13°

29°

Provincia-Emilia

Si è spento il sorriso di Manuela

Si è spento il sorriso di Manuela
15

 Davide Montanari

Aveva il sorriso della vita sempre stampato sul volto. Ma da sei anni soffriva di una brutta malattia: l’ipertensione polmonare. Venerdì sera Manuela Sorezzini, 20 anni da compiere il prossimo 2 agosto, si è alzata da tavola e si è andata a sedere su una sedia sotto il portico di casa. Da lì non si è più rialzata. Inutili i soccorsi intervenuti dopo l’allarme lanciato dai genitori al 118 attorno alle 20.20 di venerdì. Sono  intervenuti l’eliambulanza, la guardia medica e i volontari della Croce Rossa di Fontanellato. Ma non c'è stato nulla da fare. I medici  hanno solo potuto constatare il decesso della giovane. Manuela Sorezzini lascia  il fratello Marco di un anno più grande di lei, la madre Francesca e il padre Claudio, maresciallo maggiore dei carabinieri e responsabile dell’Officina dell’Arma di Parma. La famiglia Sorezzini, originaria di Cremona, abitava da 6 anni a Fontanellato in località Prati di Dentro. Manuela aveva amiche dappertutto in provincia di Parma perché ha frequentato diverse scuole, seguendo il padre che si spostava per lavoro: le elementari a Marsaglia di Cortebrugnatella, le medie a Neviano, le superiori all’Alberghiero fra Parma e Salso dove si è diplomata. E poi i corsi dell’Enac a Fidenza dove aveva studiato due anni per diventare parrucchiera. 
Ovunque Manuela aveva saputo conquistare compagni ed insegnanti per quel suo bellissimo carattere, per i buoni risultati nello studio e per il suo spirito allegro che non lasciava trasparire nulla del suo calvario. Gli amici sapevano che Manuela era malata, anche se lei ha sempre cercato di non farlo pesare. «Dopo il diploma all’alberghiera ha dovuto interrompere  - spiega il padre - perché facendo servizio in sala, faceva fatica a stare in piedi». «Manuela non si risparmiava con gli amici era generosa e le piaceva stare in compagnia. Sapevamo che gli sforzi non le facevano bene. Noi la curavamo e la seguivamo passo passo, ma ad una ragazza così giovane e con così tanta voglia di vivere era difficile imporre un no». 
Manuela si trovava in cura al Sant'Orsola di Bologna e da pochi mesi era il lista di attesa per un trapianto di polmoni che purtroppo non potrà più arrivare.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GUASCO Roberto

    12 Luglio @ 18.31

    Avevo conosciuto Manuela molti anni fa a Marsaglia...ai genitori la mia vicinanza in questo terribile momento.

    Rispondi

  • robert

    05 Luglio @ 23.31

    cara Manuela,che tu possa riposare in pace ora e godere dell'amore che lassù regna. Da studente di medicina, spero che la tua breve vita sia servita a farci capire la necessità di dare una speranza a tanti ragazzi e ragazze in attesa di trapianto. che ci mostri come la donazione di organi può essere davvero un atto di amore. una preghiera anche i tuoi genitori. prega per noi.

    Rispondi

  • Antonella

    05 Luglio @ 12.56

    Cara Manuela, porti il nome della figlia che non ho avuto. Assicuro la mia preghiera perchè tu possa riposare in pace. Che la terra ti sia lieve.

    Rispondi

  • MANRICO

    04 Luglio @ 16.17

    AI FAMILIARI AFFETTUOSE CONDOGLIANZE- NON LA CONOSCEVEVO, HO SEGUITO LA NOTIZIA TRAMITE INTERNET- SI E' SPENTO UN SORRISO DI MADONNA...MANRICO CASALI DA BESANABRIANZA.

    Rispondi

  • Franco

    04 Luglio @ 14.40

    Sentire condoglianze e un forte abbraccio a tutta la Famiglia !!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

E' morta l'anziana investita in via Pellico

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

VARESE

Soffoca la moglie e si getta dalla finestra

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover