11°

Provincia-Emilia

Busseto in festa per don Bolzoni: mezzo secolo di sacerdozio

Busseto in festa per don Bolzoni: mezzo secolo di sacerdozio
Ricevi gratis le news
0

 Paolo Panni

Grande festa, a Busseto, per il cinquantesimo dell’ordinazione sacerdotale di don Tarcisio Bolzoni. Nella chiesa collegiata gremita di persone giovani e meno giovani, affiancato dai fratelli monsignor Stefano (parroco di Busseto) e monsignor Piergiacomo (parroco di San Vitale in Salsomaggiore), e da altri confratelli presbiteri della diocesi di Fidenza, il sacerdote nato a Monticelli d’Ongina il 6 marzo 1937 ed ordinato sacerdote il 29 giugno 1961 dal vescovo monsignor Guglielmo Bosetti, ha ricordato il significativo anniversario presiedendo la solenne celebrazione della messa.
Nel corso della stessa funzione, animata dalla schola cantorum (di cui lo stesso don Tarcisio è alla guida da decenni) diretta dal maestro Fabrizio Cassi ed accompagnata all’organo dal maestro Dino Rizzo, ventuno coppie bussatane hanno celebrato gli anniversari di matrimonio. Una doppia e felice occasione, dunque. Un abbinamento voluto dallo stesso don Tarcisio che ha sottolineato come «il sacramento del matrimonio sia strettamente legato a quello dell’ordine».
Salutato, a inizio celebrazione dalle parole di Emilio Mazzera (a nome della comunità parrocchiale), don Tarcisio ha invitato a «guardare al futuro perché Dio ci aspetta nel futuro e non nel passato». Dall’alto dei suoi cinquant'anni che lo hanno visto costantemente annunciatore del Vangelo al servizio della Chiesa ha ricordato che «la missione dei preti e dei genitori è quella di avvicinare l’umanità a Dio, e Dio all’umanità» invitando tutti a riscoprire sempre l’amore misericordioso di Dio. Ha anche lamentato il fatto che in Italia circa il 15 per cento della popolazione partecipa regolarmente alla messa domenicale. «Questo - ha osservato - non è un bel segno, né cristiano né di civiltà».
Con emozione ha voluto ringraziare tutti coloro che lo hanno voluto «abbracciare» in occasione di questa lieta ricorrenza e, in particolare, ha ricordato i «Pueri Cantores» (molti dei quali erano presenti) che, nel 1964, cantarono, sotto la sua direzione, alla messa quotidiana in occasione del Concilio Ecumenico. Quella fu ed è una delle esperienze più significative vissute da don Tarcisio, e dai suoi «ragazzi».
Presente a Busseto, in qualità di vicario parrocchiale, da quasi 50 anni, dal 1998 è anche amministratore parrocchiale di Samboseto ed è stato direttore dell’ufficio liturgico diocesano e consulente ecclesiastico Coldiretti.
In occasione del suo cinquantesimo di ordinazione sacerdotale ha ricevuto numerosi messaggi di felicitazioni. Il vescovo monsignor Carlo Mazza ha evidenziato quando sia «bello e consolante constatare,con uno sguardo contemplativo e ammirato, come il Signore ti ha colmato di segni e attestazioni di benevolenza e di misericordia durante i 50 anni di ministero sacerdotale, come di una pioggia abbondante generatrice di santità per te e di salvezza per innumerevoli anime che a te si sono accostate alla ricerca del Dio vivente».
Il sindaco Maria Giovanna Gambazza, presente ai festeggiamenti, ha auspicato che «la sua missione possa ancora offrire tanto bene alla nostra comunità per lungo tempo», ha espresso gratitudine, a nome della comunità «a Dio per il prezioso servizio da lei svolto sempre all’insegna della difficile ricerca della salvezza, della verità per il bene di tutti anche e soprattutto grazie al suo talento musicale, prezioso dono e strumento di preghiera che rende le nostre celebrazioni sempre così belle e toccanti». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Controlli congiunti della polizia municipale e ispettori Ausl: sequestrati alimenti in cattivo stato di conservazione in un esercizio commerciale

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

Tg Parma

Parco Ducale sempre più insicuro Video

1commento

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

2commenti

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

5commenti

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Italiano ucciso in una rissa a Barcellona

MILANO

Ladro ucciso: l'oste pubblica le sue ricette per pagarsi il processo

1commento

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Milan e Atalanta, pari per la Lazio: tutte qualificate

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Francia

Ustionato al 95%, vive per il trapianto di pelle dal gemello

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery