-7°

Provincia-Emilia

Colorno, discarica lungo la tangenziale

Colorno, discarica lungo la tangenziale
1
Cristian Calestani
  Se ne parlerà anche nel consiglio provinciale della discarica abusiva sorta a fianco dello svincolo Nord della tangenziale di Colorno.
 Il consigliere provinciale di minoranza del Pdl Massimo Nonnis Marzano ha infatti presentato un’interrogazione a risposta scritta e verbale all’assessore provinciale all’Ambiente Giancarlo Castellani in cui chiede «quali siano le azioni che la Provincia intende adottare, anche nei confronti della ditta appaltatrice, in riferimento all’immediata bonifica dell’area» e «se sussistano responsabilità da parte del Comune di Colorno per inadempienze legate ad un mancato monitoraggio ed azioni successive». 
L’interrogazione di Nonnis Marzano è giunta dopo le richieste di informazioni presentate anche dal consigliere comunale del Pdl Giuseppe Sicuri, circa due mesi fa, alla sindaco Michela Canova. «A seguito dei lavori di manutenzione della tangenziale – ha spiegato Nonnis Marzano – la ditta appaltatrice ha stoccato dei materiali di risulta delle fresature, probabilmente in parte inquinanti, come stabilizzato con un’anomala altezza di 50 centimetri in un’area interna allo svincolo adibita, in quella fase, a cantiere. Successivamente, all’interno della stessa area, sono stati abbandonati dei rifiuti da parte di ignoti, probabilmente con più passaggi nel tempo vista la quantità che si può ipotizzare frutto di una decina di viaggi con camion».
 «Come riferito dalla sindaco – ha aggiunto Sicuri – dopo le analisi dell’Arpa è stato appurato che si tratta di fondi di cisterne di lavanderie industriali: materiale inquinante, ma giudicato non pericoloso». In merito all’abbandono la ditta appaltatrice dei lavori in tangenziale ha informato il Comune, la Provincia e l’Arpa di non essere responsabile e, di conseguenza, di essere contraria ad intervenire con azioni di bonifica. «Resta il fatto – ha aggiunto Nonnis Marzano – che la presenza di quei rifiuti, anche a seguito delle abbondanti piogge degli ultimi giorni, potrebbe inquinare le falde sotterranee. La Provincia è intervenuta coprendo con dei teloni i rifiuti ed effettua sopralluoghi quotidiani con i propri tecnici. Ma, vista la situazione, ci chiediamo quali sono le azioni che intende adottare anche nei confronti della ditta appaltatrice in riferimento all’immediata bonifica dell’area e se sussistano responsabilità da parte del Comune di Colorno». 
«Da colornese – ha infine concluso Sicuri – non mi interessa di chi sia la responsabilità: se del Comune, della Provincia o della Regione. Vorrei che si evitasse un secondo caso Edilcutro e che la tanto virtuosa Colorno non diventi discarica per tutti i rifiuti della Provincia». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luigi

    17 Giugno @ 17.05

    Grande Massimo !!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

MusicaU2, tutto esaurito a Roma. Annunciata la seconda data

Musica

U2, tutto esaurito a Roma: annunciata la seconda data

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Fontanellato

Scontro auto-camion sulla via Emilia: un ferito grave a Parola

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

21commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

3commenti

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

BOLOGNA

Stupra disabile nel bagno di un bar: la Lega Nord chiede la castrazione chimica

SOCIETA'

Parma

Giocampus Neve da tutto esaurito

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video