-5°

Provincia-Emilia

Borgotaro: patteggia e resta in carcere il giovane arrestato con mezzo chilo di droga

Borgotaro: patteggia e resta in carcere il giovane arrestato con mezzo chilo di droga
10

21 giugno - Fermato per un controllo sulla patente, è stato arrestato per reati di droga: aveva in macchina mezzo chilo di cocaina.
Un 23enne albanese residente in provincia di Novara è stato arrestato in flagrante dai carabinieri del Nucleo radiomobile di Borgotaro, per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. M. G. (il nome non è stato reso noto dai carabinieri) era già noto alle forze dell'ordine.
Nel corso di un normale servizio di controllo del territorio, nel tardo pomeriggio di domenica, i militari hanno fermato un’Alfa 156, sulla quale viaggiavano due uomini e una donna di nazionalità albanese.
Guidava il 23enne M. G., che l'anno scorso è stato denunciato due volte per guida senza patente. Così i tre giovani sono stati portati in caserma le verifiche del caso. Il giovane ha iniziato a innervosirsi, dicendo di aver regolarizzato la propria posizione e cercando di convincere i militari a terminare in fretta il controllo.
In effetti il giovane aveva ottenuto un permesso di soggiorno che lo autorizzava a guidare per 12 mesi. Lui però continuava sempre più nervoso mentre le due persone che viaggiavano con lui (il fratello e la convivente) erano calmi e palesemente meravigliati della sua reazione.
Dalla perquisizione personale non è emerso nulla, ma controlli approfonditi sulla vettura hanno permesso di scoprire una grossa quantità di droga. Abilmente nascosto in un vano già esistente del bagagliaio posteriore, c'era un panetto confezionato con nastro da imballaggio, che conteneva 500 grammi di cocaina.
Alla fine il 23enne si è assunto ogni responsabilità in merito al possesso di droga.
I congiunti dell’uomo, dopo altre verifiche, sono risultati estranei alla vicenda e hanno potuto andarsene con la vettura, di proprietà della convivente del ragazzo fermato.
La droga è stata sequestrata, per essere poi inviata al Reparto Investigazioni Scientifiche (Ris) per le analisi del caso.
M. G. è stato arrestato in flagranza di reato e portato in carcere a Parma.

22 giugno - IL GIOVANE PATTEGGIA E RESTA IN CARCERE. Il 23enne arrestato con mezzo chilo di droga ha patteggiato una pena di 2 anni e 8 mesi e resta in carcere.

(foto d'archivio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parmense doc

    22 Giugno @ 22.57

    Mauro mi raccomando..portalo a casa tua..con il dialogo non spaccerà.-

    Rispondi

  • mauro

    22 Giugno @ 19.42

    dunque mirko scrivi: " chiedo scusa, mi sono sbagliato, avevo scritto "sicuramente si". Invece l'albanese resta in carcere! e impara. le cose si dicono dopo che sono accadute non prima. Logosland c'e' andato molto vicino mentre "il provocatore" ci va molto lontano. Ma se il commento del fan del Klukluxklan e' due righe piu sotto!!!! e tu vedi meno commenti. SVEGLIAAAA!!!!!! Provocatore del piffero, ti fai solo ridere, e pena

    Rispondi

  • omar

    21 Giugno @ 22.37

    sembra un forum della sezione provinciale della hitlerjugend

    Rispondi

  • reggioforever

    21 Giugno @ 21.41

    seguo da diverso tempo il vs forum. Vedo sempre meno commenti di Clansam, Menokebab ecc ecc. Illustrissima Gazzetta di Parma, avete il censuratore pseudo-prete alla vs. redazione? I commenti che leggo mi sembrano adatti a Famiglia Cristiana. Comunque di questi extra comunitari non se ne salva uno.

    Rispondi

  • NONNO VIGILE

    21 Giugno @ 19.47

    da un areporto italiano a TIRANA un biglietto di solo andata, se pizzicato ancora nel nostro paese, 5 anni di carcere senza condizionale

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

2commenti

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

14commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

4commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

Calcio

LegaPro: tre partite rinviate per maltempo

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta