24°

Provincia-Emilia

Fatica e umiltà: la "lezione" di Mauro Corona

Fatica e umiltà: la "lezione" di Mauro Corona
0

Valentino Straser

Fresco vincitore del «Premio Bancarella» di Pontremoli, Mauro Corona è arrivato in paese nel primo pomeriggio, dopo una sosta al Santuario dedicato alla Madonna degli Sportivi sul Passo della Cisa.
Lo scrittore è stato accolto calorosamente dal pubblico e, prima di scendere nell’«arena» del castello Pallavicino, gremita da circa 750 persone, Corona ha voluto incontrare la gente e fermarsi al bar per dialogare con loro e firmare gli autografi. 
All’ingresso del castello, Corona, rivolgendosi a un ammiratore, ha ironizzato su se stesso, «Sono il primo ad aver conquistato e poi perso il premio Bancarella, dimenticato sul tavolo di un bar e poi recuperato da un amico». 
Per un ertano, ha proseguito lo scrittore, il premio Bancarella di Pontremoli significa un riscatto nei confronti di una vita difficile, densa di privazioni e di sofferenze.
 Il calore della gente e il senso di accoglienza hanno colpito favorevolmente Mauro Corona: «Un luogo, anche se ha degli splendidi paesaggi, non è nulla senza l’animo delle persone». All’ingresso del piazzale del castello, Corona si è intrattenuto a dialogare con il costruttore Giampaolo Dallara e altre persone prima di raggiungere il palco, dove era atteso dal caporedattore della Gazzetta di Parma, Claudio Rinaldi, dallo storico Mario Gherardi e dal presidente della Proloco di Varano Melegari, Giorgio Meneghetti, che ha introdotto l’incontro, promosso dalla locale Proloco.
Stimolato dalle domande di Rinaldi e Gherardi, Mauro Corona si è rivelato al pubblico con naturalezza e spontaneità, spaziando a trecentosessanta gradi, fra citazioni colte, battute di spirito e confidenze di vita vissuta, abilmente trasposte nel libro «La fine del mondo storto». 
Un libro che suscita nel lettore riflessioni sulla vita, all’essenzialità delle cose, al sapersi accontentare oltre ad invitare a fare un passo indietro rispetto al progresso per tornare ad «inginocchiarsi» sulla terra. 
Si tratta di una metafora sulla vita e sull'uguaglianza sociale, che, quando non c'è più nulla, «tutti si sentono uguali». 
Scalatore, prima, scultore e scrittore, poi, Corona ha svelato il punto di connessione fra le sfaccettature che caratterizzano la sua vita: «A tutte e tre bisogna togliere qualcosa, la materia per plasmare il legno, il superfluo in una scalata e le parole non indispensabili in una frase».
Nel suo intervento, Mauro Corona non ha trascurato nulla, dedicando più spazi ai bambini, esortandoli ad essere critici e creativi, a seguire la loro naturale curiosità e ad avvicinarsi alla natura e ai suoi ritmi. E proprio ai ragazzi, Corona ha dedicato tempo e lezioni gratuite per trasmettere loro l’entusiasmo, il piacere della vita all’aria aperta e, soprattutto, per insegnare ad attribuire il giusto valore all’oggetto, senza enfatizzare i prodotti che fanno tendenza fra i giovani. Fra gli ingredienti della vita, lo scrittore ha ricordato il valore della fatica, fisica e mentale, per la formazione dell’individuo.
Alle domande dei moderatori si sono aggiunte quelle del pubblico, che ha resistito alle temperature autunnali pur di ascoltare e seguire la lezione di Corona. «Non sono un grande scrittore - ha concluso Mauro Corona - nei miei libri ho semplicemente raccontato delle storie.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Bimbi

virale

Il padre che veste quattro baby in un sol colpo Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

3commenti

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

1commento

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Incidente

Via Montanara, scontro tra quattro auto

Un ferito non grave trasportato al Maggiore. La strada chiusa per un'ora

1commento

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

2commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon