12°

22°

Provincia-Emilia

Allarme nel centro commerciale: "maxi-saracinesche" contro i furti

Allarme nel centro commerciale: "maxi-saracinesche" contro i furti
0

Federica Beretta

Serrande tubolari a chiusura completa sono state installate nei giorni scorsi - a spese dei commercianti - in corrispondenza delle due entrate del centro commerciale di piazza Calipari. Un possibile deterrente contro i furti poiché la struttura, che ospita vari esercizi commerciali, è stata presa di mira diverse volte da gruppi di malviventi. I più recenti sono i due colpi messi a segno durante le scorse settimane nel bar-pizza «La Mucca Pazza» e nell’ottica San Martino, quest’ultima già svaligiata tre giorni prima.

Consiglio straordinario
A fronte di questi ed altri furti che si sono registrati sul territorio, il gruppo consigliare Noceto Civica aveva richiesto la convocazione di un consiglio comunale per discutere dell’argomento e trovare soluzioni appropriate. L’incontro si è svolto sabato scorso in presenza di alcuni commercianti del Centro commerciale, tra questi il titolare del bar «La Mucca Pazza» che ha spiegato: «Non mi è piaciuto il modo in cui si è agito: la minoranza ci aveva detto che si sarebbe fatta carico del problema rendendo note in consiglio le nostre difficoltà. L’impressione però è che la tematica sicurezza sia diventata solo un pretesto per un attacco politico contro la maggioranza. Non ha portato a nulla. Ho apprezzato invece il consigliere Mattia Righi che mi è sembrato aver compreso le nostre problematiche, poiché ha proposto di non continuare a parlare ma di trovare una soluzione concreta al problema, prendendosi la responsabilità di suggerire nuove soluzioni. La cosa che davvero mi ha infastidito, ma penso di interpretare il pensiero di noi commercianti, è il fatto di non aver avuto voce in capitolo. Mi chiedo che senso abbia richiedere la convocazione di un consiglio senza poi darci la possibilità di parlare. Per noi passano in secondo piano i problemi della politica, quello che davvero dovrebbe contare sono il cittadino e la sicurezza nel suo esercizio commerciale e nella sua abitazione. Ad ogni modo desidero ancora parlare e non sentire litigi che non portano a niente».

«Vogliamo collaborare»
Il titolare del bar ha concluso ribadendo che ha delle proposte da fare al Consiglio a riguardo. «La mia intenzione- ha concluso- non è quella di essere critico nei confronti del sindaco Pellegrini, del Consiglio o della polizia municipale, ma chiedo solo di poter collaborare alla risoluzione del problema».

«Scelta drastica»
Un altro commerciante della galleria ha evidenziato che le serrande tubolari possono essere un ottimo deterrente. «Anche se è stata una scelta drastica, erano necessarie per la sicurezza degli esercizi commerciali presenti nel centro commerciale. Ora faremo mettere gli allarmi nella galleria e chi vorrà posizionerà a sue spese delle saracinesche per il proprio negozio. Il messaggio che traspare per noi commercianti non è dei migliori - ha aggiunto -: ci dobbiamo arrangiare». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Attuato il 73% del programma" Video

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato per l'infanzia

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

torino

Stamina, nuova inchiesta: fermato Vannoni. Stava per lasciare l'Italia

INCIDENTI

Scontro tra mezzi ferroviari: due operai morti sulla Bolzano-Brennero Foto

SOCIETA'

gran bretagna

10 anni dal caso Maddie. E ora Scotland Yard segue una nuova pista

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

1commento

SPORT

36^Giornata

Parma - Sudtirol 0-1: gli highlights del match Video

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport