14°

28°

Provincia-Emilia

Procede il restauro del castello di Bardi

Procede il restauro del castello di Bardi
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa della Provincia

Sono già visibili gli effetti della “cura” che la Provincia ha messo in campo per il castello di Bardi. I lavori di ristrutturazione con i quali si andrà a completare il restauro della magnifica fortezza, emblema dell’antico feudo dei Landi, sono infatti arrivati a buon punto. Nonostante il maltempo dei mesi di maggio e giugno, entro il 10 luglio si arriverà alla fine del primo lotto (cioè a circa il 40% dei lavori previsti) e il secondo sarà avviato subito dopo.
Il progetto proposto dal Comune e finanziato con un investimento di oltre 1 milione di euro, di cui 700 mila previsti nel PVPT della Provincia (Programma di Valorizzazione e Promozione dei Territori per l'attuazione dell'Asse IV del POR FESR) permetterà il recupero di ulteriori spazi e la valorizzazione del castello anche come sede espositiva per mostre e attività congressuali.
Oggi sul cantiere si è svolto un sopralluogo del’assessore provinciale alle Infrastrutture e programmazione Ugo Danni insieme al sindaco di Bardi  Giuseppe Conti accompagnato da colleghi di giunta, al direttore dei lavori Ilaria Manfredini, ai tecnici provinciali che stanno seguendo l’opera, i titolari dell’impresa, operatori della sicurezza e personale impegnato nella gestione delle attività del maniero.
"I lavori vanno avanti bene  - sottolinea Danni - è un intervento molto complesso e delicato ed è stata fatta la scelta rispettosa dell’edificio dunque si sta operando con molta attenzione per avere  risultato, che richiederà tempo, ma che sarà di qualità. In questo modo riteniamo di garantire un futuro al territorio. Il Castello di Bardi rappresenta infatti il principale attrattore turistico della Val Ceno, un emblema dell'identità di queste Valli. Come Provincia abbiamo finanziato la sua valorizzazione, nell'ambito di una scelta che vuole garantire alla montagna le stesse opportunità del resto del territorio. Una struttura così potente architettonicamente e pienamente usufruibile può contribuire al rafforzamento del sistema produttivo delle Valli del Taro e del Ceno, in particolare delle produzioni dell'agroalimentare, la cui competitività dipende non solo dalla qualità intrinseca, ma anche dalla capacità di saldare questa qualità al territorio e dunque ai valori che l’Appennino è in grado di evocare”.

Il Progetto
Il progetto ha lo scopo di valorizzare il castello attraverso interventi edili che permettano il restauro e il consolidamento di parti dell’edificio che versano in uno stato preoccupante. Saranno anche recuperati spazi non accessibili allo stato attuale e verranno riaperti quelli non agibili, come la Sala d’Onore, questo permetterà di offrire nuovi locali al pubblico e di conservare e restaurare porzioni dell’involucro esterno degli edifici, quindi di incrementare e migliorare la ricettività e gli spazi d’uso del castello.
Con il primo stralcio, in via di ultimazione, si sono realizzati gli interventi più urgenti, in particolare il restauro del manto e l’impermeabilizzazione di buona parte delle coperture del settore nord-ovest, il restauro e consolidamento della volta crollata nella Sala d’Onore, il consolidamento dell’apparato murario e della copertura della Torre dell’Orologio e il restauro di tutta la parte muraria divisoria fra la piazza d’Armi e il cortile d’Onore.
Il secondo stralcio riguarderà il restauro del manto e l’impermeabilizzazione della copertura del museo del bracconaggio, la sistemazione generale della Piazza d’Armi anche con il recupero di uno scavo realizzato anni fa come saggio archeologico.
La fine dei lavori è prevista nell'autunno 2012.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti