21°

35°

Provincia-Emilia

Il prefetto ai nuovi sindaci: "Lavoriamo insieme"

Il prefetto ai nuovi sindaci: "Lavoriamo insieme"
Ricevi gratis le news
0

 Chiara De Carli

E' stato un incontro informale «per impostare il cammino insieme nell’ottica della collaborazione» quello che si è svolto ieri pomeriggio a palazzo Rangoni tra il Prefetto Luigi Viana e i sindaci eletti nelle consultazioni dello scorso maggio. Assente per un impegno solo il sindaco di Neviano degli Arduini Alessandro Garbasi. 
Nessuna fascia tricolore e nessun ordine di intervento per Domenico Altieri, Diego Rossi, Antonio Dodi, Cristina Merusi, Maria Giovanna Gambazza, Ginetto Mari e Giovanni Carancini: quello di ieri pomeriggio è stato principalmente un momento per conoscersi, fare il punto della situazione e augurarsi reciprocamente buon lavoro. 
«Sia in me che in tutto il nostro staff troverete sempre la massima disponibilità e tempestività di risposta per qualunque esigenza che possiate avere - è stata la premessa del Prefetto -. Una delle mie «parole d’ordine» è quella di avere una particolare disponibilità nei confronti dei sindaci che, ogni giorno, sono in trincea. Dobbiamo camminare insieme in un’ottica di collaborazione e assoluta pariteticità lavorando insieme per affrontare le varie problematiche che possono emergere. Si lavora tutti insieme: facendo squadra si raggiungono i migliori risultati». 
Il discorso si è poi incentrato sul recente disastro di Sala Baganza e della pedemontana che ha messo in ginocchio un’intera comunità e verso la quale tutti i sindaci presenti hanno manifestato grande solidarietà. 
«Ringrazio il Prefetto che la mattina dopo il disastro era già sul posto - ha detto quindi Cristina Merusi - Abbiamo lavorato 24 ore su 24 per cercare di ripristinare tutto ma abbiamo circa 7 milioni e mezzo di euro di danni solo tra privati e imprese ed escludendo le infrastrutture pubbliche: nessuno ha gonfiato le cifre, quello che chiediamo è quello che ci serve. Come è stato fatto per il Veneto, anche noi chiediamo un intervento altrimenti, oltre al danno, non saremo in grado di ripartire. C'è la necessità che tutti i parlamentari di Parma, di qualsiasi colore politico, ci siano vicini e chiedano, tutti insieme, l’intervento del Governo».
Il Prefetto ha quindi assicurato il suo interessamento al caso: «è mia intenzione fare una relazione al dipartimento della Protezione Civile perchè possano eventualmente riconsiderare la dichiarazione di stato di  calamità. C'è massima disponibilità a supportare le iniziative  e le richieste in questo senso». 
Dopo lo spazio alle riflessioni sulla sicurezza del territorio e sull'mportanza dell’allineamento territoriale in questa materia, i sindaci e il prefetto hanno brindato insieme ad una proficua collaborazione nel prossimo quinquennio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA CALCIO

Lucarelli "interrogato" dai tifosi: "Quando scegli con il cuore non sbagli mai" Video

Il capitano conferma: ultimo anno nel calcio giocato ma "l'importante è esserci, l'ho voluto per mille motivi"

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

1commento

Siccità

Vietato lavare le auto e innaffiare i giardini attingendo dall'acquedotto nel Bercetese

Ordinanza del Comune per limitare l'uso di acqua

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

traversetolo

«Insieme abbiamo salvato il nostro condominio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up