19°

Provincia-Emilia

Collecchio, aperto il cantiere per la nuova sezione dell'asilo

Collecchio, aperto il cantiere per la nuova sezione dell'asilo
0

Gian Carlo Zanacca
Sarà pronta per settembre la nuova sezione di scuola materna statale. Ieri il sindaco Paolo Bianchi, l’assessore ai lavori pubblici Franco Ceccarini, l’assessore alla politiche scolastiche Giovanni Brunazzi e l’assessore provinciale alla scuola Giuseppe Romanini hanno effettuato un sopralluogo sul cantiere appena avviato alla scuola media Domenico Galaverna.
Negli spazi un tempo occupati dalla biblioteca comunale, nell’edificio della scuola media, sono stati avviati i lavori per la riqualificazione di uno spazio di oltre 300 metri quadri in cui troverà collocazione una nuova sezione di scuola materna con 29 alunni. La necessità di costruire una nuova sezione di scuola materna era stata presa in considerazione dall’Amministrazione già nel settembre scorso quando il complesso musicale «Città di Collecchio» venne trasferito dagli spazi dell’ex biblioteca nei nuovi ambienti ristrutturati della stazione ferroviaria.
Il costo dell’operazione ammonta a circa 250 mila euro per i lavori e per la fornitura degli arredi.
A questo si aggiungono 125 mila euro annui per il pagamento degli stipendi per i tre docenti necessari al funzionamento della sezione, oltre a quelli per il bidello. I costi sono a carico dell’Amministrazione.
«Si tratta di un impegno economico importante - precisa l’assessore alle politiche scolastiche Giovanni Brunazzi - 125 mila euro annui sono un onere rilevante in un momento in cui i vincoli di bilancio impongono sacrifici da parte nostra. Nonostante che il pagamento dei docenti sia di competenza dello Stato ci siamo fatti carico di costi non dovuti in attesa che lo Stato provveda all’assegnazione dei docenti. Gli introiti derivanti dalle rette della nuova sezione, attiva da settembre, copriranno circa il 30 % dei costi».
La nuova sezione si aggiunge alle 12 di scuola materna già presenti sul territorio.
«E' un’occasione per potenziare e rinnovare l’edilizia scolastica - dice il sindaco - alla luce di un’evoluzione demografica in positivo del paese che è passato in pochi anni da 12 mila ad oltre 14 mila abitanti. E' anche una risposta immediata alle esigenze manifestate dal territorio».
L'ex sindaco Romanini sottolinea che «le esigenze delle famiglie e dei giovani sono sempre all’attenzione dell’Amministrazione; in un momento in cui i finanziamenti pubblici languono, il Comune si sostituisce alla scuola statale. Regione e Provincia interverranno a sostenere le spese di personale in un momento in cui lo Stato non è in grado di dare risposte effettive. La prospettiva è di un contributo significativo per abbattere i costi di personale in una fase transitoria».
 L’assessore ai lavori pubblici Ceccarini auspica che «i tempi di cantiere siano rispettati per aprire puntuali a settembre». La sezione di scuola materna rientra fra quelle in carico all’Istituto comprensivo Ettore Guatelli, essendo statale e non comunale.
Il 31 agosto il Consiglio d’istituto provvederà alla ratifica della graduatoria ed all’assegnazione dei plessi. Il 1 settembre verranno pubblicati all’albo dell’Istituto comprensivo, alla Galaverna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento