Provincia-Emilia

Addio a Umberto Bonafini, storico direttore della Gazzetta di Reggio

Addio a Umberto Bonafini, storico direttore della Gazzetta di Reggio
Ricevi gratis le news
0

 

Elena Formica
Parma aveva un posto nel suo cuore. Perché era la città di Arturo Toscanini, del Teatro Regio e di Baldassarre Molossi, quest’ultimo l’amico e collega che dirigeva la Gazzetta di Parma come lui dirigeva la Gazzetta di Reggio: entrambi liberi e autorevoli, benché diversi nello stile e nella storia.
Umberto Bonafini, classe 1933, è morto ieri a Reggio Emilia dopo una lunga malattia. Giornalista di tempra, colto e genuino a un tempo, era nato a Guastalla. La mamma era maestra, il padre aveva suonato nell’Orchestra del Teatro alla Scala diretta da Arturo Toscanini. Cresciuto a musica e melodramma, Umberto Bonafini è stato cronista, opinionista, editorialista e - fatalmente - critico musicale: appassionato e  schietto, competente e brillante, chiaro e deciso nello scrivere di opere ed interpreti.
Bonafini amava le serate al Teatro Regio di Parma, di cui per decenni è stato assiduo frequentatore. Non di rado, dopo aver «chiuso» a tarda ora le pagine della Gazzetta di Reggio, quotidiano che ha diretto dal 1981 al 1998, partecipava ai salotti musicali di Maurizio Alpi, indimenticato medico e melofilo parmigiano con cui condivideva il piacere di ascolti rari e preziosi.

Tra i suoi più cari amici, Gustavo Marchesi: da una vita a Parma, ma guastallese anch’egli del ’33.
Diplomato all’Istituto per ragionieri e geometri «Angelo Secchi» di Reggio, Bonafini ha collaborato, agli esordi della carriera giornalistica, con la Gazzetta di Mantova. E’ stato inoltre professore di storia della musica al Conservatorio «Lucio Campiani» della città lombarda.
Nel 1980, su invito di Formenton, Ottone e Bulbarelli, rifondò la Gazzetta di Reggio, fallita pochi anni prima. La portò al successo, la testata si affermò in concorrenza con quotidiani del calibro del Resto del Carlino e L’Unità. Per quattro anni, dopo aver cessato il ruolo di direttore, Umberto Bonafini è rimasto prestigiosa firma della Gazzetta di Reggio, passando successivamente a Ultime Notizie e infine a Il Giornale di Reggio, di cui nel 2008 aveva assunto la direzione.
All’importante lavoro giornalistico Bonafini ha sempre affiancato l’impegno sul fronte della musica. E’ stato consigliere d’amministrazione del Teatro Comunale di Bologna e della Fondazione I Teatri di Reggio Emilia nonché consulente della Fondazione Toscanini con sede a Parma. Ha pubblicato anche diversi libri tra cui «Herbert von Karajan in Italia», «Quaderni Salisburghesi», «Perché sono Renata Scotto» e, d’argomento non musicale, «Le città di destra e di sinistra. Dove la Padania ha cuore (e testa)», scritto insieme al giornalista Rai, Luciano Ghelfi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

Furto sventato

Via Mameli, barista «placca» il ladro di biciclette

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

1commento

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day