-2°

10°

Provincia-Emilia

La Merusi: necessario lo stato di emergenza

La Merusi: necessario lo stato di emergenza
Ricevi gratis le news
0

Cristina Pelagatti

Bandiere a mezz'asta oggi su edifici pubblici e scuole del paese, a simboleggiare l’abbraccio di un’intera comunità nell’accompagnare Agostino Galeotti nel suo ultimo viaggio. Dopo il rosario recitato nella Pieve di Talignano che ha faticato ad accogliere tutti i cittadini che hanno voluto partecipare al dolore per la tragica morte di Agostino, stamattina alle 10, sempre nella Pieve, sarà celebrata la messa funebre del sessantunenne salese deceduto sabato pomeriggio travolto dalla marea di acqua e fango nel garage della sua abitazione a Talignano. Il lutto cittadino, proclamato dalle 8 alle 12, è la testimonianza tangibile dell’angoscia e dello sgomento dell’intero paese. Una comunità, quella salese, che da sabato sta spalando fango. A fianco di operai e tecnici comunali e militi della protezione civile, migliaia di salesi si sono messi a disposizione del prossimo con grande generosità. «Nonostante le prime dichiarazioni noi non intendiamo arrenderci- ha dichiarato il sindaco Cristina Merusi-: il nostro obiettivo è recuperare risorse per aiutare economicamente i tanti cittadini colpiti. Per questo abbiamo chiesto a Regione e Protezione Civile la dichiarazione dello stato d’emergenza».

Sulla scrivania del primo cittadino di Sala c'è infatti l’atto, firmato il 13 giugno, indirizzato a Vasco Errani, presidente della Regione e a Demetrio Egidi, direttore dell’agenzia regionale della Protezione Civile, con il quale il Comune di Sala Baganza richiede la dichiarazione di «stato di crisi e di emergenza».Il Comune «sta compiendo un primo censimento per fare una valutazione dei danni- ha spiegato Merusi-: degli edifici pubblici si sta occupando l’ufficio tecnico, mentre abbiamo chiesto ai privati collaborazione per avere i dati riguardanti i danni a privati ed aziende, non un inventario, ma una prima stima, per poter fare una valutazione complessiva. Per quanto di nostra competenza, non verranno applicate sanzioni per eventuali tasse comunali pagate in ritardo da parte degli alluvionati, non siamo invece in condizioni di dire nulla riguardo al ritardo di pagamento di tasse statali».

Sul modo di operare durante l’emergenza il sindaco Cristina Merusi ha specificato: «Da subito ci siamo dedicati a risolvere i gravi problemi a viabilità ed infrastrutture, per cercare di evitare danni ulteriori e poi abbiamo cominciato a dare una mano ai privati, ovviamente partendo dalle situazioni più gravi in accordo con la protezione civile. I problemi più gravosi nel territorio comunale si sono verificati a Talignano, al Castellaro, alla viabilità a San Vitale e a tutta la zona intorno al Cantone, in paese». I salesi possono compilare la scheda di rilevazione dei danni a privati che troveranno all’Urp o sul sito del Comune www.comune.sala-baganza.pr.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

PARMA

La Procura dà il nulla osta per trasferire la salma di Riina in Sicilia

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

2commenti

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

GAZZAREPORTER

Parma, magico controluce

Foto del lettore Alessandro

PARMENSE

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

5commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

calcio

Buffon: "Sogno la Champions League. A fine stagione smetto"

MotoGp

Valentino Rossi confessa: "Il ritiro mi spaventa"

SOCIETA'

L'INDISCRETO

Le 5 muse di Fausto Brizzi

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq