17°

32°

Provincia-Emilia

Bedonia, cercano di rubare trote e aggrediscono il proprietario dell'allevamento

Bedonia, cercano di rubare trote e aggrediscono il proprietario dell'allevamento
Ricevi gratis le news
5

I carabinieri di Bedonia hanno arrestato in fralgrante per rapina impropria e lesioni due uomini del paese, di 48 e 44 anni, entrambi già noti alle forze dell'ordine.

I due hanno forzato un cancello in un allevamento ittico di Bedonia e hanno iniziato a portare via una certa quantità di trote, quando sono stati sorpresi dal proprietario. I due, però, per assicurarsi la fuga hanno colpito l’uomo con pugni e con un attrezzo metallico utilizzato per rubare i pesci. Ne scaturiva una violenta colluttazione, nel corso della quale tutti i protagonisti della vicenda sono rimasti feriti.

L’immediato intervento dei militari dell'Arma di Bedonia e Santa Maria del Taro ha consentito di bloccare i due malviventi, che sono stati portati all’ospedale civile di Borgotaro insieme alla vittima dell'aggressione. Il 48enne e il 44enne hanno riportato l'uno una frattura alla gamba sinistra (giudicata guaribile in 30 giorni) e l’altro leggeri traumi, giudicati guaribili in 10 giorni. La vittima dell'aggressione ha traumi guaribili in 15 giorni ed è stato dimesso.

I carabinieri hanno sequestrato il materiale usato dai due uomini: una tronchese usata per recidere la catena di un cancello dell’allevamento, un retino metallico per la pesca e un'asta metallica.

Dopo l'arresto, il 48enne è stato ricoverato nel reparto di ortopedia dell’ospedale civile di Parma (piantonato dalla penitenziaria), mentre il 44enne è in carcere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Piero

    28 Giugno @ 08.27

    beh, che dire... il tempo dei ladri di galline, a quanto si evince da queste notizie, non ha mai cessato di esistere. Di seguito si evince anche che il sistema delle "case di rieducazione" come comunemente vengono definiti i penitenziari, anch'esso non ha mai cessato di esistere come inutile strumento di reionserimento nella società per coloro che hanno sbagliato. Credo che le varie depenalizzazioni di reati, una volta considerati di media gravità, abbia portato i potenziali delinquenti alla percezione che l'Italia è diventato un vero e proprio "Paese di Bengodi" per le loro "attività". Domanda: non sarebbe il caso di riesaminare seriamente il concetto di "certezza della pena" senza tutti i benefici di cui godono attualmente i detenuti ? Dico questo in quanto chè sento dire, sin troppo spesso e con orrore, che nei nostri penitenziari i detenuti pare abbiano più tutele e diritti di coloro che vi operano per il mantenimento della struttura (sich!). Lascio ai lettori ogni ulteriore considerazione...

    Rispondi

  • Fabio

    28 Giugno @ 04.38

    Ci sono criminali sia stranieri che italiani, mi sembra ovvio. Ma complimenti al proprietario dell'allevamento!

    Rispondi

  • francesco brundo

    27 Giugno @ 15.22

    Ben fatto !

    Rispondi

  • marco

    27 Giugno @ 13.38

    il titolo dell'articolo non riassume la notizia! Sarebbe molto meglio: Bedonia, cercano di rubare trote e vengono fermati dal proprietario che li mette ko !

    Rispondi

  • ANNA

    27 Giugno @ 12.19

    E POI DICONO CHE SONO I STRANIERI A RUBARE...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, tutti i dati del 2016

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

operazione

Milano, stazione Centrale invasa dai migranti: nuovo blitz della polizia

politica

Vitalizi si cambia, primo sì della Camera all'abolizione Video

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita