-4°

Provincia-Emilia

Tenta di uccidere la coinquilina: romeno arrestato a Reggio Emilia

5

La Polizia ha arrestato a Reggio Emilia un uomo di 43 anni, Nicolae Cecan, nato in Moldavia e cittadino romeno, che, ubriaco, ha tentato di uccidere la coinquilina, una russa di 50 anni.
Questa mattina verso le 11.50, la Polizia è intervenuta in via Regina Elena, dove una donna ferita aveva chiesto aiuto agli avventori di un bar riferendo di essere stata aggredita violentemente. È stato chiamato il 113. Gli agenti, una volta arrivati, viste le condizioni critiche della donna, hanno chiesto l’intervento di un’autoambulanza del «118». La donna agli agenti ha raccontato che un uomo, in un appartamento della vicina via Ampere, l’aveva ripetutamente colpita con un coltello e cercato di strangolarla e soffocarla.
I poliziotti sono andati nell’appartamento: Cecan è apparso vistosamente alterato per l’abbondante assunzione di alcol, manifestando anche ostilità nei loro confronti. Gli agenti pur con difficoltà sono riusciti a bloccarlo. L’appartamento era a soqquadro, con molte tracce di sangue che proseguivano pure lungo le scale del condominio. A originare l’aggressione una lite scaturita per futili motivi.  La donna è stata ferita in modo profondo alla mano destra con un coltello, dal quale ha cercato di proteggersi, e ha riportato danni alla laringe e ai bulbi oculari. In ospedale è stata giudicata in prognosi riservata. Vista anche la manifesta volontà omicida, Cecan è stato arrestato per tentato omicidio aggravato e accompagnato in carcere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • NONNO VIGILE

    20 Giugno @ 21.00

    ancora uno diloro,speriamo nella giustizia

    Rispondi

  • MANRICO

    20 Giugno @ 19.00

    I COMMENTI SONO TUTTI GIUSTI.....MENO GIUSTI PURTOPPO SARANNO I MAGISTRATI X APPLICARE UNA GIUSTA PENA....

    Rispondi

  • Maurizio

    20 Giugno @ 18.03

    Che facciamo? Io proporrei una soluzione drastica e definitiva, forse non contemplata, ma il codice penale italiano, che dice in proposito? Fuori subito o fra tre giorni?

    Rispondi

  • francesco brundo

    20 Giugno @ 17.55

    tanto la metà dei crimini sono i loro, sono meno del 8% della popolazione, che ci dobbiamo aspettare nel prossimo futuro ?

    Rispondi

  • Matteo

    20 Giugno @ 17.30

    i romeni non sono nuovi a queste barbarie. Che bello ce li abbiamo tutti noi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta