-5°

Provincia-Emilia

Le colleghe di Sonia: "È stata una guida per tutte noi"

Le colleghe di Sonia: "È stata una guida per tutte noi"
0

Federica Beretta
Un paese che partecipa silenzioso al dolore per la scomparsa di Maria Salvoni Malvezzi. A tre giorni dalla morte dell’insegnante sessantenne travolta da un furgone giovedì mattina in via Centolance, mentre in bicicletta faceva ritorno nella sua abitazione, i nocetani sono increduli ed amareggiati. Grande rispetto e stima per l'insegnante trapelano dalle parole, calibrate e sincere, delle sue colleghe storiche Stefania Vitali e Rita Ranzieri. In un momento delicato e di completo sconforto hanno voluto ricordare Sonia - così la chiamavano tutti - felice e serena, al fianco dei suoi bambini della 5ª D.
«Dopo aver insegnato per una vita, ora voleva ricominciare ad imparare viaggiando per il mondo» ha spiegato Stefania, visibilmente commossa. Conclusa la carriera scolastica, dopo tanti anni di servizio, la maestra avrebbe finalmente avuto la possibilità di dedicare tempo a se stessa. Invece uno spietato destino ha spezzato la sua vita solo dieci giorni dopo la festa d’addio all’insegnamento, svoltasi nella scuola primaria «Renzo Pezzani».
«Ha dato grande prova di serietà - ha proseguito Stefania - poiché già da due anni sarebbe potuta andare in pensione, invece ha richiesto il part time perché voleva a tutti i costi portare i suoi alunni in quinta elementare e non abbandonarli prima della conclusione del loro ciclo di studi». Poi, avvilita, ha concluso: «E' bastato un attimo e Sonia è venuta a mancare. Ancora non ci credo». Gli occhi diventano lucidi ogni volta che si rievocano i momenti trascorsi assieme a lei. «Non eravamo solo colleghe - ha raccontato Rita - ci legava uno stretto rapporto d’amicizia. Era un punto di riferimento per tutte noi: ci si poteva confidare con Sonia, poiché è sempre stata leale e non ha mai giudicato nessuno». A scuola era considerata un’eccellente educatrice, professionale e competente. «Ci siamo confrontate varie volte su diversi argomenti - ha ricordato Stefania - ma abbiamo sempre trovato soluzioni opportune. Tutti avevano grande stima di lei, era la nostra sicurezza. Abbiamo un bellissimo ricordo di lei durante la gita di classe a Roma: tre giorni in cui Sonia era davvero serena e spensierata».
La sua gioia più grande? La nipotina Alice, che si rivolgeva a Sonia chiamandola «Nonniccia». Sorrideva sempre parlando di quella bimba, che rispecchiava molte delle caratteristiche della docente scomparsa. Un’altra sua grande passione era il mare, con quel senso di libertà che le trasmetteva: amava trascorrere vari giorni nella sua casa. Quando ormai l’emozione ha preso il sopravvento, Rita ha concluso commentando: «Averla avuta come collega, ma soprattutto come amica, è stata una grande fortuna».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

30enne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

2commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

7commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

24commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

13commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è uscita dalla rianimazione: è fuori pericolo

Parla l'infettivologo sul recupero. La madre della ragazza: «Sono felice. Grazie ai medici e a tutti»

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery