Provincia-Emilia

Un terzo diamante a Sala

Un terzo diamante a Sala
0

Cristina Pelagatti
Si arricchiscono le strutture sportive salesi, specialmente quelle del baseball e del  softball.
Sarà inaugurato nei primi giorni di agosto il terzo campo da baseball situato nell’area del centro sportivo di via di Vittorio, dove già brillano il diamante destinato alle partite del Sala baseball nella serie A federale e quello più piccolo destinato agli incontri delle squadre giovanili.
L'inaugurazione del terzo diamante è prevista per il prossimo 3 agosto, in concomitanza con la cerimonia di apertura dell'«Ermes Fontana», il popolare torneo internazionale di baseball vero punto di forza della locale società: nell'area del centro sportivo giocatori provenienti da tutta Italia e anche da diversi paesi europei come ad esempio Olanda e Polonia disputeranno in 4 giorni - e quindi fino a domenica 7 - più di cento partite suddivisi tra baseball, softball e minibaseball.
Il torneo si giocherà sui due diamanti già esistenti; su quelli di Collecchio; ai «Cipressi», l'impianto di Castellaro costruito da Guido Merusi che lo stesso Merusi mette a disposizione solamente per le partite di minibaseball e Ragazze del torneo; e appunto su questo nuovo campo, dalle dimensioni adatte per le categorie giovanili.
Sarà un ulteriore gioiello in un paese come Sala Baganza, dove sempre più bimbi decidono di avvicinarsi al baseball e al softball, due discipline dalla lunga storia e dalla lunga tradizione.
Nei giorni scorsi l’assessore ai lavori pubblici Aldo Spina e il sindaco Cristina Merusi hanno  effettuato un sopralluogo sul campo.
Per l'amministrazione comunale salese «con questo terzo impianto avremo campi regolamentari di baseball e di softball per tutte le fasce d’età. In questo modo più squadre di tutte le categorie potranno giocare contemporaneamente».
 I lavori di costruzione del terzo diamante sono iniziati in primavera con la pulizia dell’area, la costruzione della massicciata, il posizionamento del nuovo prato, dei nuovi strati per il campo, dei  basamenti per il dug out e di predisposizione per i pali per le recinzioni alte.
Adesso, ha spiegato Spina,  «il campo è ormai strutturato ed i lavori di costruzione sono in fase molto avanzata».
Per i lavori sono stati stanziati 70 mila euro dal comune. Fondamentale il lavoro svolto sia dal personale comunale, dai dirigenti del Sala baseball e dalla Joker, che si occuperà di costruire le recinzioni alte.
Quest'opera di  grande qualità è stata costruita i tempi ridotti grazie alla collaborazione tra tutte le realtà di Sala e grazie alla disponibilità della Regione Emilia Romagna che ha concesso in uso l’area demaniale dove sorge il nuovo campo.
Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco Cristina Merusi:  «Quando parecchi anni fa è stato costruito il primo diamante sembrava che fosse quasi un'esagerazione per una realtà piccola come il nostro comune. Ora ci accorgiamo che di diamanti ne servono addirittura tre: perchè la passione per il baseball è cresciuta, e di conseguenza tutta l'attività del Sala Baseball che quest’anno festeggia il quarantennale di fondazione».
Con il terzo campo dunque, sempre a parere del sindaco, «aumenteranno le possibilità di gioco, divertimento e socializzazione per i tanti ragazzi e ragazze che si avvicinano ogni anno al baseball ed al softball».
Un progetto positivo «perchè è stato condiviso e portato avanti da tutta la comunità. E' per me un piacere - ha concluso il primo cittadino - elogiare  i tecnici, gli operai comunali, e  i volontari del Sala Baseball che stanno lavorando senza sosta per poterlo inaugurare in occasione del torneo internazionale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)