12°

22°

Provincia-Emilia

Dopo il nubifragio ha riaperto la trattoria di Cafragna

Dopo il nubifragio ha riaperto la trattoria di Cafragna
Ricevi gratis le news
0

Chichibìo
E subito riprende il viaggio -proprio come racconta il poeta, dopo il naufragio del lupo di mare.
Qualcosa di simile è scattato nella mente e nel cuore di Adele, Carlotta e Giancarlo Camorali e il nubifragio dell' 11 giugno scorso è stato forse non dimenticato, ma di certo superato.
Lungo la strada, in più punti dissestata, mucchi di fango, macerie, rami e tronchi; nei campi l'erba piegata segna il livello raggiunto dall'acqua; nelle case si rifanno le staccionate e molte cose sono ancora ad asciugare al sole.
Nella trattoria il terrazzo è impeccabile, le ortensie superbe, la sala  perfetta, la cucina ripristinata.
«Dopo il nubifragio ci ha dato la forza di ripartire - dice Adele Camorali - la solidarietà e l'affetto di tutte le persone che in questi giorni sono venute ad aiutarci: i vicini e i conoscenti che un paio d'ore dopo il nubifragio erano qui con le scope in mano. Senza loro non so come avremmo fatto. Non abbiamo mai pensato di smettere, perché le cose che ami le vuoi salvare e io non volevo perdere la memoria di questo posto, le nostre cose, la nostra storia».
«Qui per noi - prosegue Adele Camorali - è casa, non solo ristorante. Arrivava acqua dalla collina dietro, è entrata spaccando le porte, allagando la cantina e tutto il primo piano per circa 40 cm, a seconda dei punti. Abbiamo fatto pazzie, con tanti aiuti, tanti amici e i contadini qui vicino: è stato commovente, abbiamo avuto da loro molto di più di quello che abbiamo sempre dato. Se riapriamo è grazie a loro».
Per Giancarlo Camorali oggi è un giorno speciale: da qualche giorno, mentre puliva, aveva cominciato a pensare al menu e lo stracotto per gli anolini già cuoceva e la terrina d'anatra era già in moto.
Ieri sera il coniglio tonnato è stato messo a marinare, l'impasto della sfoglia riposa in frigorifero e stamani, come sempre, sveglia alle cinque.
«E' stato - dice Giancarlo Camorali - come se avessi fatto due giorni di riposo, non penso più al nubifragio: sa,  questo lavoro è come una droga e mi mancava il contatto coi fornelli, perché dopo 48 anni di lavoro uno non può più smettere. Ho messo su il brodo, ho fatto rosolare i guancialini, poi ho preparato tutte le carni pronte da cuocere. Ho pulito le anatre, le faraone, l'agnello e intanto mia moglie finiva di preparare la sala. Mia figlia ha cominciato a fare i dolci, io i ripieni degli anolini e dei tortelli, poi finalmente la gioia di preparare i primi piatti. Sono venuti alcuni nostri amici-clienti abituali e tutto riparte: ho fatto le cotolette alla milanese, i tortelli d'erbetta, la faraona, il cacio e pepe. Ma perché non si ferma, assaggi qualcosa, ho trovato un Parmigiano di Bardi...».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

49commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

soccorso alpino

Andar per funghi in sicurezza: il vademecum

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

7commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

1commento

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

2commenti

SPORT

Il caso

Sport e popstar Usa in ginocchio contro Trump. Lui ai tifosi: "Boicottateli"

Ciclismo

Sagan, leggendario tris mondiale con dedica a Scarponi

1commento

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

3commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery