21°

31°

Provincia-Emilia

Lungo il Po ancora motori nel mirino

Lungo il Po ancora motori nel mirino
0

Paolo Panni 
Motori per imbarcazioni nuovamente nel «mirino» lungo il Po. Nel fine settimana, a Luzzara, in piena notte un pescatore ha messo in fuga tre malviventi che stavano cercando di rubare il motore della sua imbarcazione. E' l’ennesimo episodio dopo i tanti avvenuti fra le province di Parma, Cremona, Piacenza e Reggio Emilia.
Molti ritengono che i pezzi rubati finiscano   sui mercati romeni ed ungheresi. Recenti operazioni condotte dai carabinieri di Verbania, ma anche dalla Procura della Repubblica di Trieste e dalla polizia austriaca, con tanto di arresti e denunce, hanno portato a ritrovare numerosi motori per imbarcazioni, marine e di fiume, rubati in tutto il Nord Italia (anche sul Po), destinati ad essere rivenduti sui mercati dell’Est.
Pensa a questa ipotesi anche Lino Spotti, consigliere comunale di Polesine, dirigente della Motonautica Polesine e vittima di un furto di motori nei mesi scorsi. «Alcuni anni fa - ha dichiarato Spotti - venivano presi di mira solo motori piuttosto costosi ed i furti erano mirati. Ora tutto quello che c'è va bene, rubano di tutto, anche motori da poche centinaia di euro e con anni di vita alle spalle. Credo quindi che vi sia un mercato fiorente in questo ambito ed è chiaro che la destinazione di questi motori sia qualche Paese dell’Est. Penso però - ha fatto notare - che dietro a tutto questo vi sia un basista, magari italiano, che abbia a disposizione luoghi in cui nascondere questi motori prima che siano smerciati all’estero. E secondo me - ha detto nel corso dell’incontro istituzionale che si è tenuto sabato a San Daniele Po - molti dei motori rubati sono ancora ben vicini al fiume».
Secondo Spotti non si deve però fare di tutta l'erba un fascio. «Abbiamo fra i nostri soci anche un paio di romeni - ha detto - e si tratta di bravissime persone che non hanno mai creato problemi ed anzi si sono sempre resi disponibili per ogni necessità».
 L’attracco fluviale di Polesine è stato uno degli ultimi luoghi, in ordine cronologico, ad essere «visitati» dai ladri. Un motore a due tempi è sparito nel nulla ed un altro sarebbe stato «controllato» in vista di un possibile furto.
Al fine di far fronte al problema, come annunciato dal sindaco Andrea Censi, prossimamente sarà installata la videosorveglianza. Ma occorre anche altro. «Tutte le barche - aggiunge Lino Spotti - devono essere ben identificabili, con tanto di targa. E’ inoltre necessario intensificare i controlli sul territorio e proponiamo  di installare segnalatori gps all’interno dei motori. Ad oggi - ha lamentato - la situazione è veramente insostenibile».
Intanto già in questi giorni, come emerso durante l’incontro fra sindaci, amministratori provinciali e carabinieri, di Parma e Cremona, avvenuto sabato a San Daniele Po, i controlli aumenteranno grazie alla sinergia fra le varie realtà coinvolte.  La stessa Polizia provinciale di Parma, come evidenziato dal dirigente Giacomo Fiume,   ha aumentato   la propria presenza. E, intanto, si preparano i prossimi incontri, domani in Prefettura a Cremona e venerdì in Comune a Polesine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

baseball

Parma concede il bis: è doppietta contro il Novara

Finisce 3-1: lanciatore vincente Rivera, salvezza per Santana, 3 su 4 di Deotto. La corsa per i play off continua

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse