Provincia-Emilia

Pallavicino, una stagione trionfale

0

 Paolo Panni

Annata «di grazia» per le formazioni giovanili del Pallavicino, con quattro campionati provinciali vinti a coronamento di un impegno da tempo dedicato a far crescere nuovi campioni. 
Dodici, in totale, le formazioni giovanili che la società della Bassa ha allestito in questa stagione. Con in più la Scuola calcio, per un totale di 220 ragazzi, non solo di Busseto, ma anche di diversi altri centri della Bassa Ovest e delle province limitrofe. 
Quest'anno hanno vinto gli Allievi A, classe 1994; gli  Allievi B,  classe 1995; i  Giovanissimi A,  classe 1996;  e i Pulcini 2000.  
Gli Allievi '94, dopo una stagione ricchissima di emozioni, con almeno un centinaio di gol fatti, sono arrivati primi insieme alla Bassa Parmense. Necessario pertanto lo spareggio, vinto 1-0, sul neutro di Fontanellato.  Con la piacevole sorpresa di Luca Borella. Ha iniziato la stagione da portiere, l'ha finita come bomber. Ha giocato le ultime 9 partire da attaccante, e ha segnato 15 gol. Inutile dire che, per lui, il ruolo di portiere resterà un ricordo.  Dalla prossima stagione ripartirà sfidando i portieri, quelli avversari, alla ricerca del gol.  In testa dall’inizio alla fine anche gli Allievi '95, riusciti però ad avere anche la matematica dalla loro parte solo all’ultima giornata. Non c'è stata storia nel campionato Giovanissimi '96, con i ragazzi del Pallavicino trionfatori  con un netto margine rispetto alla seconda. Molto tirata, infine, la stagione per i Pulcini (in questa categoria si gioca in 9): hanno vinto 13 partite su 16 ma sulla loro strada hanno trovato degni avversari. Basti sottolineare che le prime quattro classificate sono finite staccate fra loro di appena tre punti. Questi successi hanno fatto diventare il 2010/2011 «un anno importante e ricco di soddisfazioni»:  così lo definiscono il direttore generale Angelo Tinelli ed il direttore sportivo Gino Meloni. Merito «della società, degli allenatori, dei dirigenti e di tutti i ragazzi. E dei familiari che hanno sempre dimostrato grande disponibilità». Al Pallavicino non era mai capitato di vincere ben quattro campionati. Ma nella società bussetana sono anche contenti perchè «quest'anno diversi ragazzi dell’annata 1994, e dunque in età da Allievi, hanno giocato dalle 15 alle 25 partite in prima squadra, nel campionato di Eccellenza. Penso ai vari Zanni, Vighi, Liga». Un successo, importante quanto i quattro campionati provinciali vinti.  D'altra parte il compito di chi allena nel settore giovanile del Pallavicino è sempre stato quello di lavorare per portare in prima squadra il maggior numero possibile di prodotti del vivaio. Obiettivo finora raggiunto, come indicato da Tinelli e da Meloni.  E dopo questa stagione ad alti livelli, l’obiettivo è naturalmente quello di tagliare nuovi e prestigiosi traguardi a partire dai prossimi campionati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti