12°

Provincia-Emilia

Sorbolo, i rilevatori di velocità in funzione sulla statale della Cisa

Ricevi gratis le news
14

Pierpaolo Cavatorti
Come preannunciato dall’Amministrazione comunale di Sorbolo, gli speed check sono arrivati e sono già in funzione. Gli strumenti di rilevazione della velocità sono stati posizionati nei punti più critici della viabilità sorbolese, tutti comunque sulla via Mantova, la ex SS62 della Cisa, una importante arteria sulla quale transitano quotidianamente una quantità impressionante di veicoli. L’alta velocità con la quale auto e camion precorrono la strada che passa nel cuore del paese, ha reso necessaria questa misura di controllo, per arginare un sempre più crescente numero di incidenti stradali, una cifra proporzionale all’aumento della mole del traffico. Due i rilevatori di velocità che sono stati apposti all’ingresso del paese, sia in direzione Parma sia per i veicoli che provengono dal territorio reggiano. Il terzo speed check è stato invece posizionato nella frazione di Bogolese in direzione Parma, appena prima della semicurva che in passato è stata teatro di spaventosi sinistri. Queste misure deterrenti sono state chieste a gran voce dalla cittadinanza, sempre più spesso testimone dell’incuranza degli automobilisti che anche in centro abitato non accennano a rallentare la corsa con grave rischio non solo dei pedoni, ma di tutti coloro che sulla via Mantova ci abitano. Gli abitanti di Casaltone e della frazione di Corte Godi, altri due punti nevralgici per la viabilità del territorio, attendono ora che l’Amministrazione comunale intervenga sul loro problema di sicurezza stradale: anche in questo caso gli speed check sarebbe un valido deterrente contro gli automobilisti che viaggiano ad alte velocità. Proprio queste due località sorgono su due rettilinei appena fuori Sorbolo, rettilinei che portano inevitabilmente alcuni conducenti a «pestare» sull'acceleratore, non curandosi della pericolosità dovuta alla forte velocità in un centro abitato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    04 Luglio @ 16.10

    Strade alternativa? Un'altro modo per consumare la campagna e rovinare l'ambiente, pagate poi da me. Gli automobilisti sembrano incapaci di imporsi un'autodisciplina e rallentare. Un'azione che gli costa pochi scondi in untragitto. Se fa cassa buon perchi è capace di rispettare la legge.

    Rispondi

  • Alessia

    04 Luglio @ 13.33

    Ma ci vorrebbero dei veri autovelox un pò ovunque.. a Parma su Viale Martiri, Viale Partigiani e Viale Piacenza.. e poi tutti a 50 all'ora!!!!

    Rispondi

  • GENOVEFFA

    04 Luglio @ 12.44

    Si tratta come scritto dal giornalista di "deterrenti" ma non sono autovelox, in ogni caso se servono da spauracchio ben vengano, ma non facciamo confusione!!!

    Rispondi

  • viviana

    04 Luglio @ 12.14

    Credo che il motivo principale di tale decisione sia FARE CASSA..........pochissime volte sono state utilizzate postazioni mobili con personale addetto............così non scappa più nessuno e le casse del comune piangono meno!

    Rispondi

  • Matteo

    04 Luglio @ 11.17

    Giusto metterli a ridosso dei centri abitati, ma ci dimentichiamo che gli incidenti più grossi sono avvenuti tra Bogolese e le aree industriali, dove la strada si allarga e gli idioti pestano sull'acceleratore per sorpassare. Io lavoro proprio qui, ed almeno 3 volte sono stato lì lì per essere centrato dallo stupido di turno che sfrutta la corsia destinata a chi deve svoltare per sentirsi come a Le Mans.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Simonetti e le sue musiche da brivido: "I giovani ci riscoprono grazie a internet" Video

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

LONDRA

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

bullismo

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

solidarietà

Lentigione, i volontari parmigiani al lavoro per liberare le case dal fango Foto

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

salute

Al Maggiore chirurgia facciale su teste congelate

Un corso unico in Italia, esaurito a poche ore dall'apertura delle iscrizioni. Venti medici si eserciteranno per riparare difetti del cavo orale e del volto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

grosseto

Abusa della figlia di 5 anni, arrestato

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260