14°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore - Terme, stop alla privatizzazione e via a un Piano di risanamento

Salsomaggiore - Terme, stop alla privatizzazione e via a un Piano di risanamento
0

Stop alla privatizzazione delle Terme di Salsomaggiore e Tabiano e via a un nuovo piano per un tentativo di  risanamento.
 La nuova amministrazione comunale avrebbe concordato insieme agli altri soci dell’azienda termale (Provincia e Regione) di bloccare l’iter di privatizzazione (durante il quale, peraltro, non sarebbero arrivate offerte congrue) per avviare invece un’opera di risanamento complessivo dell’azienda, affidando il compito all’attuale presidente delle Terme di Salso e Tabiano Guglielmo Cacchioli.
A Cacchioli sarebbe stato dato mandato di predisporre un piano per arrivare in tempi brevi al pareggio di bilancio. Inoltre gli sarebbe stato chiesto di approntare un piano per la riorganizzazione della struttura termale per arrivare ad una maggiore efficienza  e di programmare un piano di formazione del personale per adeguarlo alle moderne richieste della clientela.
Successivamente, si potrà affrontare così un piano strategico   che comprenda investimenti (con fondi da ottenere grazie a progetti specifici) per l'adeguamento e il rilancio del settore benessere.
Lo stop alla privatizzazione riguarderebbe tutti i rami d’azienda, comprese quindi anche le Terme di Tabiano, per cui era arrivata un’offerta di acquisizione da parte di una cordata di albergatori tabianesi. Offerta però che si sarebbe dimostrata molto al di sotto delle valutazioni economiche e patrimoniali sull' azienda fatte dall’advisor.
 Il capitolo privatizzazione quindi, iniziato quasi un anno fa, sarebbe destinato a chiudersi perchè  - secondo la nuova amministrazione - avrebbe portato a una sorta di «liquidazione» delle aziende termali che invece sono ritenute fondamentali per l'economia della città.
 Come si ricorderà, alla fine dello scorso settembre era stato pubblico il bando di gara, mettendo sul mercato, oltre all’offerta complessiva del pacchetto terme, anche i singoli rami d’azienda: il primo relativo alle Teme di Salsomaggiore, i prodotti Salsomaggiore e la Casa di Cura Villa Igea; il secondo comprendeva le Terme di Tabiano più i prodotti Tabiano; il terzo gli alberghi (Porro e Valentini) e infine il quarto ramo l’area Benessere (il Berzieri). Venti erano state le manifestazione di interesse pervenute da altrettanti soggetti che successivamente avevano preso visione della «data room» aziendale.
L’ultimo atto era stata, dopo alcune proroghe, la presentazione delle offerte vincolati, il 7 febbraio scorso. Cinque, come si ricorderà, erano state le buste pervenute (mai però erano stati ufficializzati i nomi. L’unico sicuro era quello della cordata tabianese). Inoltre era arrivata anche una lettera di intenti da una società araba che aveva richiesto ancora due mesi per presentare la sua offerta.
 Poi l’iter, vista anche la concomitanza con le elezioni amministrative, aveva subito un rallentamento. Adesso invece pare certo lo stop definitivo e l’avvio di un nuovo percorso condiviso dai soci. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0 a Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Le formazioni (Guarda): non c'è Giorgino - Il Venezia ha schiacciato la Samb 3-1 e il Padova raggiunge il Parma (Risultati e classifica)

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

8commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia