanno voluto affrontare con gli alunni il tema dello spreco del cibo, notando sempre più spesso che questi ultimi chiedevano immotivati «bis», con la conseguenza di lasciare buona parte della pietanza nel piatto. Esame superato per il servizio mensa: nel rapporto stilato, i membri della commissione hanno attribuito al servizio un giudizio buono, privo di serie criticità. Nel rapporto una nota dolente per l’arrivo in ritardo di alcune classi rispetto all’orario concordato che pregiudica talvolta disagi nella somministrazione che si trascinano anche sul turno successivo. La discrepanza maggiore tra i giudizi di commissari e alunni si riscontra nei contorni e nelle verdure, in genere poco amate dagli scolari. In occasione dell’ultimo giorno di scuola, alcuni alunni della primaria hanno letto, prima dell’inizio del pasto, alcune regole di «bon ton» volte soprattutto a non sprecare il cibo.
«La partecipazione dei genitori è stata fondamentale - ha detto l’assessore Rita Buzzi - per arrivare alla soluzione di alcuni problemi inerenti alla mensa. Ringrazio anche la dottoressa Maria Montorsi e la dottoressa Francesca Fornaciari dell’ufficio scuola per i risultati conseguiti insieme alla commissione».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro

sicurezza

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro Video

COLORNO

"E' morto assiderato", il pranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

6commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

7commenti

ITALIA/MONDO

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

taranto

Gioca 2 euro al 10eLotto e vince 1 milione

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti