-1°

Provincia-Emilia

Allo scrittore Pozzetto il premio Baldassarre Molossi

Allo scrittore Pozzetto il premio Baldassarre Molossi
0

di Lorenzo Sartorio

Baldassarre Molossi, non solo grande giornalista, ma anche  colto accademico dell’Accademia italiana  della   cucina,  è stato   ricordato venerdì  sera a Pontremoli  nell’ambito  della 59esima edizione del «Premio Bancarella»  e della sesta edizione  del «Bancarella  della cucina». Allo storico  direttore della Gazzetta di Parma è dedicato un premio, giunto alla seconda edizione: lo ha vinto lo scrittore-saggista  Graziano Pozzetto,  autore  del  bel libro «La cucina e i prodotti della   Valmarecchia» con prefazione  di Tonino Guerra e Michele Marziani,   note storiche di Piero Meldini (Panozzo editore).  
Il premio «Bancarella  della cucina», invece, è stato assegnato  al giapponese Ito Ogawa per il libro «Il ristorante dell’amore ritrovato» edizione  Neri Pozza. Lo ha scelto una giuria  composta   da librai di tutta Italia.
La serata, alla quale erano presenti  numerosi  accademici  delle delegazioni  di Pontremoli, di  La Spezia   e della  Toscana,  è iniziata   con il  saluto del  sindaco di Pontremoli Lucia Baracchini  la quale    ha illustrato   le finalità  culturali  del tradizionale  appuntamento   di  mezza estate che si svolge   in un autentico  gioiello  della piazza  di Pontremoli  all’ombra  del popolare «Campanon».  
Ha quindi preso la parola il presidente  della Fondazione Città del Libro, organizzatrice  del Premio Bancarella,  Giuseppe Benelli  il quale  ha presentato  i finalisti: Roberta Deiana, Allan Bay,  Ito Ogawa, Elisabetta Illy e Sergio Rossi, intervistati  nel «salotto del Bancarella» dal giornalista Paolo Marchi. 
Quindi   Benelli  ha  chiamato sul palco Graziano Pozzetto e Moreno Cedroni ai quali sono stati  assegnati, rispettivamente,  il «Premio Molossi»  e  il «Premio Paracucchi».   Benelli  si è  poi  soffermato  sulla figura di Baldassarre Molossi «la cui famiglia - ha   sottolineato -  proveniva   da Pontremoli,    città alla quale  Baldassarre  era  particolarmente  legato». 
Nel ripercorrere le  tappe più salienti  della  carriera   giornalistica  di Molossi, storico direttore della Gazzetta di Parma, il relatore   ha  pure citato altri due grandi giornalisti della famiglia  Molossi,   il  padre  di Baldassarre Gontrano e il nonno Pellegrino «anch’essi ai vertici della Gazzetta di Parma dal 1880 al 1928».  Benelli ha quindi  sottolineato  le   doti umane del direttore,  la sua innata signorilità, la sua grinta,  la profonda cultura, il suo grande amore per la Lunigiana e  soprattutto per Parma    e il suo operato come presidente del Rotary Club Parma, dell’Unicef e  in seno  all’Accademia  italiana della cucina di cui fu delegato di Parma   nonché    componente  della   consulta   accademica  e del  consiglio  di presidenza   e  autore  di libri di  successo   quali:  «La cucina  parmigiana» (Artegrafica Silva - 1973) e  «La grande cucina di  Parma» (Step editrice - 1985).   
Il vincitore del Premio Molossi,   al quale è stato consegnato un artistico  bassorilievo  in  ceramica,   è un romagnolo doc.  Scrittore,  giornalista,  gastronomo, bibliofilo,  è stato fra  i  fondatori  storici  del movimento «Slow Food» ed è autore  di un’enciclopedica  codificazione culturale dei prodotti tipici romagnoli. 
Benelli ha concluso  il suo applaudito  intervento riconoscendo  all’ Accademia  italiana della cucina, al suo indimenticato   presidente   Dell’Osso, all’attuale presidente nazionale, il parmigiano Giovanni Ballarini,  e alla delegazione  di Pontremoli, nonchè  ad illustri  accademici  parmigiani,  quali  Giorgio Orlandini,  il merito   di avere appoggiato  e  sollecitato un premio,  nell’ ambito del  «Bancarella»,   che  riguardasse  la cucina,  non  solo  come momento  di elevazione culturale  dal punto di vista gastronomico, ma anche come  presidio  a tutela  delle tradizioni   enogastronomiche italiane che rappresentano,  pur sempre, un patrimonio  da non perdere  e comunque da valorizzare.  
E,  Baldassarre Molossi,  fu appunto uno  dei più convinti assertori di questa filosofia che  anche  l’altra sera,   nella magia notturna dell’antica  piazza   di Pontremoli,  è risultata senza dubbio vincente. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Noceto, tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

5commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto