10°

22°

Provincia-Emilia

Fatica e umiltà: la "lezione" di Mauro Corona

Fatica e umiltà: la "lezione" di Mauro Corona
Ricevi gratis le news
0

Valentino Straser

Fresco vincitore del «Premio Bancarella» di Pontremoli, Mauro Corona è arrivato in paese nel primo pomeriggio, dopo una sosta al Santuario dedicato alla Madonna degli Sportivi sul Passo della Cisa.
Lo scrittore è stato accolto calorosamente dal pubblico e, prima di scendere nell’«arena» del castello Pallavicino, gremita da circa 750 persone, Corona ha voluto incontrare la gente e fermarsi al bar per dialogare con loro e firmare gli autografi. 
All’ingresso del castello, Corona, rivolgendosi a un ammiratore, ha ironizzato su se stesso, «Sono il primo ad aver conquistato e poi perso il premio Bancarella, dimenticato sul tavolo di un bar e poi recuperato da un amico». 
Per un ertano, ha proseguito lo scrittore, il premio Bancarella di Pontremoli significa un riscatto nei confronti di una vita difficile, densa di privazioni e di sofferenze.
 Il calore della gente e il senso di accoglienza hanno colpito favorevolmente Mauro Corona: «Un luogo, anche se ha degli splendidi paesaggi, non è nulla senza l’animo delle persone». All’ingresso del piazzale del castello, Corona si è intrattenuto a dialogare con il costruttore Giampaolo Dallara e altre persone prima di raggiungere il palco, dove era atteso dal caporedattore della Gazzetta di Parma, Claudio Rinaldi, dallo storico Mario Gherardi e dal presidente della Proloco di Varano Melegari, Giorgio Meneghetti, che ha introdotto l’incontro, promosso dalla locale Proloco.
Stimolato dalle domande di Rinaldi e Gherardi, Mauro Corona si è rivelato al pubblico con naturalezza e spontaneità, spaziando a trecentosessanta gradi, fra citazioni colte, battute di spirito e confidenze di vita vissuta, abilmente trasposte nel libro «La fine del mondo storto». 
Un libro che suscita nel lettore riflessioni sulla vita, all’essenzialità delle cose, al sapersi accontentare oltre ad invitare a fare un passo indietro rispetto al progresso per tornare ad «inginocchiarsi» sulla terra. 
Si tratta di una metafora sulla vita e sull'uguaglianza sociale, che, quando non c'è più nulla, «tutti si sentono uguali». 
Scalatore, prima, scultore e scrittore, poi, Corona ha svelato il punto di connessione fra le sfaccettature che caratterizzano la sua vita: «A tutte e tre bisogna togliere qualcosa, la materia per plasmare il legno, il superfluo in una scalata e le parole non indispensabili in una frase».
Nel suo intervento, Mauro Corona non ha trascurato nulla, dedicando più spazi ai bambini, esortandoli ad essere critici e creativi, a seguire la loro naturale curiosità e ad avvicinarsi alla natura e ai suoi ritmi. E proprio ai ragazzi, Corona ha dedicato tempo e lezioni gratuite per trasmettere loro l’entusiasmo, il piacere della vita all’aria aperta e, soprattutto, per insegnare ad attribuire il giusto valore all’oggetto, senza enfatizzare i prodotti che fanno tendenza fra i giovani. Fra gli ingredienti della vita, lo scrittore ha ricordato il valore della fatica, fisica e mentale, per la formazione dell’individuo.
Alle domande dei moderatori si sono aggiunte quelle del pubblico, che ha resistito alle temperature autunnali pur di ascoltare e seguire la lezione di Corona. «Non sono un grande scrittore - ha concluso Mauro Corona - nei miei libri ho semplicemente raccontato delle storie.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

1commento

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

San Michele Tiorre, accoti i primi 8 migranti. Arrivano da Parma

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

1commento

L'INTERVISTA

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

19commenti

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

2commenti

PARMA

Nuovo rettore: mercoledì il primo turno delle elezioni, 6 candidati in lizza

Se nessuno otterrà la maggioranza assoluta, si tornerà a votare la prossima settimana

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

2commenti

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

2commenti

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

«L'emergenza sicurezza è frutto della mancata certezza delle pene e delle espulsioni difficili» dice Pizzarotti a pochi giorni dall'udienza con papa Francesco.

53commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

fisco

Caos Spesometro, "congelato" il sito di invio fatture

FIRENZE

Concorsi truccati, arrestati 7 docenti universitari

SPORT

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

1commento

siracusa

Tenuta come schiava in casa, arrestato marito marocchino

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery