-2°

Provincia-Emilia

Tutti possono salvare una vita con la Pubblica

Tutti possono salvare una vita con la Pubblica
0

Donatella Canali

Prevenzione e pronto intervento. A questi temi l’Assistenza pubblica fornovese rivolge particolare attenzione, con una serie di iniziative pubbliche, organizzate in questo periodo. Con il titolo-messaggio «Tutti possiamo salvare una vita», la Croce Verde ha organizzato un incontro sul tema della prevenzione delle malattie cardiovascolari. La serata, suddivisa in due momenti, ha visto nella prima parte la presenza del cardiologo del dipartimento cardio-nefro-polmonare, Claudio Reverberi, che ha trattato il tema «Dai fattori di rischio all’infarto: Conoscere per prevenire». In seguito i militi dell'Assistenza pubblica hanno offerto al pubblico un l'intervento dimostrativo sulle «manovre salvavita: ciò che tutti dovrebbero sapere per salvare una vita prima dell’arrivo dei soccorsi». Il medico ha spiegato come, negli ultimi anni, in considerazione del fatto che le malattie cardiovascolari in Italia rappresentano il 50% delle cause di decesso, la cardiologia ospedaliera si sia aperta alla prevenzione, non aspettando il paziente ma «andando» dal malato per anticipare eventuali gravi patologie. «Le malattie cardiovascolari - ha detto il relatore - sono prevenibili e prevedibili. I fattori di rischio sono noti e vanno dall’ipertensione, pericolosa perché asintomatica, il fumo e la predisposizione genetica ai danni da tabacco, stress, diabete, obesità». La parola è passata ai volontari della Croce Verde, con il coordinatore Maurizio Sanvido che ha avuto il compito di spiegare le manovre salvavita, realizzate da Mauro Tagliavini, da adottare per liberare le vie aeree, mettere l’infortunato in posizione antishock, tamponare un’emorragia e effettuare un massaggio cardiaco. Consigli importanti e utili a tutti che i militi ha proposto alla popolazione durante un'esercitazione pubblica, ospitata in piazza Tarasconi. L’attività aveva innanzitutto un scopo formativo e di aggiornamento per i militi, sotto la supervisione del direttore sanitario Andrea Ramelli, del vicepresidente William Giovanelli, del coordinatore Maurizio Sanvido e di militi esperti, ma serviva anche a sensibilizzare i cittadini sul lavoro importante che i volontari, medici e paramedici svolgono ogni giorno, tutto l’anno. Simulazioni di vari tipi di incidenti e delle conseguenti tipologie di interventi si sono alternate per tutto il giorno, attirando un numeroso pubblico molto interessato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

3commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

6commenti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

Parma

Incendio di canna fumaria a Porporano

Sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

13commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

10commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017