Provincia-Emilia

Boretto, rubati cinque motori fuoribordo

Boretto, rubati cinque motori fuoribordo
Ricevi gratis le news
0

Paolo Panni
Nuovi furti ai danni delle imbarcazioni lungo il Po. Cinque motori fuoribordo, per un valore complessivo di diverse migliaia di euro, sono spariti nel nulla nella notte fra mercoledì e giovedì a Boretto, in provincia di Reggio Emilia.
L’ennesimo episodio dopo quelli accaduti, nelle ultime settimane, fra il Parmense, il Cremonese e, soprattutto, il Piacentino (la zona che, ad oggi, sembra essere la più colpita) dimostra quanto il fenomeno, purtroppo, continui ad essere vivo lungo il maggiore dei corsi d’acqua Italiani. E, tra i frequentatori del Po, specie fra pescatori e proprietari di barche la tensione è sempre più alta.
Da evidenziare che, nella stessa zona di Boretto, altri motori erano stati rubati ad inizio giugno; nella poco distanza Luzzara, solo pochi giorni prima, un pescatore ha fortuitamente sventato un colpo ed un fatto simile, sempre fra mercoledì e giovedì, è accaduto a Mortizza, alle porte di Piacenza.
 Sempre nel Piacentino è stata visitata dai soliti ignoti, qualche giorno fa, anche la motonave Calpurnia. E a Piacenza si è concretizzato il coordinamento tra le forze dell’ordine per aumentare i controlli sul fiume e far fronte a questa ondata di furti.
Questi motori fuoribordo hanno un fiorente mercato clandestino, specie all’estero, perchè è molto più complicato tentare di rivenderli in Italia. Inoltre, alcune recenti operazioni riguardanti tutto il Nord Italia (compreso quindi il bacino del Po) condotte dai carabinieri di Verbania e dalla Procura della Repubblica di Trieste, con tanto di arresti (undici) e denunce, hanno confermato come sia in atto un traffico di motori per barche diretto appunto verso i Paesi dell’Est.
Intanto, sono stati intensificati, fra il Parmense, il Piacentino, il Cremonese ed il Reggiano, i controlli sul fiume da parte delle varie forze di Polizia che contano, in particolare, sulla preziosa collaborazione di coloro che abitualmente frequentano l’ambiente del Po e ne conoscono ogni angolo.
A queste persone viene rivolto l’appello di segnalare con la massima tempestività qualsiasi situazione anomala e persone sospette.
Nel frattempo Massimo Gibertoni, presidente del Circolo Aironi del Po di Legambiente, ha lanciato l’idea di rendere identificabili tutte le imbarcazioni, anche con ordinanze ad hoc dei sindaci, con la posa di adesivi sulle imbarcazioni stesse.
 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

4commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

baseball

Un mancino per il Parma Clima: Escalona rinforza il monte

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra