-2°

Provincia-Emilia

Musica ed eventi: quattro giorni nel segno del beat

Musica ed eventi: quattro giorni nel segno del beat
0

Annarita Cacciamani

Torna anche quest’anno a Salso il Festival Beat, evento, arrivato alla 19ª edizione, dedicato al mondo del beat. La manifestazione, organizzata dell’associazione Bus1 Crew, animerà le vie, le piazze e i locali della città da oggi a domenica.

Il Festival è stato presentato   in Municipio dagli organizzatori Gianni Fuso Nerini e Matteo Bongiorni e dall’assessore alla Cultura Antonio Battei. Oltre al parco delle feste di Ponteghiara, raggiungibile con dei bus navetta in partenza da viale del Lavoro, saranno coinvolti spazi in via Loschi e  in via Pascoli, oltre al pub Devil's Den, al Fontana Cafè, allo Chat qui rit, alla piscina Leoni, alla pasticceria Desirée e al ristorante Chini. Come ogni anno, il momento culminante del festival saranno i concerti al parco delle feste di Ponteghiara, domani e sabato sera con inizio intorno alle 21.

Gli ospiti principali saranno i giapponesi Guitar Wolf domani e, soprattutto, gli irlandesi Undertones, diventati famosi nel circuito punk rock punk-rock grazie al brano «Teenage kicks», che suoneranno sabato sera. Gli altri gruppi che prenderanno parte ai concerti sono: Los explosivos, Staggers, Magnificent brotherhood, Las aspiradoras, Luky and his fried chickens, Gene Guglielmi e i Tubi lungimiranti, Dave Rave band e Midwest beat.

Come negli anni passati, verrà allestito un mercato del vintage con vinili, abiti, libri e oggettistica. In questa diciannovesima edizione, però, la novità è costituita da un libro, a cura di Luca Frazzi, che ripercorre in quasi 200 pagine, la storia del Festival attraverso foto, racconti, aneddoti e ricordi di chi ha partecipato in questi anni alla manifestazione. Un altro libro dedicato al beat, «Al di qua, al di là del beat» sarà presentato domenica al ristorante Chini, mentre, altra novità del 2011, in via Loschi, 2b sarà allestita una mostra sui Beatles.  Domenica lo stesso spazio alle 16 ospiterà un concerto di arpa e sitar.

L’assessore Battei ha apprezzato particolarmente l’idea del libro, che «consentirà di avere sempre con sé un pezzettino di Salso e del Festival Beat» e confida che la manifestazione possa riscuotere un successo ancora maggiore rispetto al passato.

.Il programma
Il programma del Festival Beat è stato illustrato dal direttore artistico Gianni Fuso Nerini e da Matteo Bongiorni.
 Giovedì in via Pascoli con un aperitivo con dj set alle 18, la presentazione del libro «18 anni di Festival Beat» a cura di Luca Frazzi alle 21 e il concerto delle band Gallara e Electric Flashbacks alle 21.30.
La serata si concluderà al lounge bar Le chat qui rit in piazza del Popolo con i dj del Festival.
 Venerdì la manifestazione riprenderà alle 12 con dj Monogawa al Fontana Cafè in piazza del Popolo, si proseguirà alle 14.30 con festa alla piscina Leoni, alle 18 con un aperitivo con dj alla pasticceria Desirée in largo Roma, mentre alle 19 al pub Devil's Den in via Patrioti suoneranno i canadesi Dave Rave Group. Alle 21 a Ponteghiara inizierà il «concertone» con Las Aspirados, Tubi lungimirati, Incredible staggers e Guitar wolf. La musica proseguirà fino a notte inoltrata con dj set e alle 5.30 ci si sposterà al Desirée per la colazione beat.
Sabato, il programma prevede dj set al Fontana Cafè alle, festa in piscina con concerto di Luky and his fried chickens, aperitivo al Desiree alle 18 e concerto al Devil's Den con i Midwest beat. Alle 21 ci si sposta a Ponteghiara con i live di Los explosivos, The magnificent, Brotherhood e gli attesissimi Undertones.
Domenica, ultimo giorno, ci sarà alle 12 un dj set al Fontana Cafè, alle 14.30 una festa in piscina, mentre alle 18 ci si sposterà al ristorante Parco Chini per un cocktail con djset e alle 20.30 il concerto della band Albinòs. Il Festival si chiuderà con un party allo Chat qui rit dalle 23.30. Gli eventi sono tutti gratuiti, eccetto i concerti a Ponteghiara (ingresso 15 euro).


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

3commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

6commenti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

Parma

Incendio di canna fumaria a Porporano

Sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

13commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

10commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017