19°

30°

Provincia-Emilia

E' morto Umberto Bonafini, "padre" della Gazzetta di Reggio e amico di Parma

E' morto Umberto Bonafini, "padre" della Gazzetta di Reggio e amico di Parma
0

E' morto Umberto Bonafini, popolarissimo giornalista reggiano (era nato a Guastalla 78 anni fa), e personaggio molto conosciuto anche a Parma, sia per le battaglie dialettiche che a volte dividevano più o meno scherzosamente le due città che per le sue numerose presenze al teatro Regio (era infatti un grande appassionato d'opera), per le prime della stagione lirica. Spesso era stato intervistato durante le dirette di Tv Parma dal teatro Regio, e nelle sue chiacchierate alternava complimenti e stoccatine, ma sempre con grande simpatia.

Da un anno era alle prese con un tumore, e recentemente era stato ricoverato all'ospedale di Reggio, dove è deceduto nel pomeriggio. La sua lunga attività giornalistica si lega soprattutto alla rifondazione, nel 1980, della Gazzetta di Reggio, alla cui guida rimase per quasi 18 anni. E fino all'ultimo la sua passione per il giornalismo lo aveva portato a collaborare con la stessa Gazzetta e poi con altre testate, fino alla direzione del Giornale di Reggio.

IL CORDOGLIO DI SONIA MASINI, PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA. "Oggi Reggio Emilia ha perso una delle sue penne più vivaci. Un testimone significativo che con il suo lavoro ha raccontato la storia di questa provincia negli ultimi 30 anni. La scomparsa di Umberto Bonafini segna un passaggio importante per  tutta la provincia:  lo ricordiamo alla guida della Gazzetta di Reggio per quasi 20 anni, dove assieme a un gruppo di giovani giornalisti diede vita a un quotidiano dinamico che impresse nuovo impulso al mondo dell’informazione locale.
Dopo la direzione, Bonafini  alla Gazzetta ricoprì il ruolo di editorialista per 4 anni, "pungendo" con la sua penna i protagonisti della vita locale. E anche nel nuovo incarico di direttore del Giornale di Reggio, lasciato da poco più di un anno, continuò a raccontarci e a commentare fatti e personaggi spesso in modo scomodo, ma sempre con la sincerità e la genuinità che hanno contraddistinto il suo lavoro. Oggi lo salutiamo e raccogliamo l'importante eredità che ci ha lasciato, non solo nel campo del giornalismo dove allevò tanti giovani, ma anche in quello della cultura più in generale e della musica per la quale aveva tanta passione. Il suo legame con Guastalla, il Po e la “sua” Bassa, la frequentazione di importati personaggi come Zavattini e tanti altri, ci hanno trasmesso un’idea vera e colta di Reggio Emilia, della quale possiamo andare orgogliosi anche perché interpretata in modo così originale e profondo. Per tali ragioni lo ricorderemo con particolare affetto e vogliamo dirgli ancora grazie  di cuore.
Porgiamo le più sentite condoglianze alla famiglia per un lutto che la colpisce insieme a tutti noi".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Ballottaggio:

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

19commenti

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

1commento

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

1commento

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

PARMA

Upi, oggi l'assemblea annuale al Regio con il ministro Delrio

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

1commento

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

9commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

1commento

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

8commenti

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande