20°

32°

Provincia-Emilia

Furti sul Po: pronta una task force

0

 Silvio Tiseno

I sindaci dei comuni rivieraschi, in collaborazione con le autorità competenti e la Provincia hanno intenzione di reagire attivamente nei confronti dell’ondata di furti che sta investendo le rive del Po. Proprio per questo motivo ieri si sono riuniti, nella sala consiliare di Polesine, il sindaco Andrea Censi, la collega di Sissa Grazia Cavanna, il primo cittadino di Mezzani Romeo Azzali, l’assessore di Colorno Vito Guazzi, l’assessore di Roccabianca Bruno Pezzini, l’assessore provinciale alla Sicurezza Francesco Castria e il vice presidente del consiglio provinciale Manfredo Pedroni,  il comandante della polizia provinciale Giacomo Fiume, il comandante del Corpo forestale di Parma Pier Luigi Fedele, e Massimo Gibertoni del circolo di Legambiente «Aironi del Po»
Uno degli obiettivi che si intende perseguire entro un breve periodo è quello di riuscire a coordinare le diverse forze dell’ordine impegnate nell’arginare il fenomeno che, negli ultimi mesi, sta dilagando nei territori rivieraschi del Parmense e del Cremonese.
«Già nei giorni scorsi ho avuto un incontro con il prefetto di Parma che ha dato grande disponibilità e attenzione nei confronti della questione - ha spiegato l’assessore provinciale Castria - in giugno sono stati effettuati ben nove interventi che hanno visto impegnati il corpo forestale e la polizia provinciale con il supporto dei carabinieri: ciò che si deve fare adesso è individuare quelle che sono le tipologie di intervento da mettere in atto prossimamente».
Un punto di vista analogo quello del comandante del Corpo forestale di Parma Pier Luigi Fedele che ha spiegato: «Bisogna mettere in atto un coordinamento che sia in grado di offrire ai cittadini il miglior servizio possibile, il fenomeno che interessa questa zona aveva precedentemente coinvolto altre province e proprio, grazie alla cooperazione tra i vari enti preposti, si è riusciti a fermare questo tipo di avvenimenti».
Massimo Gibertoni del circolo di Legambiente «Aironi del Po» ha esposto alcune idee riguardanti l’informazione relativa alle normative vigenti nelle aree fluviali e l’identificabilità delle imbarcazioni «amiche». «Le persone provenienti da altri paesi sono abituate a vivere il fiume in maniera diversa e spesso non conoscono quelle che sono le regole vigenti nel nostro territorio: per evitare incomprensioni si potrebbero realizzare dei libretti informativi riguardanti le regole da rispettare nelle nostre aree fluviali - ha dichiarato Gibertoni -. Inoltre per monitorare in maniera migliore la situazione si potrebbero diffondere degli adesivi da mettere sulle barche per poter identificare in maniera più rapida quelle che sono le imbarcazioni potenzialmente sospette».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

2commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

7commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"  

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Intervista a Pizzarotti: i nomi della giunta e del nuovo Consiglio

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

4commenti

PARMA

Bocconi avvelenati: allerta in Cittadella

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

51commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

25commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

SALERNO

Il braccialetto elettronico non c'è : l'attore Domenico Diele va in carcere

5commenti

reggio emilia

La moglie vuole separarsi, lui le getta in faccia sostanze urticanti

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

calcio

I Della Valle pronti a farsia parte: "Fiorentina in vendita"

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse