13°

23°

Provincia-Emilia

Corradi (Lega): "La Regione salvi le foreste di Parma"

Ricevi gratis le news
0

C O M U N I C A T O     S T A M P A 
 

Il Consigliere Regionale della Lega Nord, Roberto Corradi, ha presentato un’interrogazione per chiedere alla Regione interventi più decisi per salvare le foreste di abete rosso dell’alta Val Parma e Val Cedra.
Con l’interrogazione, il Consigliere leghista contesta alla Giunta la scarsa efficacia delle misure di contrasto alla diffusione del “Bostrico”, parassita che sta distruggendo gli oltre 200 ettari di foresta demaniale di Parma, determinando la morte dell’abete rosso.
Per Corradi: ”Le misure fino ad ora adottate non hanno impedito la diffusione del Bostrico. E’ passato più di un anno da quando ho segnalato il problema, ma le superfici boschive aggredite dal Bostrico si sono ampliate a dismisura ed oggi rappresentano un grave pericolo in caso di incendio, perchè esistono ampie aree montane dove gli abeti sono tutti morti, presentandosi secchi e con una forte concentrazione di resina.  Se nel 2005 erano circa 3000 le piante colpite dal Bostrico, ora questo numero è cresciuto in modo esponenziale”.
Ad un anno di distanza, vista la poca efficacia dell’operato della Giunta, Corradi ha chiesto di procedere al taglio di tutte le piante aggredite dal Bostrico, senza aspettare la loro morte, realizzando anche dei “corridoi-sanitari” (abbattendo se necessario anche piante sane), al fine di realizzare “aree” libere per impedire la propagazione del “terribile” coleottero. 
Oltre a sollecitare interventi più incisivi, il Consigliere della Lega Nord ha chiesto alla Giunta di favorire la nascita in Provincia di Parma di una “filiera del legno”, utilizzando il legname derivante dal taglio delle piante quando questo si presta ancora per essere utilizzato a fini commerciali.
Per Corradi: “La Regione deve coinvolgere la Provincia ed i Comuni dell’alta Val Parma e Val Cedra, per favorire lo sviluppo di progetti finalizzati a costituire una “filiera del legno” che può rappresentare un’importante occasione di sviluppo economico per i territori montani del parmense, fornendo diverse decine di posti di lavoro, che potrebbero rappresentare un parziale e limitato “indennizzo” ai cittadini per i vincoli ambientali conseguenti all’adozione dei SIC”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

Università

Cambiamento climatico: a Parma + 1,8° dagli anni '60 Video

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery