10°

Provincia-Emilia

Bazzano, notte affascinante a cavallo dei quad

Bazzano, notte affascinante a cavallo dei quad
0

Elio Grossi

Il fascino di una notte passata sui quad, in occasione della «100 miglia no stop quad ride». Specialmente quando, come hanno raccontato i primi quaddisti rientrati a Bazzano, «ai nostri occhi è apparsa l'alba, con un cielo che si faceva sempre più limpido;  e poi l’aurora e la grande sfera del sole che sembrava salutarci e darci il bentornati».  E' stato questo «il momento più magico e gratificante dell'intera manifestazione», come ha detto Alessandro Ricci, il presidente del locale Moto Club. Quasi un premio ai 450 partecipanti che hanno  percorso sul proprio quad ben 160 chilometri tra valli e crinali,  attraverso ben sette comuni che appartengono alla Montana Parma Est. Poco prima della partenza durante il briefing, erano state impartite tutte le raccomandazioni da parte degli organizzatori. Poi tutti in sella. Con una grande emozione, come ha detto una quaddista, Seila Cabelli. «Come accade a ogni edizione,  quando sei schierato in griglia e i primi motori si accendono, l’adrenalina ti esplode dentro. Questa di Bazzano non è una gara, e nemmeno un raduno: , è per noi come una tappa della Parigi-Dakar e forse anche qualcosa in più». La pioggia aveva reso il terreno scivoloso, tanto che alcuni piloti si sono dovuti fermare in più  occasioni per aiutare alcuni colleghi in difficoltà. Ma nonostante il tempaccio è andato tutto bene. «E questo è merito anche degli organizzatori che hanno previsto tutto a puntino», come ha detto  il neo sindaco Alessandro Garbasi, che è sempre rimasto in contatto con gli organizzatori. Soddisfatto anche Antonio Ricci, presidente della locale Pro Loco, nonostante alcune difficoltà: «Abbiamo ispezionato il percorso più volte. Poi a poche ore dalla partenza abbiamo dovuto variare il tracciato, e abbiamo corso contro il tempo per riposizionare tutte le frecce nel giro di poche ore». Per Michele Ziveri, anche lui tra gli organizzatori, è stata una faticaccia. Ma la rifarebbe subito: «siamo tornati alla base alle cinque della mattina. Eravamo sfiniti ma soddisfatti. Ed eravamo a ripartire nonostante le 6 ore di guida sulle spalle». Ai primi arrivati, mentre si ristoravano presso il bar Snoopy, abbiamo chiesto in cosa si diffferenzia questa manifestazione di Bazzano da tutti gli altri raduni di quad. Lapidaria la risposta: «tutto!». E hanno spiegato: «La quad ride ti permette di saziare completamente tutta la voglia che hai di vivere un’avventura ogni anno diversa e più bella, in sella al tuo quad. Ti senti indistruttibile, pronto a tutto, capace di affrontare qualsiasi avversità e nel contempo, coccolato e protetto da una organizzazione perfetta, curata in ogni minimo particolare». Emblematico anche quanto ha detto una signora di Parma, che ha partecipato alla «100 miglia» in coppia con il marito: «Su tutto il tracciato ogni albero, ogni sasso, ogni rio sembravano piazzati proprio nel punto ideale per farti pensare “ecco, è stata dura, ma ce l’ho fatta anche questa volta”. E' stato un felice connubio con la natura. Si direbbe impossibile parlando  di motori. E invece...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Auto si ribalta  e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia