10°

Provincia-Emilia

Felino, numerosi interventi del Comune contro i danni causati dai nubifragi

Felino, numerosi interventi del Comune contro i danni causati dai nubifragi
0

 Samuele Dallasta

A qualche giorno dal nubifragio che ha colpito la zona pedemontana tra le 18 e le 19 di sabato 11 giugno, Felino tira le somme dei danni e degli interventi eseguiti nelle zone colpite dagli allagamenti provocati dalla forte tempesta.
Durante il nubifragio si sono allagate alcune strade. Due in particolare. Una è via Verdi, precisamente nella zona antistante il cimitero di Felino: l'allagamento è avvenuto per colpa del Rio del Castello che, tracimando è andato a riempire il Rio Silano, rio adiacente il parcheggio del cimitero. L'altra è  via Venturini, strada che porta da Felino a San Michele Gatti, allagata per l’esondazione di alcuni fossi lungo la strada.
Inoltre, alcuni abitanti di Felino hanno lamentato allagamenti in cantine, autorimesse e nei piani terreni delle case. Problemi anche per alcuni commercianti ed imprenditori della zona che, durante il nubifragio, si sono ritrovati gli esercizi commerciali, le rispettive cantine e gli stabilimenti allagati.
I problemi che hanno causato le inondazioni sono quelli già noti anche nei paesi di Sala e Collecchio, cioè la scarsa cura dei fossi e dei tombini, ma anche la massiccia dose di acqua scesa durante il nubigragio.
L'assessore ai lavori pubblici Maurizio Bertani fa il punto della situazione:  «Durante il forte temporale noi siamo intervenuti con l’ufficio tecnico per controllare sei punti che erano già definiti critici. Come si è visto poi, la zona più colpita è stata quella del cimitero e del parcheggio a lato. Una volta passata l’inondazione abbiamo subito chiuso il cimitero per motivi di sicurezza alle persone e per riscontrare eventuali danni alla struttura. Fortunatamente nessun danno è stato riscontrato. Inoltre dopo il nubifragio abbiamo fatto sopraluoghi in strutture pubbliche, ad esempio le scuole, ma non abbiamo riscontrato nessun danno».
L'assessore spiega anche le cause degli allagamenti e parla anche degli interventi, già attuati dal Comune di Felino, per consentire che questi disastri non capitino più. 
«Questi sono eventi particolarmente intensi e straordinari. Il problema per quanto riguarda tombini e pozzetti è che sono stati realizzati anni fa e non sono più adatti, perché troppo piccoli, a contenere certi fenomeni meteorologi che ora si ripetono più spesso. Andrebbero riviste le dimensioni di questi tombini e pozzetti, che dovrebbero essere più grandi. Comunque la situazione è sotto controllo, questo era un evento straordinario». 
Per quanto riguarda la prevenzione il Comune ha costruito due massicciate in pietra lungo via Monticello e via Gallo che serviranno a contenere tali fenomeni. 
«Servono per contenere l’erosione del terreno data dalla pioggia ed evitare che si creino smottamenti. Purtroppo ci sarebbero da fare tante altri interventi ma le risorse sono limitate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Auto si ribalta  e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia