-7°

Provincia-Emilia

Langhirano - E' polemica sui profughi. La Lega: stop a nuovi arrivi

Langhirano - E' polemica sui profughi. La Lega: stop a nuovi arrivi
0

 Giulia Coruzzi

Con una delibera nei giorni scorsi la giunta comunale ha accolto alcuni profughi di varie nazionalità, ex migranti in Libia per motivi di lavoro. La decisione, dettata dall’«emergenza Nord Africa» non è piaciuta ai rappresentanti della Lega Nord locale, che hanno presentato un’interrogazione e un ordine del giorno da affrontare durante il prossimo consiglio comunale. 
«Considerato che le liste di attesa comunali per gli alloggi popolari e i sussidi economici sono già di per sé lunghi e vista la mancanza di strutture adeguate all’accoglienza chiediamo che il sindaco e la giunta si impegnino a non ricevere altri profughi o richiedenti asilo politico» hanno dichiarato Marco Maselli e Luca Canetti. Ma c'è un’altra delibera di giunta contestata dalla Lega: nel marzo 2010 veniva approvata una bozza di contratto di comodato gratuito da stipularsi fra la Provincia di Parma - ente proprietario concedente - e il Comune di Langhirano, relativa al fabbricato dell’ex Caserma dei carabinieri in Via Micheli. 
«Tra le due parti, così come descritto nel contratto, si conveniva e si stipulava che l’immobile venisse destinato esclusivamente a uso abitativo in generale e, in particolare, a casa-albergo per le necessità di lavoratori extracomunitari - continuano Maselli e Canetti -. L’articolo 10 del regolamento, specificava che le assegnazioni per il posto letto avessero la durata di sei mesi rinnovabili per ulteriori sei mesi. Ma gli immigrati risultano essere residenti nell’edificio da molto più del tempo consentito dal regolamento. Nello specifico: un posto letto dal 2002, uno dal 2005, uno dal 2008 e uno dal 2009». 
E a spingere la Lega all’interrogazione vi sarebbero anche altri fattori: «L'articolo 16 comma D del regolamento - dicono - stabilisce che non è permesso “infiggere ferri, chiodi, antenne, ganci o altri oggetti simili nei muri esterni”, ma il numero di antenne comparse nel corso degli anni sulle facciate dell’edificio è elevato. Le violazioni ci risultano più che evidenti. Tra le altre cose interroghiamo il sindaco e l’assessore ai Servizi sociali per comprendere quali attività intendono intraprendere nel breve periodo per fare rispettare il regolamento, per quali motivi reputano necessario riservare uno stabile con posti letto e alloggi ad affitto agevolato ai soli lavoratori extracomunitari e se intendono cambiare la destinazione d’uso dello stabile». Prudenza nei commenti dall’assessore alle Politiche sociali Claudio Bonati: «Il segretario sta effettuando i controlli e le verifiche necessarie per comprendere se effettivamente ci siano state irregolarità nell’applicazione del regolamento. Daremo le risposte richieste durante il prossimo consiglio comunale». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Parola

Scontro auto-camion sulla via Emilia: muore un 60enne

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video