Provincia-Emilia

Busseto, spaccata nella notte in due distributori

Busseto, spaccata nella notte in due distributori
0

 Paolo Panni

Doppia incredibile spaccata, nella notte fra lunedì e ieri, in due diversi distributori di Busseto. I malviventi, almeno cinque persone, muovendosi a bordo di un’auto rubata, che hanno utilizzato come «ariete»,  hanno colpito prima alla stazione di servizio Tamoil e, pochi minuti più tardi, nel nuovo distributore Agip - Lampogas. 
Le due strutture distano, fra loro, meno di un chilometro. Tanti i danni creati e scarso, invece, il bottino. 
Il primo colpo si è verificato intorno alle 2.20 al distributore Tamoil, posto sulla strada provinciale fra Busseto e Roncole, a due passi dalla linea ferroviaria Fidenza - Cremona. 
Distributore, questo, visitato dai ladri tre volte negli ultimi cinque anni (questa è la seconda in due anni). 
Come si nota chiaramente anche nelle immagini registrate dalle telecamere a circuito chiuso di cui il locale è dotato, i malviventi sono arrivati a bordo di una Fiat Croma (risultata rubata nei giorni scorsi a Fidenza). 
Utilizzando un piede di porco hanno distrutto una porta a vetri ed in tre, quindi, si sono introdotti nel bar arraffando di tutto, soprattutto sigarette e «gratta e vinci». Subito però è scattato l’allarme ed i proprietari, che vivono appena dietro la stazione di servizio si sono precipitati all’esterno. 
Il primo ad arrivare è stato Alan Antozzi verso il quale si sono minacciosamente diretti i tre malviventi, tutti a volto coperto (con un cappellino in testa e fazzoletti sul viso) e coi guanti alle mani. Alan Antozzi, sulle prime, se l'è vista brutta ma in suo soccorso è arrivato il padre Gianni ed i ladri, a quel punto, se la sono svignata abbandonando tutta la refurtiva (che avevano raccolto all’interno di un grosso sacco).
 Appena pochi minuti dopo Alan e Gianni Antozzi hanno sentito un botto ed hanno subito intuito che qualcosa doveva essere successo nel distributore Agip-Lampogs, aperto da appena un anno e posto sulla nuova tangenziale. 
Una intuizione, la loro, tutt'altro che sbagliata. Il fragore sentito era quello della saracinesca della stazione di servizio che veniva sventrata dai malviventi utilizzando la Croma come ariete. 
Come emerso sia dagli accertamenti effettuati sia dalle riprese delle telecamere a circuito chiuso di cui anche il distributore Agip - Lampogas è dotato, i ladri hanno dapprima spostato un grosso cestino per la raccolta dei rifiuti e poi, passando sopra ad un grosso cordolo in cemento, hanno sfondato la saracinesca del locale bar con l’auto. 
Una volta entrati si sono impossessati di una grossa affettatrice, una macchina per il caffè ed una scatola di patatine ed hanno fortemente danneggiato alcune porte. 
Non hanno invece messo le mani sulla sigarette (di solito le prime ad essere prese di mira) e, molto probabilmente disturbati, se ne sono andati a folle velocità a bordo della stessa Croma. 
Come evidenziano le immagini, in questo caso, ad agire sono state però cinque persone, tutte a volto coperto. E’ pertanto lecito supporre che la banda fosse composta da 6 malviventi (uno deve essere certamente rimasto a fare il «palo») e che siano state utilizzate due auto (quella utilizzata come ariete ed un secondo veicolo per l’eventuale fuga, qualora la Croma si fosse danneggiata dopo l’impatto con la saracinesca del bar). 
Sul posto sono intervenuti, nel giro di pochi istanti, i carabinieri di Busseto ed i loro colleghi di altre stazioni appartenenti alla compagnia di Fidenza,  oltre ad una guardia giurata dell’Ivri. 
Sono in corso serrate indagini volte a smascherare gli autori di queste spaccate che hanno arrecato alle due stazioni di servizio (che hanno continuato a funzionare regolarmente), migliaia di euro di danni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La mischia che salva l'ambulanza

Sport

Rugby: tutti in mischia per... l'ambulanza Video

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

4commenti

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

tg parma

Università, aumentano gli iscritti: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

27commenti

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video