-3°

Provincia-Emilia

Sorbolo, i rilevatori di velocità in funzione sulla statale della Cisa

14

Pierpaolo Cavatorti
Come preannunciato dall’Amministrazione comunale di Sorbolo, gli speed check sono arrivati e sono già in funzione. Gli strumenti di rilevazione della velocità sono stati posizionati nei punti più critici della viabilità sorbolese, tutti comunque sulla via Mantova, la ex SS62 della Cisa, una importante arteria sulla quale transitano quotidianamente una quantità impressionante di veicoli. L’alta velocità con la quale auto e camion precorrono la strada che passa nel cuore del paese, ha reso necessaria questa misura di controllo, per arginare un sempre più crescente numero di incidenti stradali, una cifra proporzionale all’aumento della mole del traffico. Due i rilevatori di velocità che sono stati apposti all’ingresso del paese, sia in direzione Parma sia per i veicoli che provengono dal territorio reggiano. Il terzo speed check è stato invece posizionato nella frazione di Bogolese in direzione Parma, appena prima della semicurva che in passato è stata teatro di spaventosi sinistri. Queste misure deterrenti sono state chieste a gran voce dalla cittadinanza, sempre più spesso testimone dell’incuranza degli automobilisti che anche in centro abitato non accennano a rallentare la corsa con grave rischio non solo dei pedoni, ma di tutti coloro che sulla via Mantova ci abitano. Gli abitanti di Casaltone e della frazione di Corte Godi, altri due punti nevralgici per la viabilità del territorio, attendono ora che l’Amministrazione comunale intervenga sul loro problema di sicurezza stradale: anche in questo caso gli speed check sarebbe un valido deterrente contro gli automobilisti che viaggiano ad alte velocità. Proprio queste due località sorgono su due rettilinei appena fuori Sorbolo, rettilinei che portano inevitabilmente alcuni conducenti a «pestare» sull'acceleratore, non curandosi della pericolosità dovuta alla forte velocità in un centro abitato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    04 Luglio @ 16.10

    Strade alternativa? Un'altro modo per consumare la campagna e rovinare l'ambiente, pagate poi da me. Gli automobilisti sembrano incapaci di imporsi un'autodisciplina e rallentare. Un'azione che gli costa pochi scondi in untragitto. Se fa cassa buon perchi è capace di rispettare la legge.

    Rispondi

  • Alessia

    04 Luglio @ 13.33

    Ma ci vorrebbero dei veri autovelox un pò ovunque.. a Parma su Viale Martiri, Viale Partigiani e Viale Piacenza.. e poi tutti a 50 all'ora!!!!

    Rispondi

  • GENOVEFFA

    04 Luglio @ 12.44

    Si tratta come scritto dal giornalista di "deterrenti" ma non sono autovelox, in ogni caso se servono da spauracchio ben vengano, ma non facciamo confusione!!!

    Rispondi

  • viviana

    04 Luglio @ 12.14

    Credo che il motivo principale di tale decisione sia FARE CASSA..........pochissime volte sono state utilizzate postazioni mobili con personale addetto............così non scappa più nessuno e le casse del comune piangono meno!

    Rispondi

  • Matteo

    04 Luglio @ 11.17

    Giusto metterli a ridosso dei centri abitati, ma ci dimentichiamo che gli incidenti più grossi sono avvenuti tra Bogolese e le aree industriali, dove la strada si allarga e gli idioti pestano sull'acceleratore per sorpassare. Io lavoro proprio qui, ed almeno 3 volte sono stato lì lì per essere centrato dallo stupido di turno che sfrutta la corsia destinata a chi deve svoltare per sentirsi come a Le Mans.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

14commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini La diretta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

4commenti

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

COMMEMORAZIONE

Quelle pietre davanti alle case chi fu deportato

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

1commento

ITALIA/MONDO

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

il caso

Cucchi: omicidio preterintenzionale per 3 carabinieri

2commenti

SOCIETA'

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

SPORT

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

PUGILATO

Fragomeni è tornato: l'ungherese Polster finisce al tappeto

CURIOSITA'

Correggio

“Mai più”: le opere di Bruno Canova per il Giorno della Memoria Foto

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video