-4°

Provincia-Emilia

Sorbolese travolto e ucciso da un furgone pirata. Parenti e amici: "Vincenzo aveva un grande cuore"

Sorbolese travolto e ucciso da un furgone pirata. Parenti e amici: "Vincenzo aveva un grande cuore"
Ricevi gratis le news
0

Un sorbolese di 36 anni, Vincenzo De Luca, è morto ieri sera all'ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia. Ieri pomeriggio, alle 17, mentre si trovava in via Martiri della Libertà, a Scandiano, nei pressi dell'incrocio con via Fratelli Cairoli, l'uomo, secondo una prima ricostruzione, è stato travolto  e ucciso da un furgone pirata, che arrivava da Arceto ed è fuggito dopo lo schianto senza prestare soccorso. 
De Luca, originario di Napoli, stava lavorando  alla cancellata di un condominio insieme ad un collega. L'uomo è stato subito soccorso dai volontari della Croce Rossa di Scandiano e dal personale medico. Dopo le prime cure, è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, dove è deceduto tre ore dopo il suo arrivo al pronto soccorso, prima che potesse essere sottoposto a un intervento chirurgico nel tentativo di salvargli la vita. Sul luogo dell'incidente sono arrivati gli agenti della polizia municipale del corpo unico Tresinaro-Secchia che hanno eseguito i rilievi di legge e hanno sentito i testimoni. L'ipotesi che a investire il 36enne sorbolese sia stato un furgone pirata sarebbe suffragata dal racconto di un albanese, collega di De Luca: i due stavano lavorando ad una cancellata di un condominio in via Martiri della Libertà. Quando, alle 17, è accaduta la tragedia. Insieme agli agenti della polizia municipale, stanno indagando anche i tecnici del servizio di prevenzione e sicurezza sul lavoro dell'Ausl di Scandiano. Per diverse ore, inoltre, non era stato possibile identificare la vittima, visto che il sorbolese era sprovvisto di documenti. Soltanto, intorno alle 21, gli agenti della polizia municipale hanno rintracciato il fratello della vittima, che è arrivato all'obitorio dell'ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia e ha identificato il 36enne in Vincenzo De Luca. Del caso si sta occupando il sostituto procuratore Katia Marino che sta vagliando le testimonianze raccolte dagli investigatori.

PARENTI E AMICI: "UN UOMO EDUCATO E CORRETTO". Le persone che conoscevano Vincenzo De Luca, 36enne ucciso da un furgone pirata a Scandiano, lo descrivono come una persona discreta, educata e corretta. Originario di Ottaviano, in provincia di Napoli, De Luca era emigrato a Brescello (lavorò alla Terex), mentre da circa un anno e mezzo lavorava in proprio come meccanico e commerciante. Faceva anche qualche lavoro salutario per arrotondare. Come ieri, a Scandiano: stava facendo la manutenzione a una cancellata quando è stato travolto da un veicolo.
Ora le indagini proseguono per rintracciare un furgone bianco visto allontanarsi dal luogo dell'incidente.

Un ampio servizio è sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sant'Ilario: allegria al Be Movie

FESTE PGN

Sant'Ilario: allegria al Be Movie Foto

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Rischio gelo: scuole chiuse a Bardi, Bore, Varsi, Varano Melegari e Berceto

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bardi, Bore, Varsi, Varano Melegari e Berceto

MALTEMPO

Ancora neve: rischio gelate in Appennino, stasera stop ai mezzi pesanti in A1 e via Emilia

Disagi limitati in autostrada

GAZZAREPORTER

Le foto di una lettrice: "Piazzale San Lorenzo, rifiuti abbandonati nonostante l'ecostation"

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

SALSO-BUSSETO

La neve non ferma la Sojasun Verdi Marathon: vincono Tariq Bamaarouf ed Elenora Gardelli Foto

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

1commento

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

CALCIO

Salernitana-Parma, non ci saranno Siligardi, Munari e Di Gaudio: parla D'Aversa Video

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

2commenti

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

1commento

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

1commento

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il misterioso filo che lega le vite di tutti noi

di Michele Brambilla

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Pilone crolla sul ponte: bloccato l'accesso stradale a Venezia Foto Video

BRESCIA

Incendio in discoteca a Desenzano: 17 intossicati

SPORT

OLIMPIADI INVERNALI

Cerimonia di chiusura: Arianna Fontana portata in trionfo Foto

RUGBY

Zebre sconfitte in casa 10-7 dal Cardiff Blues

SOCIETA'

LA PEPPA

Frittata di spaghetti, la ricetta del cuore

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day