14°

25°

Provincia-Emilia

Il prefetto ai nuovi sindaci: "Lavoriamo insieme"

Il prefetto ai nuovi sindaci: "Lavoriamo insieme"
0

 Chiara De Carli

E' stato un incontro informale «per impostare il cammino insieme nell’ottica della collaborazione» quello che si è svolto ieri pomeriggio a palazzo Rangoni tra il Prefetto Luigi Viana e i sindaci eletti nelle consultazioni dello scorso maggio. Assente per un impegno solo il sindaco di Neviano degli Arduini Alessandro Garbasi. 
Nessuna fascia tricolore e nessun ordine di intervento per Domenico Altieri, Diego Rossi, Antonio Dodi, Cristina Merusi, Maria Giovanna Gambazza, Ginetto Mari e Giovanni Carancini: quello di ieri pomeriggio è stato principalmente un momento per conoscersi, fare il punto della situazione e augurarsi reciprocamente buon lavoro. 
«Sia in me che in tutto il nostro staff troverete sempre la massima disponibilità e tempestività di risposta per qualunque esigenza che possiate avere - è stata la premessa del Prefetto -. Una delle mie «parole d’ordine» è quella di avere una particolare disponibilità nei confronti dei sindaci che, ogni giorno, sono in trincea. Dobbiamo camminare insieme in un’ottica di collaborazione e assoluta pariteticità lavorando insieme per affrontare le varie problematiche che possono emergere. Si lavora tutti insieme: facendo squadra si raggiungono i migliori risultati». 
Il discorso si è poi incentrato sul recente disastro di Sala Baganza e della pedemontana che ha messo in ginocchio un’intera comunità e verso la quale tutti i sindaci presenti hanno manifestato grande solidarietà. 
«Ringrazio il Prefetto che la mattina dopo il disastro era già sul posto - ha detto quindi Cristina Merusi - Abbiamo lavorato 24 ore su 24 per cercare di ripristinare tutto ma abbiamo circa 7 milioni e mezzo di euro di danni solo tra privati e imprese ed escludendo le infrastrutture pubbliche: nessuno ha gonfiato le cifre, quello che chiediamo è quello che ci serve. Come è stato fatto per il Veneto, anche noi chiediamo un intervento altrimenti, oltre al danno, non saremo in grado di ripartire. C'è la necessità che tutti i parlamentari di Parma, di qualsiasi colore politico, ci siano vicini e chiedano, tutti insieme, l’intervento del Governo».
Il Prefetto ha quindi assicurato il suo interessamento al caso: «è mia intenzione fare una relazione al dipartimento della Protezione Civile perchè possano eventualmente riconsiderare la dichiarazione di stato di  calamità. C'è massima disponibilità a supportare le iniziative  e le richieste in questo senso». 
Dopo lo spazio alle riflessioni sulla sicurezza del territorio e sull'mportanza dell’allineamento territoriale in questa materia, i sindaci e il prefetto hanno brindato insieme ad una proficua collaborazione nel prossimo quinquennio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

play-off

Parma qualificato ai quarti: alle 15,30 il sorteggio della prossima avversaria dei crociati

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

CARABINIERI

Tre falsi Morandi scoperti a Bologna. Furti d'arte: Parma fra le città più colpite

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali. E il sindaco li «denuncia» sui social

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

1commento

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti 

Gazzareporter

Le foto di una lettrice: "Neviano de Rossi, una strada praticamente abbandonata..."

1commento

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

PGN

Cinque nuovi dischi delle band di Parma

Torna Parmagiornoenotte: eventi, appuntamenti, concerti, aperitivi, teatro e feste

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

3commenti

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Caccia ai complici di Manchester Video

LA SPEZIA

Due ragazzi trovati morti in una cava dismessa: hanno fatto un volo di 40 metri

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare