12°

Provincia-Emilia

Nubifragio: Fornovo sollecita lo stato di calamità

Nubifragio: Fornovo sollecita lo stato di calamità
0

 A due settimane dal nubifragio che si è violentemente abbattuto sul territorio fornovese, si va definendo la stima dei danni, che appaiono sempre più pesanti. Quelli subiti dalle proprietà comunali ammontano a circa 125 mila   euro, ma il bilancio è molto più pesante se si aggiungono le perdite a carico dei privati.
L’Amministrazione comunale ha predisposto da diversi giorni un apposito stampato, che i cittadini possono richiedere presso il front-office del Comune, o reperire dal sito, al fine di segnalare e quantificare i danni subiti nelle loro proprietà, con l’auspicio che possano essere reperite le risorse per poter riconoscere anche solo in parte un indennizzo. «Un ringraziamento doveroso - spiegano gli amministratori - va ai dipendenti comunali che nei giorni di sabato 11 e domenica 12 giugno si sono adoperati con la massima disponibilità alla risoluzione delle problematiche. Lodevole anche l’operato della nuova responsabile dell’ufficio tecnico, Cinzia Cavatorta e dei consiglieri Luca Vascelli e Guido Oppici che hanno coordinato le operazioni di soccorso». 
La Regione ha messo a disposizione risorse che servono a far fronte alle «somme urgenze», cifre che per ora coprono solo in parte le spese sostenute dai Comuni per il ripristino delle condizioni di normalità. Nel prossimo consiglio comunale verranno effettuate le variazioni di bilancio necessarie alla copertura totale delle spese sostenute per gli interventi sulla viabilità.
Oltre ad attivarsi sull'emergenza, gli amministratori pensano alla prevenzione. «Ad oggi - spiega l’assessore ai lavori pubblici Marcello De Liddo - sono stati interessati gli enti competenti alla difesa del territorio ai quali si è segnalata la situazione sia dei movimenti franosi che caratterizzano l’area appenninica del nostro comune sia della regimentazione delle acque. E’ infatti necessario intervenire urgentemente sugli alvei di numerosi corsi d’acqua che spesso risultano ridotti nella loro capacità di smaltimento e deflusso a causa della quantità di detriti accumulatisi col tempo, così come occorre consolidare la difesa spondale degli stessi. Abbiamo anche sollecitato alla Regione - continua De Liddo - il riconoscimento dello stato di calamità naturale».
A sottolineare come l’abbandono e l’incuria del territorio che si è verificata in questi anni sul territorio, abbia pesantemente inciso nell’ultimo episodio di maltempo, è anche l’assessore all’ambiente, Carlo Oppcci. «E' un problema non facile da risolvere - spiega Oppici - ma che si può sicuramente migliorare con la collaborazione di tutti i proprietari ed agricoltori. Come amministrazione comunale abbiamo da poco redatto con le associazioni di categoria ed approvato all’unanimità in consiglio comunale un nuovo regolamento rurale, che è disponibile in municipio o sul sito del comune. Il documento specifica in modo dettagliato come si deve operare per la corretta gestione del territorio e ci auguriamo che venga adottato al più presto da tutti al fine di limitare i disagi e gli onerosi interventi di manutenzione delle strade».Do.C.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

3commenti

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

foto dei lettori

Borgo Giacomo: cadono le decorazioni Gallery

1commento

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

10commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

25commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

uno bianca

Alberto Savi dopo 23 anni esce in permesso premio. L'amarezza dei parenti delle vittime

1commento

roma

Raggi ha un malore, in ospedale per accertamenti

1commento

SOCIETA'

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

3commenti

libri

Esce in Giappone il nuovo libro di Murakami, un successo

SPORT

motori

Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF70H Foto

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida