21°

35°

Provincia-Emilia

Allo scrittore Pozzetto il premio Baldassarre Molossi

Allo scrittore Pozzetto il premio Baldassarre Molossi
Ricevi gratis le news
0

di Lorenzo Sartorio

Baldassarre Molossi, non solo grande giornalista, ma anche  colto accademico dell’Accademia italiana  della   cucina,  è stato   ricordato venerdì  sera a Pontremoli  nell’ambito  della 59esima edizione del «Premio Bancarella»  e della sesta edizione  del «Bancarella  della cucina». Allo storico  direttore della Gazzetta di Parma è dedicato un premio, giunto alla seconda edizione: lo ha vinto lo scrittore-saggista  Graziano Pozzetto,  autore  del  bel libro «La cucina e i prodotti della   Valmarecchia» con prefazione  di Tonino Guerra e Michele Marziani,   note storiche di Piero Meldini (Panozzo editore).  
Il premio «Bancarella  della cucina», invece, è stato assegnato  al giapponese Ito Ogawa per il libro «Il ristorante dell’amore ritrovato» edizione  Neri Pozza. Lo ha scelto una giuria  composta   da librai di tutta Italia.
La serata, alla quale erano presenti  numerosi  accademici  delle delegazioni  di Pontremoli, di  La Spezia   e della  Toscana,  è iniziata   con il  saluto del  sindaco di Pontremoli Lucia Baracchini  la quale    ha illustrato   le finalità  culturali  del tradizionale  appuntamento   di  mezza estate che si svolge   in un autentico  gioiello  della piazza  di Pontremoli  all’ombra  del popolare «Campanon».  
Ha quindi preso la parola il presidente  della Fondazione Città del Libro, organizzatrice  del Premio Bancarella,  Giuseppe Benelli  il quale  ha presentato  i finalisti: Roberta Deiana, Allan Bay,  Ito Ogawa, Elisabetta Illy e Sergio Rossi, intervistati  nel «salotto del Bancarella» dal giornalista Paolo Marchi. 
Quindi   Benelli  ha  chiamato sul palco Graziano Pozzetto e Moreno Cedroni ai quali sono stati  assegnati, rispettivamente,  il «Premio Molossi»  e  il «Premio Paracucchi».   Benelli  si è  poi  soffermato  sulla figura di Baldassarre Molossi «la cui famiglia - ha   sottolineato -  proveniva   da Pontremoli,    città alla quale  Baldassarre  era  particolarmente  legato». 
Nel ripercorrere le  tappe più salienti  della  carriera   giornalistica  di Molossi, storico direttore della Gazzetta di Parma, il relatore   ha  pure citato altri due grandi giornalisti della famiglia  Molossi,   il  padre  di Baldassarre Gontrano e il nonno Pellegrino «anch’essi ai vertici della Gazzetta di Parma dal 1880 al 1928».  Benelli ha quindi  sottolineato  le   doti umane del direttore,  la sua innata signorilità, la sua grinta,  la profonda cultura, il suo grande amore per la Lunigiana e  soprattutto per Parma    e il suo operato come presidente del Rotary Club Parma, dell’Unicef e  in seno  all’Accademia  italiana della cucina di cui fu delegato di Parma   nonché    componente  della   consulta   accademica  e del  consiglio  di presidenza   e  autore  di libri di  successo   quali:  «La cucina  parmigiana» (Artegrafica Silva - 1973) e  «La grande cucina di  Parma» (Step editrice - 1985).   
Il vincitore del Premio Molossi,   al quale è stato consegnato un artistico  bassorilievo  in  ceramica,   è un romagnolo doc.  Scrittore,  giornalista,  gastronomo, bibliofilo,  è stato fra  i  fondatori  storici  del movimento «Slow Food» ed è autore  di un’enciclopedica  codificazione culturale dei prodotti tipici romagnoli. 
Benelli ha concluso  il suo applaudito  intervento riconoscendo  all’ Accademia  italiana della cucina, al suo indimenticato   presidente   Dell’Osso, all’attuale presidente nazionale, il parmigiano Giovanni Ballarini,  e alla delegazione  di Pontremoli, nonchè  ad illustri  accademici  parmigiani,  quali  Giorgio Orlandini,  il merito   di avere appoggiato  e  sollecitato un premio,  nell’ ambito del  «Bancarella»,   che  riguardasse  la cucina,  non  solo  come momento  di elevazione culturale  dal punto di vista gastronomico, ma anche come  presidio  a tutela  delle tradizioni   enogastronomiche italiane che rappresentano,  pur sempre, un patrimonio  da non perdere  e comunque da valorizzare.  
E,  Baldassarre Molossi,  fu appunto uno  dei più convinti assertori di questa filosofia che  anche  l’altra sera,   nella magia notturna dell’antica  piazza   di Pontremoli,  è risultata senza dubbio vincente. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Incidente a Scarampi

varano

Incidente a Scarampi: grave un motociclista

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

incidenti

Auto contomano in via Cappelluti, frontale: ferita una donna

traffico

Coda tra gli svincoli Autocisa e A1

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

3commenti

Il caso

Le liti stradali? Dilagano. Anche a Parma

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

Moto

Tragedia nel motocross: morto a 13 anni

SPORT

nuoto

Mondiali: Italia subito sul podio, Detti bronzo nei 400sl

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori