-2°

Provincia-Emilia

Traversetolo: il sindaco Mari replica a Calori: "Nella sua lista i soliti nomi"

Traversetolo: il sindaco Mari replica a Calori: "Nella sua lista i soliti nomi"
1

 Bianca Maria Sarti

Il sindaco Ginetto Mari replica all'attacco di Cristiano Calori, coordinatore del Pdl, che si è detto deluso del panorama attuale della politica traversetolese. 
«A mio avviso - sottolinea Mari - dovrebbe chiedersi il motivo per cui i cittadini non hanno dato il proprio consenso al suo lavoro politico incentrato nel mettere insieme persone e forze politiche che non si sopportavano, e che tutt'oggi non si sopportano (basti pensare all’attuale scioglimento del gruppo consiliare di quattro persone in tre gruppi consiliari diversi)».  
Poi il primo cittadino aggiunge: «Calori, che oggi come in campagna elettorale è così attivo nella pura critica del nostro operato, perché non ha portato in Consiglio i giovani, le donne, i volti nuovi e invece ha presentato una lista costituita per la maggiore dai soliti nomi conosciuti e dove da tempo era noto, in caso di vittoria, il nome del vicesindaco ancor prima di quello del sindaco? Accusa la classe dirigente attuale di litigare per ogni singola poltrona - continua -, quando loro hanno presentato una lista in base ad una pura spartizione di poltrone. La spiegazione sta nel fatto che si è dovuto adeguare alle direttive dei dirigenti dei partiti provinciali?». 
Infine il sindaco conclude: «Solo su una cosa siamo d’accordo: la speranza di un cambiamento del costume italiano. Sul piano locale a noi è sempre stato a cuore e sempre di più lo sarà, il bene di tutti i cittadini, tra cui i giovani, in cui crediamo e su cui investiremo. Calori attribuisce la colpa dell’esito elettorale ai cittadini, quei cittadini che "stanno uccidendo i giovani". Ci sembra una dichiarazione forte, per non dire grave. Caro coordinatore, in politica quando si fa una proposta e questa viene bocciata, bisogna trarne delle riflessioni senza incolpare altri».
Anche Federica De Risi, segretaria del Pd, interviene per replicare alle parole di Calori: «Non accetta la sconfitta, incolpa addirittura i cittadini per il mancato posto in consiglio e si arrampica sugli specchi pur di non riconoscere le proprie responsabilità. Suggerisco al mio collega di cambiare atteggiamento e di riconoscere di aver costruito una squadra che, in caso di vittoria, non sarebbe mai stata in grado di governare. Il loro progetto politico è sintetizzabile in una frase: “tutti insieme anche se ci detestiamo; vinciamo e proviamo a vedere se riusciamo a governare (speriamo però che qualcuno in particolare non sia eletto, altrimenti sono cavoli amari)”. Mi permetto - conclude - di affermare che se oggi ci sono molti giovani e volti nuovi all’interno del Consiglio è grazie proprio alla nostra lista e non certo per il Pdl».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • BELICCHI MARIA GINETTA

    11 Luglio @ 20.56

    IL SINDACO GINETTO MARI , SA' FARE IL SUO LAVORO. E PER QUESTO E' STATO VOTATO!!!!!!!......

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto