13°

23°

Provincia-Emilia

Addio a Umberto Bonafini, storico direttore della Gazzetta di Reggio

Addio a Umberto Bonafini, storico direttore della Gazzetta di Reggio
Ricevi gratis le news
0

 

Elena Formica
Parma aveva un posto nel suo cuore. Perché era la città di Arturo Toscanini, del Teatro Regio e di Baldassarre Molossi, quest’ultimo l’amico e collega che dirigeva la Gazzetta di Parma come lui dirigeva la Gazzetta di Reggio: entrambi liberi e autorevoli, benché diversi nello stile e nella storia.
Umberto Bonafini, classe 1933, è morto ieri a Reggio Emilia dopo una lunga malattia. Giornalista di tempra, colto e genuino a un tempo, era nato a Guastalla. La mamma era maestra, il padre aveva suonato nell’Orchestra del Teatro alla Scala diretta da Arturo Toscanini. Cresciuto a musica e melodramma, Umberto Bonafini è stato cronista, opinionista, editorialista e - fatalmente - critico musicale: appassionato e  schietto, competente e brillante, chiaro e deciso nello scrivere di opere ed interpreti.
Bonafini amava le serate al Teatro Regio di Parma, di cui per decenni è stato assiduo frequentatore. Non di rado, dopo aver «chiuso» a tarda ora le pagine della Gazzetta di Reggio, quotidiano che ha diretto dal 1981 al 1998, partecipava ai salotti musicali di Maurizio Alpi, indimenticato medico e melofilo parmigiano con cui condivideva il piacere di ascolti rari e preziosi.

Tra i suoi più cari amici, Gustavo Marchesi: da una vita a Parma, ma guastallese anch’egli del ’33.
Diplomato all’Istituto per ragionieri e geometri «Angelo Secchi» di Reggio, Bonafini ha collaborato, agli esordi della carriera giornalistica, con la Gazzetta di Mantova. E’ stato inoltre professore di storia della musica al Conservatorio «Lucio Campiani» della città lombarda.
Nel 1980, su invito di Formenton, Ottone e Bulbarelli, rifondò la Gazzetta di Reggio, fallita pochi anni prima. La portò al successo, la testata si affermò in concorrenza con quotidiani del calibro del Resto del Carlino e L’Unità. Per quattro anni, dopo aver cessato il ruolo di direttore, Umberto Bonafini è rimasto prestigiosa firma della Gazzetta di Reggio, passando successivamente a Ultime Notizie e infine a Il Giornale di Reggio, di cui nel 2008 aveva assunto la direzione.
All’importante lavoro giornalistico Bonafini ha sempre affiancato l’impegno sul fronte della musica. E’ stato consigliere d’amministrazione del Teatro Comunale di Bologna e della Fondazione I Teatri di Reggio Emilia nonché consulente della Fondazione Toscanini con sede a Parma. Ha pubblicato anche diversi libri tra cui «Herbert von Karajan in Italia», «Quaderni Salisburghesi», «Perché sono Renata Scotto» e, d’argomento non musicale, «Le città di destra e di sinistra. Dove la Padania ha cuore (e testa)», scritto insieme al giornalista Rai, Luciano Ghelfi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Venezia-Parma 0-0: i padroni di casa attaccano

serie B

Venezia-Parma 0-0: i padroni di casa attaccano

Debutta Germoni dal primo minuto

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

tg parma

Profughi a San Michele Tiorre, in arrivo i primi otto Video

3commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

borgotaro

A casa coi genitori, disoccupati e spacciatori: arrestati due fratelli

droga

San Paolo, arrestato il pusher dei giardinetti

1commento

disperso

Fungaiolo non fa rientro a casa: ricerche da ieri sera tra Bardi e il Piacentino

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

fidenza

Ruba sul treno: inseguito e bloccato da un altro straniero

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

lettere al direttore

Come sardine sul Fornovo-Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

sisma

Terremoto in Messico: il bilancio è di 293 morti, 8 sono stranieri

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, evacuazione di massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

tg parma

La Pilotta svela i suoi spazi segreti Video

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery