21°

35°

Provincia-Emilia

Influenza aviaria. Mille polli da abbattere in un allevamento a Soragna

Influenza aviaria. Mille polli da abbattere in un allevamento a Soragna
Ricevi gratis le news
5

SORAGNA

L’attività di allevamento dei polli è da alcuni giorni in allarme nella zona di Soragna. Controlli sierologici su avicoli facenti parte di un allevamento posto nel territorio soragnese, effettuato dagli operatori del Servizio sanità animale dell’Ausl di Parma, hanno fatto emergere una situazione di positività per l’influenza aviaria di tipo AH7 a bassa patogenicità.
La prima ordinanza
Da qui una prima ordinanza del sindaco, inviata al titolare dell’allevamento, con l’obbligo di coadiuvare il Servizio veterinario nelle operazioni di censimento del pollame esistente, di non far uscire tutti i volatili dall’allevamento, di mettere in atto ogni possibile accorgimento per evitare il diffondersi all’esterno del focolaio di infezione accertata.
Gli altri provvedimenti
Una successiva ordinanza disponeva la disinfezione degli ingressi e delle uscite dai fabbricati aziendali ospitanti i diversi tipi di pollame allevati. Infine un ultimo provvedimento emesso ieri ha ordinato l’immediato abbattimento di tutti i polli all’interno dell'azienda - oltre mille - e di tutti gli altri volatili in cattività, così da impedire la diffusione dell’influenza aviaria.
Pulizia e disinfezione
Nello stesso documento si ordina la distruzione delle carcasse e delle uova da cova, il trattamento o la distruzione di materiali e sostanze potenzialmente contaminati, la pulizia e la disinfezione degli spazi adibiti a ricovero degli animali. 
Il ripopolamento
Il ripopolamento dell’allevamento potrà essere successivamente autorizzato dopo 21 giorni dal completamento di tutte le operazioni di pulizia e disinfezione e secondo le disposizioni impartite dal veterinario ufficiale.
Zona di restrizione
Nel contempo, secondo quanto disposto dalle autorità, è stata istituita una zona di restrizione del raggio pari a un chilometro dal centro dell’azienda interessata, con divieto di movimentazione del pollame e delle uova, e di accesso a veicoli ed attrezzature di trasporto senza che per questi siano state messe in atto tutte le misure di biosicurezza previste dal caso. 
Per 42 giorni
Queste misure preventive saranno mantenute per almeno 42 giorni dalla conferma del focolaio e finchè il Servizio veterinario non riterrà trascurabile il rischio di diffusione. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mario

    15 Luglio @ 21.57

    Non buttateli.Dateli a me che riempio il freezer

    Rispondi

  • francesca

    15 Luglio @ 19.29

    il nome ,per favore,altrimenti che servizio è?

    Rispondi

  • andrea

    15 Luglio @ 19.25

    i polli, la mucca pazza, la mozzarella blu, le uova con la diossina,le verdure, adesso ancora i polli, ma cazzo siamo nel 2011, non all'età della pietra. Non è possibile avere paura e timore di ciò che si mangia.

    Rispondi

  • teresa

    15 Luglio @ 12.06

    Dovreste indicare anche il nominativo dell'azienda venderà anche le uova. Grazie

    Rispondi

  • @driana

    15 Luglio @ 11.02

    Non sarebbe il caso di conoscere il nome di quell'azienda?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up