21°

Provincia-Emilia

Dissesto idrogeologico, il Piano regionale prevede la cassa di espansione sul Baganza

11

L'Emilia-Romagna ha presentato un piano triennale (2011-13) per la messa in sicurezza del suo territorio da rischi di dissesto idrogeologico da circa 183 milioni, di cui 154 dall’accordo di programma con il ministero dell’Ambiente (90 statali, 65 regionali) cui vanno aggiunte 28 milioni derivanti dalle ultime ordinanze di protezione civile. E' il primo tassello di un programmazione decennale, obiettivo di programma della Giunta guidata da Vasco Errani, che ora propone di estendere la modalità a livello nazionale.

Fra i 314 interventi strutturali del Piano regionale, la cassa di espansione sul torrente Baganza (circa 10 milioni dall’Accordo con il Ministero e 2 da ordinanze di protezione civile), che aumenterà ulteriormente il livello di sicurezza di Parma e del nodo idraulico di Colorno.

«La scelta strategica è la prevenzione, cioè non inseguire l'emergenza - ha detto Errani -. Questo piano consente di dare lavoro a molte imprese, per la grande maggioranza del territorio, che saranno impegnate per alcuni anni nella realizzazione di queste opere. Se riuscissimo a costruire questo ragionamento sul piano nazionale raggiungeremmo un doppio obiettivo: la messa in sicurezza del territorio e dare un contributo alla crescita dell’economia». 
Si tratta di un piano da 314 interventi, ha spiegato l'assessore alla Difesa del suolo Paola Gazzolo. Il 18% delle risorse è destinato ad interventi diffusi di manutenzione su frane e e corsi d’acqua. Nonostante i tagli si mantiene il trend di investimenti assicurato in passato: la prima annualità destina 68 milioni ad interventi già cantierabili. Negli anni passati il trend era stato di circa 60 milioni l’anno.

L'Accordo di programma tra Ministero e Regione mira a programmazione e finanziamento di interventi urgenti per la mitigazione del rischio idrogeologico.
Previsti gli interventi relativi al sistema Panaro-Secchia per la difesa idraulica del territorio modenese, con quattro milioni per la cassa sul fiume Secchia e circa due per il Panaro.
E ancora, interventi di messa in sicurezza di Modena attraverso il completamento del diversivo Martiniana; interventi nella bassa pianura bolognese a partire dal proseguimento della cassa di espansione in località Bagnetto (Sala Bolognese, Castello d’Argile) per ulteriori sette milioni (cinque da Accordo e due da protezione civile); il potenziamento della capacità di smaltimento delle acque del sistema dei canali Vena e Tagliata a Cesenatico per circa 2,25 milioni di nuove risorse.

Per la costa anche sono previsti 5,6 milioni per interventi di ripascimento a difesa dei tratti costieri in erosione; è previsto l’utilizzo di sabbia dallo scanno di Goro e la realizzazione di un sabbiodotto nel litorale riccionese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    22 Giugno @ 12.06

    ... non è questione di casse di espansione, perchè il baganza non centra niente con quello che è successo, il discorso è che se i soldi ci sono vanno dati per ripristinare i danni a cose e persone non per opere che arricchiscono solo gli imprenditori ...

    Rispondi

  • sabcarrera

    22 Giugno @ 11.29

    Anch'io voglio aprire un conto alla Cassa d'Espansione. Ti danni i soldi e pagano gli altri.

    Rispondi

  • massimo

    22 Giugno @ 02.30

    Ma to...c'è scappato il morto e fanno qualcosa...forse era meglio non edificare tanto in quella zona ed altre! no?

    Rispondi

  • Claudio

    21 Giugno @ 22.35

    Basterebbe effettuare una periodica pulizia degli alvei e un rinforzo degli argini più a rischio magari utilizzando accorgimenti noti all'ingegneria idraulica e tutto questo non succederebbe. Ma bisogna sperperare denaro...

    Rispondi

  • Angelo

    21 Giugno @ 22.13

    Credo che la cassa di espansione servirà a poco quando ci saranno i nubifragi,e sono sicuro che saranno sempre più frequenti,anche dalle nostre parti,anche in zone dove di solito non avvengono. ormai il clima sta cambiando anche quì. l'inquinamento dell'uomo ha provocato un cambiamento radicale nelle precipitazioni. mi spiace ma quei soldi magari potrebbero impiegarli per piccole opere come dicono altri lettori, o magari per altre cose di interesse per la collettivita, come il LAVORO!!!!!!!!!!!!!!!! Per la cassa di espansione è come mettere un ago in un pagliaio, senza contare che il fiume subirà poi una riduzione dell'affluenza dell'acqua. che poi d'estate spesso è in secca pure.. invece di creare casse di espanzione pensiamo all'edilizia selvaggia che rosicchia ettari di terra che servirebbero a assorbire la pioggia!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

2commenti

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"