13°

23°

Provincia-Emilia

Una «cerniera» fra il Village e il centro storico della città

Una «cerniera» fra il Village e il centro storico della città
Ricevi gratis le news
1

 Annarita Cacciamani

Un laboratorio di idee sempre in divenire per dare un contributo al disegno del futuro di Fidenza, che prenderà vita con il nuovo Psc. Il progetto «Laboratorio Fidenza» dello studio Pilot Architetti è stato presentato martedì all’auditorium Of del palazzo delle Orsoline. 
Il gruppo è formato da 6 giovani architetti. Si tratta di Paolo Conforti, Alessia Chiapperino, Paola Di Salvo, Michele Di Santis, Sergio Savini e della fidentina Anna Giulia Parizzi. 
«Per elaborare la nostra proposta - hanno spiegato i sei - abbiamo iniziato a studiare Fidenza e l’abbiamo analizzata considerandola come il baricentro del territorio delle Terre verdiane e, soprattutto, tenendo conto dei grandi flussi di visitatori che passano dal polo commerciale di Fidenza Village e Shopping Park. Abbiamo, perciò, individuato e lavorato su un’area che può fare da cerniera fra questa zona e il centro città per portare le persone a visitare Fidenza». 
La zona scelta si trova a nord della città ed è compresa fra autostrada, tangenziale nord e Stirone, un’area prevalentemente agricola, «finora mai toccata dai precedenti piani regolatori». 
«Nella nostra proposta - continuano - abbiamo cercato di inserire in quest’area delle attività che possano fare da collante fra centro e polo commerciale e un ruolo importante sarà giocato dalla aree verdi e dall’agricoltura. Nella parte centrale abbiamo previsto impianti sportivi e aree attrezzate, mentre verso la città si potrebbero insediare attività legate al sociale come sedi di associazioni o padiglioni per la vendita di prodotti agricoli a km zero. Infine, verso l’outlet abbiamo pensato ad un polo fieristico e a strutture ricettive. Crediamo, inoltre, che sia necessario valorizzare il Parco dello Stirone rendendolo attrattivo per i turisti». Il collegamento col centro storico sarebbe garantito da una strada realizzata al centro dell’area e percorsi ciclopedonali e ippovie, oltre che da un potenziato servizio di bus navetta e da iniziative che coinvolgano sia la nuova area sia la città.
 Presenti all’incontro diversi consiglieri comunali e il vicesindaco Stefano Tanzi, che ha ringraziato i 6 architetti per il contributo regalato al Comune. «Con questo incontro inizia il percorso partecipativo per il Psc - ha detto Tanzi - Questa proposta verrà presa in considerazione e valutata dall’amministrazione».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    08 Luglio @ 12.50

    Fidenza non ha bisogno di architetti che continuino a distruggere terreno agricolo. Ha bisogno di CONTADINI che curino la terra. Andate a zappare, che è meglio! Non avete ancora capito che la ricchezza dei comuni della bassa è proprio la terra stessa? Con questo progetto delirante il nucleo centrale di Fidenza si impoverirà sempre più. E pensare che i figli hanno spesso la presunzione di essere più intelligenti di coloro che li hanno preceduti. Invece hanno ereditato il peggio. In nome della speculazione non hanno freni inibitori. Gli errori del passato (prossimo, neppure remoto) non sono proprio serviti a niente. E sarebbero questi il nuovo che avanza?

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Venezia-Parma 0-0: i padroni di casa attaccano

serie B

Venezia-Parma 0-0: i padroni di casa attaccano

Debutta Germoni dal primo minuto

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

tg parma

Profughi a San Michele Tiorre, in arrivo i primi otto Video

3commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

borgotaro

A casa coi genitori, disoccupati e spacciatori: arrestati due fratelli

droga

San Paolo, arrestato il pusher dei giardinetti

1commento

disperso

Fungaiolo non fa rientro a casa: ricerche da ieri sera tra Bardi e il Piacentino

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

fidenza

Ruba sul treno: inseguito e bloccato da un altro straniero

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

lettere al direttore

Come sardine sul Fornovo-Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

sisma

Terremoto in Messico: il bilancio è di 293 morti, 8 sono stranieri

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, evacuazione di massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

tg parma

La Pilotta svela i suoi spazi segreti Video

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery