Provincia-Emilia

Tutti possono salvare una vita con la Pubblica

Tutti possono salvare una vita con la Pubblica
0

Donatella Canali

Prevenzione e pronto intervento. A questi temi l’Assistenza pubblica fornovese rivolge particolare attenzione, con una serie di iniziative pubbliche, organizzate in questo periodo. Con il titolo-messaggio «Tutti possiamo salvare una vita», la Croce Verde ha organizzato un incontro sul tema della prevenzione delle malattie cardiovascolari. La serata, suddivisa in due momenti, ha visto nella prima parte la presenza del cardiologo del dipartimento cardio-nefro-polmonare, Claudio Reverberi, che ha trattato il tema «Dai fattori di rischio all’infarto: Conoscere per prevenire». In seguito i militi dell'Assistenza pubblica hanno offerto al pubblico un l'intervento dimostrativo sulle «manovre salvavita: ciò che tutti dovrebbero sapere per salvare una vita prima dell’arrivo dei soccorsi». Il medico ha spiegato come, negli ultimi anni, in considerazione del fatto che le malattie cardiovascolari in Italia rappresentano il 50% delle cause di decesso, la cardiologia ospedaliera si sia aperta alla prevenzione, non aspettando il paziente ma «andando» dal malato per anticipare eventuali gravi patologie. «Le malattie cardiovascolari - ha detto il relatore - sono prevenibili e prevedibili. I fattori di rischio sono noti e vanno dall’ipertensione, pericolosa perché asintomatica, il fumo e la predisposizione genetica ai danni da tabacco, stress, diabete, obesità». La parola è passata ai volontari della Croce Verde, con il coordinatore Maurizio Sanvido che ha avuto il compito di spiegare le manovre salvavita, realizzate da Mauro Tagliavini, da adottare per liberare le vie aeree, mettere l’infortunato in posizione antishock, tamponare un’emorragia e effettuare un massaggio cardiaco. Consigli importanti e utili a tutti che i militi ha proposto alla popolazione durante un'esercitazione pubblica, ospitata in piazza Tarasconi. L’attività aveva innanzitutto un scopo formativo e di aggiornamento per i militi, sotto la supervisione del direttore sanitario Andrea Ramelli, del vicepresidente William Giovanelli, del coordinatore Maurizio Sanvido e di militi esperti, ma serviva anche a sensibilizzare i cittadini sul lavoro importante che i volontari, medici e paramedici svolgono ogni giorno, tutto l’anno. Simulazioni di vari tipi di incidenti e delle conseguenti tipologie di interventi si sono alternate per tutto il giorno, attirando un numeroso pubblico molto interessato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

6commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

3commenti

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

modena

Parte il progetto dello chef Bottura: ogni lunedì a cena 60 persone in difficoltà

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti