19°

Provincia-Emilia

Felino, numerosi interventi del Comune contro i danni causati dai nubifragi

Felino, numerosi interventi del Comune contro i danni causati dai nubifragi
0

 Samuele Dallasta

A qualche giorno dal nubifragio che ha colpito la zona pedemontana tra le 18 e le 19 di sabato 11 giugno, Felino tira le somme dei danni e degli interventi eseguiti nelle zone colpite dagli allagamenti provocati dalla forte tempesta.
Durante il nubifragio si sono allagate alcune strade. Due in particolare. Una è via Verdi, precisamente nella zona antistante il cimitero di Felino: l'allagamento è avvenuto per colpa del Rio del Castello che, tracimando è andato a riempire il Rio Silano, rio adiacente il parcheggio del cimitero. L'altra è  via Venturini, strada che porta da Felino a San Michele Gatti, allagata per l’esondazione di alcuni fossi lungo la strada.
Inoltre, alcuni abitanti di Felino hanno lamentato allagamenti in cantine, autorimesse e nei piani terreni delle case. Problemi anche per alcuni commercianti ed imprenditori della zona che, durante il nubifragio, si sono ritrovati gli esercizi commerciali, le rispettive cantine e gli stabilimenti allagati.
I problemi che hanno causato le inondazioni sono quelli già noti anche nei paesi di Sala e Collecchio, cioè la scarsa cura dei fossi e dei tombini, ma anche la massiccia dose di acqua scesa durante il nubigragio.
L'assessore ai lavori pubblici Maurizio Bertani fa il punto della situazione:  «Durante il forte temporale noi siamo intervenuti con l’ufficio tecnico per controllare sei punti che erano già definiti critici. Come si è visto poi, la zona più colpita è stata quella del cimitero e del parcheggio a lato. Una volta passata l’inondazione abbiamo subito chiuso il cimitero per motivi di sicurezza alle persone e per riscontrare eventuali danni alla struttura. Fortunatamente nessun danno è stato riscontrato. Inoltre dopo il nubifragio abbiamo fatto sopraluoghi in strutture pubbliche, ad esempio le scuole, ma non abbiamo riscontrato nessun danno».
L'assessore spiega anche le cause degli allagamenti e parla anche degli interventi, già attuati dal Comune di Felino, per consentire che questi disastri non capitino più. 
«Questi sono eventi particolarmente intensi e straordinari. Il problema per quanto riguarda tombini e pozzetti è che sono stati realizzati anni fa e non sono più adatti, perché troppo piccoli, a contenere certi fenomeni meteorologi che ora si ripetono più spesso. Andrebbero riviste le dimensioni di questi tombini e pozzetti, che dovrebbero essere più grandi. Comunque la situazione è sotto controllo, questo era un evento straordinario». 
Per quanto riguarda la prevenzione il Comune ha costruito due massicciate in pietra lungo via Monticello e via Gallo che serviranno a contenere tali fenomeni. 
«Servono per contenere l’erosione del terreno data dalla pioggia ed evitare che si creino smottamenti. Purtroppo ci sarebbero da fare tante altri interventi ma le risorse sono limitate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

"Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro"

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

arresti

Droga, in manette la banda-azienda con base a Parma: ai pusher 1500 euro al mese Foto

5commenti

tg parma

Fisco, 36 evasori totali scoperti nel 2016 dalla Finanza a Parma Video

1commento

San Leonardo

Quel «rito» del lancio di mini ovuli tra pusher

23commenti

TORRILE

Uccisero un uomo e schiacciarono il corpo con l'auto: condannata confermata 

MOBILE

Giovane rapinato al Postamat, arrestato lo Smilzo

2commenti

Parma

Ergastolano detenuto ma "non troppo" al Maggiore: il caso fa discutere Video

Il sindaco sbotta in Consiglio: Comune poco coinvolto nelle scelte sul carcere

6commenti

fallimento

Crac Parma Calcio: fissata l'udienza per i ricorsi di Ghirardi e Leonardi

EDITORIALE

La Turchia, l'Europa e l’arma demografica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano