10°

18°

Provincia-Emilia

Bedonia, cercano di rubare trote e aggrediscono il proprietario dell'allevamento

Bedonia, cercano di rubare trote e aggrediscono il proprietario dell'allevamento
5

I carabinieri di Bedonia hanno arrestato in fralgrante per rapina impropria e lesioni due uomini del paese, di 48 e 44 anni, entrambi già noti alle forze dell'ordine.

I due hanno forzato un cancello in un allevamento ittico di Bedonia e hanno iniziato a portare via una certa quantità di trote, quando sono stati sorpresi dal proprietario. I due, però, per assicurarsi la fuga hanno colpito l’uomo con pugni e con un attrezzo metallico utilizzato per rubare i pesci. Ne scaturiva una violenta colluttazione, nel corso della quale tutti i protagonisti della vicenda sono rimasti feriti.

L’immediato intervento dei militari dell'Arma di Bedonia e Santa Maria del Taro ha consentito di bloccare i due malviventi, che sono stati portati all’ospedale civile di Borgotaro insieme alla vittima dell'aggressione. Il 48enne e il 44enne hanno riportato l'uno una frattura alla gamba sinistra (giudicata guaribile in 30 giorni) e l’altro leggeri traumi, giudicati guaribili in 10 giorni. La vittima dell'aggressione ha traumi guaribili in 15 giorni ed è stato dimesso.

I carabinieri hanno sequestrato il materiale usato dai due uomini: una tronchese usata per recidere la catena di un cancello dell’allevamento, un retino metallico per la pesca e un'asta metallica.

Dopo l'arresto, il 48enne è stato ricoverato nel reparto di ortopedia dell’ospedale civile di Parma (piantonato dalla penitenziaria), mentre il 44enne è in carcere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Piero

    28 Giugno @ 08.27

    beh, che dire... il tempo dei ladri di galline, a quanto si evince da queste notizie, non ha mai cessato di esistere. Di seguito si evince anche che il sistema delle "case di rieducazione" come comunemente vengono definiti i penitenziari, anch'esso non ha mai cessato di esistere come inutile strumento di reionserimento nella società per coloro che hanno sbagliato. Credo che le varie depenalizzazioni di reati, una volta considerati di media gravità, abbia portato i potenziali delinquenti alla percezione che l'Italia è diventato un vero e proprio "Paese di Bengodi" per le loro "attività". Domanda: non sarebbe il caso di riesaminare seriamente il concetto di "certezza della pena" senza tutti i benefici di cui godono attualmente i detenuti ? Dico questo in quanto chè sento dire, sin troppo spesso e con orrore, che nei nostri penitenziari i detenuti pare abbiano più tutele e diritti di coloro che vi operano per il mantenimento della struttura (sich!). Lascio ai lettori ogni ulteriore considerazione...

    Rispondi

  • Fabio

    28 Giugno @ 04.38

    Ci sono criminali sia stranieri che italiani, mi sembra ovvio. Ma complimenti al proprietario dell'allevamento!

    Rispondi

  • francesco brundo

    27 Giugno @ 15.22

    Ben fatto !

    Rispondi

  • marco

    27 Giugno @ 13.38

    il titolo dell'articolo non riassume la notizia! Sarebbe molto meglio: Bedonia, cercano di rubare trote e vengono fermati dal proprietario che li mette ko !

    Rispondi

  • ANNA

    27 Giugno @ 12.19

    E POI DICONO CHE SONO I STRANIERI A RUBARE...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery